Anno XI 
Martedì 28 Giugno 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
28 Maggio 2022

Visite: 127

"Anche a Viareggio serve il progetto sicurezza, con guardie giurate e polizia municipale presenti notte e giorno sul territorio, così come ha fatto Forte dei Marmi".

Raffaele Biondo del dipartimento sicurezza e legalità per Fratelli d'Italia interviene dopo il raid di furti e vandalismi negli stabilimenti balneari della Terrazza della Repubblica. 

"La preoccupazione è tanta _ premette _ con un avvio di stagione molto difficoltoso anche per i molti danni causati dai malviventi, che non si sono accontentati solamente di arraffare il fondo cassa ma, indisturbati, sono riusciti anche a fare ingenti danni alle strutture. Il problema della sicurezza a Viareggio è una questione da trattare in maniera seria, perché appena cala la penombra e gli stabilimenti balneari restano incustoditi, succede l'impensabile. Questa città deve essere messa in sicurezza, la nostra amministrazione dovrebbe seguire l'esempio dei Comuni limitrofi, per tutelare in modo più capillare sia imprese che cittadini: ci vogliono pattuglie di vigili urbani fisse, sia di giorno che di notte. Purtroppo non basta la vigilanza privata a tutelare il litorale viareggino, dalla Terrazza della Repubblica fino ai bagni della Darsena. Lo slogan della campagna elettorale del sindaco era: "sicuri si cambia", tuttavia le aspettative degli esercenti e cittadini, dopo i fatti degli ultimi giorni, sono state disattese e questi danni agli stabilimenti balneari determinano una situazione di sfiducia. Il sindaco adesso deve dare un segnale forte, per la situazione di degrado che si sta creando in Darsena, zona piscina, stazione, e varie piazze della città. Dobbiamo prendere l'esempio di Forte dei Marmi _ conclude Biondo _ che ha tempestivamente provveduto ad assumere 7 agenti della polizia municipale, destinando risorse ad un "progetto sicurezza" in affiancamento agli steward che possono solo informare e fare attività di presidio, senza poter intervenire direttamente con l'uso della forza, che spetta esclusivamente alle forze dell'ordine".
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Il sindaco e l'amministrazione comunale di Pietrasanta porgono il più sincero cordoglio ai…

Le condizioni di instabilità dovute al flusso di aria fresca proveniente da Nord porteranno piogge e temporali sulle aree settentrionali…

Spazio disponibilie

Giovedì 30 giugno alle 22, per il dopocena in musica del Cro di Pietrasanta, "C'era una volta un duo".

Sono state prorogate fino al 30 novembre tutte le autorizzazioni per accedere alla zona a traffico limitato (ZTL) del centro storico…

Spazio disponibilie

Prende il via, al bagno Marusca (Lungomare Europa 64, Lido di Camaiore), la tradizionale rassegna di libri sulla spiaggia curata…

Iniziano i pomeriggi dedicati al controllo gratuito della vista. Grazie alla convenzione tra la Farmacia Comunale di Massarosa ed il…

La lista “Riformisti-viviamo Camaiore per Pierucci sindaco”, come anticipato, giovedì 23, si è riunita in assemblea aperta a tutti i…

Il 29 giugnio da tutti i treni un lungo fischio per ricordare le vittime: questo l'appello che arriva dalla…

Spazio disponibilie

Sono 18 i paesi-borghi che si vedranno assegnare le risorse del PNRR e tra questi non c'è Stazzema. Nell'elenco invece…

Varie chiamate intorno alle 13, al centralino del 118, per una persona recuperata dall'acqua al bagno Florindo in via Giuseppe…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie