Anno XI 
Martedì 28 Giugno 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
18 Giugno 2022

Visite: 240

Sara Grilli, assessore al welfare del comune di Viareggio, interviene dopo essere stata 'espulsa' dal Partito Democratico e annuncia di valutare l'impugnazione del provvedimento.

"La commissione di garanzia del Partito Democratico territoriale - spiega - ha recentemente deliberato sia la mia cancellazione dall'anagrafe degli iscritti che la mia decadenza da ogni ruolo ricoperto in seno agli organismi del Partito Democratico: in poche parole sono stata espulsa.

Espulsione che ritegno ingiusta e assolutamente non corretta sia dal punto di vista politico che statutario: valutazioni tecniche che ho già presentato in una memoria difensiva".

"Ho seduto nei banchi di maggioranza del consiglio comunale per 17 mesi - afferma -, in quanto risultata fra i primi tre eletti, e prima per preferenze tra le donne, nella lista del Partito Democratico. Partito oggi all’opposizione, ma che si è presentato agli elettori condividendo il medesimo programma con cui l’attuale Amministrazione governa la città. Addirittura, il segretario territoriale, nel congresso che si è tenuto a dicembre, è stato eletto unitariamente proprio perché il PD contribuisse al governo cittadino realizzando gli impegni programmatici.

L’accettazione da parte mia dell’incarico da Assessora, si proponeva proprio l’obiettivo di portare avanti con coerenza e con più forza i principi ed i valori del Partito Democratico, all’interno dell’attuale Amministrazione.

Il Pd territoriale appare oggi tutto preso in questioni personalistiche e lotte fra correnti interne, che sembrano essere l’unico interesse in cui chi legittimamente del partito fa parte, sappia spendersi e impegnarsi pienamente: parla di impegno di programma dimenticandosi il nome di Giorgio Del Ghingaro su quel programma e sul simbolo che abbiamo convintamente presentato agli elettori. Parla di ascolto ed espelle chi, come me propone visioni coerenti nei valori e pronte nel dare risposte ai cittadini".

"Per questo motivo - conclude -, ancor prima di valutare l'impugnazione del provvedimento di espulsione dinanzi agli organismi superiori, ritengo doveroso precisare a quanti hanno riposto in me la loro fiducia, che il ruolo di assessora che attualmente ricopro, con o senza il PD, è e sarà sempre orientato ai medesimi valori e principi per i quali mi ero candidata a sostegno del Sindaco Giorgio del Ghingaro e per i quali i cittadini mi hanno votata".

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Il 29 giugnio da tutti i treni un lungo fischio per ricordare le vittime: questo l'appello che arriva dalla…

Sono 18 i paesi-borghi che si vedranno assegnare le risorse del PNRR e tra questi non c'è Stazzema. Nell'elenco invece…

Spazio disponibilie

Varie chiamate intorno alle 13, al centralino del 118, per una persona recuperata dall'acqua al bagno Florindo in via Giuseppe…

Sabato 25 giugno presso il pontile di Marina Di Pietrasanta, dalle ore 20 alle ore 24, saranno presenti i…

Spazio disponibilie

«Delle semplici scuse. Per l’assenza umana e  fisica dei rappresentanti del Comune al processo d’Appello bis in corso a Firenze,…

"Sporcizia, degrado e mancanza di sicurezza nel parco Papa Giovanni XXIII: l'amministrazione Pierucci deve intervenire subito": lo chiede il…

Divieto assoluto di accensione fuochi su tutto il territorio comunale per il rischio elevatissimo di sviluppo incendi. La raccomandazione…

Si inaugura oggi alle 17.30 la mostra del pittore e scultore Piergiorgio Pistelli al Caffè Così Com'è in Via Machiavelli…

Spazio disponibilie

La formazione permanente del personale, dipendente  e convenzionato (oltre 16.000 professionisti in tutto), della ASL Toscana nord ovest è stata…

È convocata per martedì 28 giugno, alle ore 20.30, la seduta del consiglio comunale che si svolgerà nella sala…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie