prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Lettera aperta alla Croce Verde di Pietrasanta, la più antica pubblica assistenza d'Italia"

lunedì, 24 dicembre 2018, 10:12

di giuliano rebechi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta alla Croce Verde di Pietrasanta, in occasione delle feste di Natale, da parte del collega giornalista Giuliano Rebechi.

"Buongiorno, è Natale ma non per la politica. Soprattutto per la brutta politica, quella, ad esempio, che un tempo in pieno agosto, magari da un governo cosiddetto “balneare” e quando gli italiani erano al mare, faceva approvare chissà quale provvedimento capestro. In questi giorni (ore) siamo al solito. Sono cambiati (cambiati?) i suonatori ma la musica è la stessa. Nella manovra finanziaria, licenziata in piena notte al Senato ...un paio di giorni fa, tra le altre schifezze, c’è l’Ires al 24% anche per le associazioni no profit, quelle associazioni di volontariato che i pochi spiccioli che restano loro da una qualsiasi meritoria attività vengono reinvestiti in acquisti di macchinari salva vita o in automezzi di soccorso.

Oggi (24 dicembre) sulle pagine del quotidiano Corriere della Sera, Gian Antonio Stella fa una denuncia argomentata e ben documentata (come è solito fare) di tutto ciò. Vi invito a leggere il suo articolo.

Magari avete già provveduto a fare qualcosa in merito e, anzi, voglio pensare che già vi siete sentiti sul punto nonostante l’incombenza del Natale e nonostante i quotidiani non escano nei prossimi due giorni. In ogni caso vorrei comunque suggerire un’iniziativa energica e di risonanza nazionale che la più antica pubblica assistenza d’Italia potrebbe prendere nelle prossime ore: una forte denuncia della sciagurata misura contenuta nel bilancio dello Stato di prossima e definitiva approvazione alla Camera. Una denuncia all’opinione pubblica (perché le nostre autoambulanze quando partono a sirene spiegate soccorrono tutti: democratici, comunisti, forzisti, leghisti… compresi i grillini che ancora non hanno il privilegio di farsi soccorrere dal Padreterno (leggi Casaleggio & Associati).

Insomma, se fossi in voi, Amministratori di una delle pubbliche assistenze più serie e blasonate d’Italia (passatemi questo brutto termine) qualcosa di importante lo farei prima che sia troppo tardi (leggi 28 0 29 dicembre). Invitate l’Ansa, telefonate a Rai 3 Toscana, prendete accordi con la struttura della Sanità della Regione Toscana, con l’addetto stampa del Presidente Rossi, con Anpas Nazionale e Regionale, con le Croce Verdi, Bianche, Oro e con le Misericordie della provincia di Lucca, con i parlamentari dell’opposizione (e per primi chiamerei il sen. Mallegni e il sen. Marcucci), col sindaco Giovannetti, con la presidente del Consiglio Comunale, Brizzolari…

Se poi questo o altro (magari di più efficace) già lo avete messo in cantiere e di farlo nelle prossime ore datemi un colpo di telefono, se lo riterrete utile. Io ci sarò".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 17 giugno 2019, 16:42

Parla Riccardo Casamassima, teste chiave per il "Cucchi bis": "Io lasciato solo dallo Stato!"

Era giunto il momento di parlare: sulla morte di Cucchi colleghi e superiori sapevano di più di quanto avessero dichiarato. Lui è Riccardo Casamassima, l'appuntato scelto che si è rivolto al P.M. Giovanni Musarò e ha fatto mettere nero su bianco quanto appreso nella Caserma dei Carabinieri nei concitati momenti...


lunedì, 17 giugno 2019, 09:15

Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e la siccità: una riflessione del coordinamento docenti

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa riflessione della professoressa Veronica Radici del Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani in occasione della 25^ Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e la siccità


Prenota questo spazio!


lunedì, 3 giugno 2019, 15:52

Tra coperture ed insabbiamenti: la morte di Stefano Cucchi

#POSSIAMOAIUTARVI è l'hashtag scelto quest'anno dall'Arma dei Carabinieri per festeggiare il 2019 e per celebrare il duecentocinquesimo anno al servizio della tutela dei cittadini, dell'ambiente e della pubblica sicurezza. "A papà, me pari un marziano". È il commento esilarante che Alberto Sordi, alias Otello Celletti, protagonista di uno dei suoi film,...


mercoledì, 29 maggio 2019, 17:10

Gli italiani amano divertirsi online: ecco i tre giochi più amati

Gli italiani sono grandi amanti del gioco online: non solo sullo smartphone, ma anche da tablet e pc, i nostri conterranei amano rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro sui siti di intrattenimento e divertimento


martedì, 28 maggio 2019, 20:46

Guidi: "Ringrazio tutte le persone che ci hanno dato la loro fiducia"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento inviato dal candidato a sindaco del comune di Stazzema Amerigo Guidi


martedì, 28 maggio 2019, 18:05

La vendita delle game console è influenzata dal valore delle valute?

La forza o la debolezza di una valuta fiat può significare il successo o la rovina di una azienda e addirittura dell’intera economia di un Paese


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!