prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 18 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Lettera aperta alla Croce Verde di Pietrasanta, la più antica pubblica assistenza d'Italia"

lunedì, 24 dicembre 2018, 10:12

di giuliano rebechi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta alla Croce Verde di Pietrasanta, in occasione delle feste di Natale, da parte del collega giornalista Giuliano Rebechi.

"Buongiorno, è Natale ma non per la politica. Soprattutto per la brutta politica, quella, ad esempio, che un tempo in pieno agosto, magari da un governo cosiddetto “balneare” e quando gli italiani erano al mare, faceva approvare chissà quale provvedimento capestro. In questi giorni (ore) siamo al solito. Sono cambiati (cambiati?) i suonatori ma la musica è la stessa. Nella manovra finanziaria, licenziata in piena notte al Senato ...un paio di giorni fa, tra le altre schifezze, c’è l’Ires al 24% anche per le associazioni no profit, quelle associazioni di volontariato che i pochi spiccioli che restano loro da una qualsiasi meritoria attività vengono reinvestiti in acquisti di macchinari salva vita o in automezzi di soccorso.

Oggi (24 dicembre) sulle pagine del quotidiano Corriere della Sera, Gian Antonio Stella fa una denuncia argomentata e ben documentata (come è solito fare) di tutto ciò. Vi invito a leggere il suo articolo.

Magari avete già provveduto a fare qualcosa in merito e, anzi, voglio pensare che già vi siete sentiti sul punto nonostante l’incombenza del Natale e nonostante i quotidiani non escano nei prossimi due giorni. In ogni caso vorrei comunque suggerire un’iniziativa energica e di risonanza nazionale che la più antica pubblica assistenza d’Italia potrebbe prendere nelle prossime ore: una forte denuncia della sciagurata misura contenuta nel bilancio dello Stato di prossima e definitiva approvazione alla Camera. Una denuncia all’opinione pubblica (perché le nostre autoambulanze quando partono a sirene spiegate soccorrono tutti: democratici, comunisti, forzisti, leghisti… compresi i grillini che ancora non hanno il privilegio di farsi soccorrere dal Padreterno (leggi Casaleggio & Associati).

Insomma, se fossi in voi, Amministratori di una delle pubbliche assistenze più serie e blasonate d’Italia (passatemi questo brutto termine) qualcosa di importante lo farei prima che sia troppo tardi (leggi 28 0 29 dicembre). Invitate l’Ansa, telefonate a Rai 3 Toscana, prendete accordi con la struttura della Sanità della Regione Toscana, con l’addetto stampa del Presidente Rossi, con Anpas Nazionale e Regionale, con le Croce Verdi, Bianche, Oro e con le Misericordie della provincia di Lucca, con i parlamentari dell’opposizione (e per primi chiamerei il sen. Mallegni e il sen. Marcucci), col sindaco Giovannetti, con la presidente del Consiglio Comunale, Brizzolari…

Se poi questo o altro (magari di più efficace) già lo avete messo in cantiere e di farlo nelle prossime ore datemi un colpo di telefono, se lo riterrete utile. Io ci sarò".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


domenica, 17 marzo 2019, 17:50

Caso Martucci: la criminologa Martina fa il punto sulle indagini

«Il cellulare di Roberta fu intercettato un mese dopo la sua scomparsa, ma i carabinieri non ritennero utili le conversazioni ai fini delle indagini. È inammissibile, vogliamo delle risposte»


martedì, 12 marzo 2019, 14:19

Omicidio di La Spezia, l'assassino ha confessato

È stato Francesco Ruggiero, quarantaseienne maresciallo dell'Aeronautica, ad esplodere in pieno giorno 4-5 colpi di arma da fuoco contro Vincenzo d'Aprile, pregiudicato cinquantaseienne e ristoratore di Cadimare


Prenota questo spazio!


giovedì, 7 marzo 2019, 17:43

"Preoccupati dell'impatto che i concerti di Jovanotti potrebbero avere sull'ambiente del Parco"

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, la lettera delle associazioni Tutela Ambientale della Versilia, Amici della Terra Versilia, Lipu Massaciuccoli, Legambiente Versilia e WWF Alta Toscana in merito ai concerti di Jovanotti del 30 luglio e del 31 agosto in Versilia


martedì, 5 marzo 2019, 19:48

Come organizzare un trasloco a Viareggio. Chi dobbiamo avvertire prima di traslocare?

Molte volte, quando ci troviamo ad affrontare un trasloco, la testa si riempie di confusione per le troppe cose a cui pensare. Nel tentativo di organizzare tutto alla perfezione, ci dimentichiamo di una cosa fondamentale: pensare anche alle persone che indirettamente saranno coinvolte dal trasloco, ovvero i nostri condomini e...


lunedì, 4 marzo 2019, 18:50

A Burlamacco non piace chi ha le mani sporche di sangue

Gianluca Ferrara, senatore del Movimento 5 Stelle, ha criticato la decisione della presidente della Fondazione Carnevale Maria Lina Marcucci di assegnare il premio Burlamacco ad una figura politica dell'Arabia Saudita


lunedì, 4 marzo 2019, 11:50

Quali mete preferire per fare l'Erasmus?

Circa 32 anni fa, nel 1987, i primi studenti europei partirono all'avventura per studiare in un altro Paese europeo grazie al programma Erasmus, acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students. Da allora sono quasi 4 milioni gli studenti che hanno già vinto questa borsa di studio 


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!