Anno 6°

mercoledì, 8 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : sulla scena del crimine

Omicidio di La Spezia, l'assassino ha confessato

martedì, 12 marzo 2019, 14:19

di anna vagli

La Spezia, 11 marzo 2019: è stato Francesco Ruggiero, quarantaseienne maresciallo dell'Aeronautica, ad esplodere in pieno giorno 4-5 colpi di arma da fuoco contro Vincenzo D'Aprile, pregiudicato cinquantaseienne e ristoratore di Cadimare.

L'agguato è avvenuto ieri attorno alle 13, sulla rotatoria di Piazzale Ferro, zona stazione. 

Oltre al D'Aprile al momento della sparatoria erano presenti i figli e l'ex moglie dell'uomo, Nicoletta Novelli. Con quest'ultima il sottufficiale dell'Aeronautica aveva una relazione da circa due anni e, incalzato dalla vista di un abbraccio tra la donna e l'ex marito, si sarebbe scagliato contro il D'Aprile. Quest'ultimo, incontratosi con l'ex moglie, avrebbe reagito picchiando contro il finestrino del militare che avrebbe a sua volta caricato maldestramente l'arma, esplodendo il primo colpo della Glock calibro 9 proprio all'interno dell'auto, una Fiat 500 presa a noleggio.

Francesco Ruggiero si è poco dopo costituito ed è stato interrogato per sei ore questa notte nella stanza del procuratore generale del tribunale di La Spezia, Antonio Patrono, insieme alla giovane PM Monica Burani. In un fiume di dichiarazioni spontanee, sarebbe emerso che il Ruggiero avrebbe agito per proteggere la donna dalle continue violenze che l'ex marito perpetrava su di lei e sui loro figli. Secondo prime indiscrezioni, la pistola utilizzata dal sottufficiale sarebbe intestata proprio alla Novelli. Un dettaglio non di poco conto che potrebbe aprire diversi scenari sul ruolo ricoperto della donna, che avrebbe già nominato un avvocato.

Francesco Ruggiero è adesso in carcere in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto che avrà luogo mercoledì 13 marzo. «Aspettiamo la formulazione della contestazione e la fissazione dell'udienza», dichiara l'Avv. Maria Concetta Gugliotta (nella foto in alto) del foro di Pisa che aggiunge: «Ci sono diversi aspetti da valutare».

Promette dunque battaglia l'Avv. Gugliotta, nominato di fiducia e volto noto nelle aule di giustizia per aver seguito i più importanti casi di cronaca nera locale.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


martedì, 7 aprile 2020, 14:02

La guida definitiva a WebTrader per i principianti

WebTrader è tra le piattaforme di trading più popolari e più utilizzate. Ha un'interfaccia perfetta per gli investitori principianti ed è personalizzabile, permettendoti di progettare un ambiente di lavoro perfetto per le tue esigenze


martedì, 7 aprile 2020, 12:43

Iniziativa torta solidale

Siamo entrati nella settimana santa, preludio della Pasqua, e di norma nelle vetrine delle pasticcerie e dei forni, farebbero bella figura i dolci della tradizione: purtroppo oggi, come ben sappiamo non è così


Prenota questo spazio!


domenica, 5 aprile 2020, 18:03

Quando il virus non ha bisogno di bussare alla porta: muore strangolata dal fidanzato

Esistono case che sembrano studiate per rappresentare il palcoscenico della storia, di una storia. Ed esistono storie che iniziano da una fine come quella di Lorena Quaranta. Vittima di un virus che, nel suo caso, non ha avuto nemmeno la necessità di bussare alla porta ma si è palesato nelle...


sabato, 4 aprile 2020, 15:38

Miracolo (Sea) ai sindacati: "Donate ai comuni un anno intero degli importi versati dai vostri iscritti"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta a tutti i sindacati scritta dal presidente di Sea Ambiente Spa, avvocato Fabrizio Miracolo


sabato, 4 aprile 2020, 14:48

"Covid-19, non interrompere le manutenzioni ordinarie"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Barbara Leonardi indirizzata ai sindaci dei comuni della Versilia nella quale cerca di portare alla loro attenzione l'attività codice ATECO 8130


sabato, 4 aprile 2020, 11:12

Quando le sfide culinarie rubano la scena agli sport di alto livello

Lo sport appassiona sicuramente tantissime persone in tutto il mondo, ma sta prendendo sempre più piede la cucina tv e anche a casa. Le sfide culinarie potrebbero rubare la scena agli sportivi di tutto il mondo


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!