prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Chiediamo urgentemente la messa in sicurezza del cancello carrabile della scuola"

venerdì, 17 maggio 2019, 14:48

di genitori degli alunni della scuola d'infanzia R. Salvatori

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, la lettera dei genitori degli alunni della scuola d'infanzia R. Salvatori a Basati in merito alla messa in sicurezza del cancello carrabile. La lettera è stata protocollata 10 giorni fa (il 6 maggio).

Con la presente noi genitori degli alunni inscritti alla scuola d’infanzia R. Salvatori di Basati chiediamo urgentemente che l’amministrazione e gli uffici interessati provvedano alla messa in sicurezza del cancello carrabile, preoccupati anche dal tragico evento accaduto in un parco pubblico del comune di Lerici in cui, a causa della caduta del cancello d’ingresso del parco stesso, ha perso la vita una bambina.
Più volte ci siamo rivolti a codesta amministrazione (in ultimo vedasi lettera protocollata nell’ottobre del 2017 cui non abbiamo MAI ricevuto risposta), per chiedere che il cancello carrabile venisse aggiustato: uno dei pilastri che lo sorreggono sta cedendo a causa delle pressioni subite dalle radici della vicina quercia, e quindi il cancello stesso risulta non più in asse.
Inoltre, nell’attesa che venga effettuato l’intervento si chiede che l’area antecedente il cancello stesso e limitrofa alla quercia sia transennata o comunque che vengano messe in atto azioni volte ad impedire ai bambini di avvicinarsi al cancello stesso, così da poter giocare e godere dello spazio esterno della struttura in tutta sicurezza.

Cogliamo inoltre l’occasione per chiedere alcuni chiarimenti in merito alla ormai (triste) vicenda dei giochini da esterno.
Ci è stata infatti negata la possibilità di donare alla struttura stessa dei semplici giochi da giardino per far giocare i bimbi in quanto ritenuti non conformi alla normativa in materia di sicurezza. Chiediamo come mai giochi simili a quelli da noi proposti (o comunque classificabili come “gioco da giardino”) siano invece presenti sia presso la scuola infanzia C. Collodi di Marzocchino, sia presso la scuola infanzia B. Munari di Querceta sud (vedasi foto allegate.)

Inoltre nel commentare l’articolo inviato da noi genitori ai giornali, il consigliere delegato Biagi ha dichiarato che (citiamo testuali parole): "all’amministrazione sta particolarmente a cuore la scuola di Basati, ultimo presidio di montagna, per la quale verranno messi in campo 350.000 euro per interventi strutturali".
La cifra dichiarata ci ha lasciato perplessi: sia durante l’intervento effettuato alla recita di Natale, sia durante la riunione tenutasi alla p.a. di Basati, l’assessore Bartelletti ha sempre dichiarato una cifra che superava i 400.000 €. Ci chiediamo che fine abbiamo già fatto circa 50.000 degli oltre 400.000 dichiarati dall’assessore Bartelletti.

Auspicando di ricevere, almeno questa volta una risposta (più nei fatti che nelle parole), auguriamo buon lavoro.

GENITORI ALUNNI SCUOLA
INFANZIA R. SALVATORI
BASATI

Basati, 06/05/2019



Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 20 maggio 2019, 11:03

Caso Scieri, dopo vent'anni la svolta: non fu suicidio

Nonnismo in gergo militare designa "il fenomeno per cui i soldati prossimi al congedo, detti appunto nonni, costringono le reclute a effettuare anche parte dei loro servizi e le sottopongono a umiliazioni e scherzi stupidi e crudeli"


domenica, 19 maggio 2019, 15:02

Trading online: consigli per i principianti

La maggior parte di coloro che si affacciano per la prima volta al mondo del trading online hanno l’ambizione di potersi arricchire senza fare niente (o molto poco). Tuttavia questo porta spesso a perdere tutto in quanto non si hanno ben chiare le regole di questo mondo e quali sono i...


Prenota questo spazio!


martedì, 14 maggio 2019, 19:41

Simoni: "L’Arca de noartri, l’inciucio in salsa Massimo Mallegni tra PD-FI-M5S"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Massimiliano Simoni ex direttore artistico de La Versiliana e attualmente responsabile nazionale di Fratelli d'Italia per il dipartimento teatro e spettacolo


martedì, 14 maggio 2019, 00:01

Orologio Sector: quando un accessorio fa tendenza

Quando si parla di orologi non si può non nominare uno dei marchi più importanti e gloriosi come Sector. Fondata nel 1973 a Napoli con relativo atto notarile dalla famiglia Giardiello che tra le altre cose è stata proprietaria di un altro noto marchio operante nello stesso settore, l'azienda è ideata a Neuchâtel in Svizzera, restando...


domenica, 12 maggio 2019, 16:44

Braccini (Fiom-Cgil): "Nautica, professionalità sacrificate al profitto"

Interessante intervento del segretario generale Cgil Fiom Toscana Massimo Braccini in merito al successo registrato dal convegno sulla nautica in corso di svolgimento a Viareggio. Una riflessione sul futuro del settore e dei suoi addetti


sabato, 11 maggio 2019, 15:08

Fausta Bonino, La killer in corsia!

Sembra il titolo di una serie televisiva, di quelle serie create per raccontare al grande pubblico le tecniche investigative e i metodi scientifici utilizzati dai detective americani. Ma a volte la realtà ha una cassa di risonanza più potente della fantasia.


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!