prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 24 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Internet tra tradizione e innovazione: come la rete ha rilanciato le attività storiche

martedì, 6 agosto 2019, 14:50

 

Tra realtà e virtuale: un mondo sempre più interconnesso

 

Cos’è la realtà e cosa è il virtuale? Forse questa domanda sarebbe stata lecita quando Internet ha iniziato a entrare nella vita delle persone, fino a farne parte in modo sempre più intenso, tanto da diventare praticamente prioritario, se non anche necessario.

Ormai, si tratta quasi di una domanda retorica, in quanto la Rete, la tecnologia e la realtà si sono fuse in maniera indissolubile e sono entrate nel mondo e nella vita di milioni di persone, per ogni genere di attività.

Si tratta di un cambiamento che ha coinvolto necessariamente la popolazione di tutto il mondo e di tutte le età.

Ma anche di tutte le professioni, dagli insegnanti ai commercianti, dagli addetti alla pubblica amministrazione fino ai freelance di qualsiasi settore, per giungere fino alla sfera della pubblica sanità.

L’avvento del web ha non infatti soltanto coinvolto, ma ha anche strutturalmente e radicalmente modificato, il modo di lavorare delle persone, introducendo nuove figure professionali ma anche rendendo necessario il “rilancio” di quelle già esistenti sul mercato. Come, ad esempio, nel caso degli artigiani.

Secondo lo studio sopra riportato, condotto da Confartigianato e relativo all’implementazione e alla diffusione della tecnologia, ecco quali sono i settori maggiormente coinvolti da questa rivoluzione digitale:



  • manifatturiero

  • trasporto

  • logistica

  • autoriparazione eimpiantistica



Tra le regioni maggiormente interessate a tale evoluzione tecnica spicca la Toscana, seguita da Veneto, Lombardia e Marche, con rispettive percentuali del 79,1 per cento, 76,7 per cento e 76, 5 per cento.

Ma non finisce qui. Non sono soltanto le imprese manifatturiere ad aver reso necessario un rilancio tramite il nuovo mezzo del web: tale cambiamento ha anche interessato in generale tutti i tipi di attività commerciali.

Spesso la Rete, in merito alla diffusione dei servizi ed anche agli acquisti, presenta inoltre notevoli vantaggi, tra i quali, in quest’ultimo caso, la ricchezza di prodotti, la velocità, la praticità - tutto questo anche grazie all’uso sempre maggiore degli smartphone e alle app di ogni genere e tipo - nonché le varie promozioni via web e il risparmio in generale.

Insomma, se è ampia la scelta in un negozio virtuale di abbigliamento piuttosto che in un negozio di paese, oppure se si può approfittare di un’offerta con un bonus del casinò legale snai o magari con gli sconti del notissimo “Black Friday”, questo è anche per merito del web.

Con tutte le conseguenze, positive e negative, che esso comporta per la sopravvivenza commerciale degli artigiani e per le varie attività di tipo locale, specialmente per quelle indipendenti e non “di catena”, ovvero non legate - ad esempio tramite franchising - a un noto marchio industriale e dunque più competitive se non altro da un punto di vista comunicativo.



L’innovazione come recupero della tradizione: il boom degli artigiani

Ormai non si può dunque prescindere dall’impatto della tecnologia, in nessun campo: dal commercio alla salute, dall’alimentazione fino, appunto all’artigianato.

Eppure, proprio nell’epoca della standardizzazione e dell’omologazione, nessuno come gli artigiani è in grado di intercettare i gusti, le necessità, le esigenze pratiche e di originalità delle persone, fornendo loro dei prodotti unici, di qualità e rigorosamente fatti a mano. Spesso anche a prezzi modici.

La Rete può divenire dunque per gli artigiani un mezzo da poter sfruttare per raggiungere il proprio mercato di riferimento, grazie a siti personali, blog e pagine sponsorizzate nei principali social network, tra cui soprattutto Facebook. Ed è proprio per questo che fioriscono negozi online di ogni genere nei portali specializzati, comprendenti tutti i possibili settori, in particolare quello dell’oggettistica e degli accessori, con proposte originali, tra cui anelli realizzati con vecchi libri, collant riportanti citazioni letterarie e molto altro.

Si tratta di una soluzione che consente di superare le spese di gestione di un negozio o - per gli artisti - di un atelier, e di raggiungere un pubblico di acquirenti potenziali ben più ampio, ma comunque è necessaria una capacità di gestione e di organizzazione, sia per l’aggiornamento della pagina web che per le spedizioni e i pagamenti ai clienti.

Anche le app, come si è visto, possono essere utili ai vari artigiani in questo senso, intercettando le richieste degli utenti e mettendole in diretto contatto con coloro che offrono un professionale artigianale e specifico. .






Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


mercoledì, 21 agosto 2019, 15:22

Oltre il circo mediatico, vi spiego perché Bossetti ha ucciso Yara Gambirasio

Ogni volta che si prova a ricordare la piccola Yara, i suoi sogni nel cassetto, la ginnastica ritmica e le modalità con le quali è stata strappata alla vita, schiere di commentatori da tastiera animano spietatamente il Bossetti Party


sabato, 17 agosto 2019, 10:16

Din Don Dan: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti

Esattamente un anno fa, il 17 agosto 2018, iniziava la mia collaborazione con le Gazzette. Inauguravo la mia rubrica, Sulla Scena del Crimine, parlando di un cold case che ha coinvolto il nostro territorio e che è rimasto nell'ombra per oltre un trentennio: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti


Prenota questo spazio!


giovedì, 15 agosto 2019, 06:49

Miss Grand Prix e Mister in arrivo a Marina di Pietrasanta

Da sempre la Toscana è ammirata per la sua ricchezza artistica e culturale, i paesaggi mozzafiato che ospitano molte star di Hollywood e fanno da sfondo a pellicole di livello internazionale. Ma anche per il saper vivere, la movida adatta ad ogni borsellino e per essere una fucina di femminile...


mercoledì, 14 agosto 2019, 13:17

A che gioco stai giocando Amanda Knox?

Ce lo siamo chiesti tutti o quasi. Insomma, si dice sempre l'importante è che se ne parli, e Foxy Knoxy sembra aver fatto propria questa filosofia di vita. Dopo essere diventata multimilionaria grazie al faraonico contratto firmato per scrivere un libro di memorie, la ragazza di Seattle non perde mai...


martedì, 13 agosto 2019, 16:52

Baldino Stagi: "Notizie inattendibili sulla TV di stato"

Riceviamo e pubblichiamo lettera di Baldino Stagi registrata al protocollo indirizzata al sindaco ed agli amministratori del comune di Stazzema in merito al 75° anniversario della strage di Sant'Anna di Stazzema


sabato, 10 agosto 2019, 09:32

L'omicidio di Yara Gambirasio e l'ennesimo colpo di scena: dopo anni ho deciso di dire la mia

Solitamente quando scrivo un articolo cerco di rimanere il più distaccata possibile, utilizzando il sarcasmo giusto, al momento giusto e soprattutto quando voglio far arrivare un messaggio che, apertis verbis, potrebbe essere di per sé pericoloso


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!