Anno 6°

mercoledì, 27 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Covid-19, non interrompere le manutenzioni ordinarie"

sabato, 4 aprile 2020, 14:48

di barbara leonardi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Barbara Leonardi indirizzata ai sindaci dei comuni della Versilia nella quale cerca di portare alla loro attenzione l'attività codice ATECO 8130.

"In questo momento di crisi e sacrificio di tutti, senza perdere di vista la priorità della salute pubblica, vorrei portare alla vostra attenzione la problematica che da giorni interessa la categoria codice ATECO 8130 00 MANUTENZIONE DEL VERDE

Fermo restando la consapevolezza ed il giusto senso di non intraprendere al momento nuovi lavori, il problema si pone nella necessità improrogabile di NON interrompere le manutenzioni ordinarie, pena la perdita, di qui a breve, di moltissime piante che sarebbero irrimediabilmente compromesse. Specie in questa stagione , ed in particolare in questo periodo, caldo/freddo ed asciutto, gestire le piante equivale all’impegno giornaliero che comporta un allevamento animale. Ritengo che se non avremo la possibilità in tempi ristretti di intervenire nei giardini presi in carico (prevalentemente area geografica turistica dove i proprietari attualmente non si possono recare perché residenti in altre regioni) ci ritroveremo alla fine di questa emergenza con moltissime perdite di piante e problemi lavorativi ingestibili.

Conscia che stiamo parlando del “superfluo” ma occorre tener presente che nella nostra area lo stesso produce un buon numero di posti di lavoro. Premesso che nel 98% dei casi il nostro lavoro si svolge all’ aperto , senza alcun contatto con altre persone , in ville prevalentemente chiuse e quindi con poco o nullo rischio di contagio. Vorrei sollecitare la vostra attenzione perché chiunque ne abbia mandato possa intercedere preso le autorità competenti per ottenere una deroga che possa consentire alle persone occupate nel settore un accesso alle lavorazioni, con interventi almeno settimanali, ma quanto meno che possa garantire la sopravvivenza delle piante e del lavoro stesso .

Certa di un vostro attento esame, cordialmente saluto"


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


mercoledì, 3 giugno 2020, 03:32

Microblading: a chi rivolgersi per delle sopracciglia perfette

La categoria del trucco semipermanente contiene al suo interno tante e diverse tecniche estetiche, tra cui la tecnica del microblading che prevede il deposito di pigmenti nello strato più superficiale della pelle, ovvero nell’epidermide, e viene utilizzato principalmente per correggere o riempire la forma delle sopracciglia


lunedì, 25 maggio 2020, 16:05

I migliori casino online: perché affidarsi solo a quelli certificati dall’AAMS

Dall’entrata in scena dei casino online molte piattaforme sono nate e cresciute, divenendo dei capisaldi del mondo del gaming sul web, mentre altre hanno tristemente abbandonato la scena


Prenota questo spazio!


sabato, 23 maggio 2020, 10:01

Perché è importante un software di contabilità ordinaria: 4 motivi

Per essere al passo con i tempi e per avere sempre il pieno controllo della propria attività è fondamentale possedere gli strumenti giusti come un software per la contabilità ordinaria. Questo permette non solo di avere una visione dell'intero processo di produzione delle fatture elettroniche, ma anche di garantire un'accelerazione dei...


venerdì, 22 maggio 2020, 10:24

"Sostegno alunni disabili e assistenti, necessario trovare soluzioni"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera aperta di Cobas lavoro privato Versilia, rivolta al sindaco di Massarosa, in merito alla questione dei servizi educativi per gli studenti diversamente abili del comune


venerdì, 15 maggio 2020, 12:31

Per Una Città Felice: "Decreto Rilancio, opportunità per nuovi tracciati ciclabili a Viareggio"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del gruppo "Per Una Citta Felice" sulle opportunità per costituire nuovi tracciati ciclabili a Viareggio, grazie alle modifiche del codice della strada apportate con il recentissimo "Decreto Rilancio"


giovedì, 14 maggio 2020, 15:02

Comitato Operatori Turismo Nautico Toscana: lettera aperta alla Regione

Il Comitato degli Operatori del Turismo Nautico della Toscana si è rivolto alla Regione Toscana con una lunga e articolata lettera aperta per chiedere un intervento che dia certezze al settore, oltre a finanziamenti in tempi rapidi, senza i quali oltre 20 società di noleggio rischiano la chiusura


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!