Anno X

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Perché tutti parlano del CBD?

venerdì, 30 aprile 2021, 18:54

Il cannabidiolo, meglio noto come CBD, è stato al centro di un'ampia attenzione dei media negli ultimi anni, essendo oggetto di migliaia di segmenti di notizie trasmessi a livello nazionale e locale e di innumerevoli pubblicazioni.  

In effetti, se cerchi "CBD" su Google, arrivano 193 milioni di post, con le menzioni sul prodotto e che ti collegano ad articoli pubblicati su siti tradizionali tra i più prestigiosi. Premesso ciò, alla domanda perché tutti parlano del CBD, la risposta non è difficile da fornire, anche se l’argomento merita i dovuti approfondimenti

  

Che cos’è il CBD? 

Il CBD è un composto chimico presente in natura, ed uno degli oltre 140 cannabinoidi, che si trova nelle piante di canapa e marijuana.  

La maggior parte delle storie che riguardano il CBD parlano delle sue numerose presunte affermazioni positive sulla salute, e che hanno contribuito ad alimentarne la popolarità tra i consumatori che cercano benessere generale e / o sollievo da una vasta gamma di malattie croniche. Un altro motivo della sua popolarità è il fatto che, a differenza del tetraidrocannabinolo, il CBD non è psicoattivo e non provoca la sensazione di alterazione della mente spesso associata all'uso di marijuana. 

  

I molteplici benefici del CBD 

La popolarità del CBD ha dato origine alla produzione e commercializzazione legale di prodotti con tale sostanza per esseri umani e animali domestici e che comprendono prodotti per la pelle e i capelli noti come topici. Ciò include lozioni, pomate, balsami, shampoo e altri prodotti di bellezza. Inoltre il CBD terapeutico è disponibile in capsule, eliquid contenenti della CBD, concentrati, cerotti transdermici, vaporizzatori e persino in supposte.  

 

L’olio di CBD ossia la forma più comune e preferita di cannabidiolo 

Tra i fattori che rendono il CBD molto popolare uno è sicuramente quello legato al suo olio che viene consumato per via sublinguale posizionando alcune gocce sotto la lingua e mantenuta in questa zona per un massimo di due minuti. Il CBD contenuto nell'olio viene in tal modo rapidamente assorbito nel flusso sanguigno attraverso le mucose situate sotto la lingua.  

L'olio di CBD può essere prodotto sia da estratti di che da basi isolate di cannabidiolo. Uno di questi include spesso uno spettro completo di cannabinoidi, terpeni e altro materiale vegetale estratto dalla canapa, mentre nel caso di una base isolata fornirà un contenuto di CBD a molecola singola.  

Un olio vettore, come l'olio di oliva, di cocco o di semi di canapa, viene miscelato con l'estratto o l'isolato per bilanciare la potenza e aiutare il CBD stesso ad assorbire nelle pareti dello stomaco e nelle membrane all'interno del corpo. Oltre all'olio vettore e all'estratto o alla base isolata, l'olio di CBD può anche contenere additivi aggiuntivi, come ad esempio dolcificanti e aromi ideali entrambi per migliorare il profilo del gusto 

 

Il parere della scienza sul CBD per uso medico 

Ci sono dozzine di presunti benefici per la salute e il benessere associati all'uso del cannabidiolo e ciò ha indotto parecchi scienziati a fare delle accurate verifiche per constatare se effettivamente sono in grado di aiutare a contrastare alcune patologie.  In alcuni modelli sperimentali, al CBD viene assegnato il ruolo di agente antinfiammatorio, anticonvulsivante, antiossidante, antiemetico, ansiolitico e antipsicotico.  

Pertanto, è allo studio il suo potenziale di essere utilizzato per il trattamento infiammazioni neurologiche, epilessia, lesioni ossidative, vomito e nausea, ansia e schizofrenia. Inoltre, questa potrebbe essere solo la punta del proverbiale iceberg. Molti credono infatti che il CBD potrebbe anche essere un supporto per artrite, dipendenza dal fumo di sigaretta, acne, diabete, fibromialgia, cardiopatia, depressione, dolori cronici e per contrastare i ridurre gli effetti negativi del morbo di Crohn. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


venerdì, 14 maggio 2021, 11:17

Nazionale di calcio: calendario Euro 2020. Ultimo CT vincente il viareggino Lippi

Giugno è mese di Euro 2020, e la nostra nazionale, spinta da un entusiasmo che non si vedeva da anni, tenterà di far gioire nuovamente i tifosi azzurri in una competizione ufficiale come nel 2006


giovedì, 6 maggio 2021, 13:16

Fare trading online è sempre più facile

Per chi non sa bene di cosa si stia parlando, semplicemente è la trading finanziari fatta, per l’appunto, online, ossia tramite internet


Prenota questo spazio!


lunedì, 3 maggio 2021, 18:32

RC auto a Lucca e provincia: come ottenere un risparmio maggiore?

Una buona notizia per gli automobilisti di Lucca e provincia: in base ad un recente report, a marzo 2021 il prezzo dell'RC auto ha toccato il suo punto più basso nell'ultimo anno


lunedì, 3 maggio 2021, 18:32

Lavoro in somministrazione tra ripresa e nuove opportunità

Buone notizie per chi è alla ricerca di un impiego: il mercato del lavoro in somministrazione si sta lentamente riallineando ai dati pre-Covid creando nuove opportunità occupazionali


venerdì, 30 aprile 2021, 20:13

Movimento Cristiano Lavoratori: “Primo maggio, commercianti pagano il prezzo più alto del virus”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa riflessione del presidente dell’MCL (Movimento Cristiano Lavoratori - Lucca e Massa Carrara), Moreno Bruni, in occasione del primo maggio, festa dei lavoratori


venerdì, 30 aprile 2021, 19:38

Un Primo Maggio per i cristiani lavoratori

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del professor Moreno Bruni presidente del Movimento Cristiano Lavoratori - Lucca e Massa Carrara


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!