Anno X

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Lavoro in somministrazione tra ripresa e nuove opportunità

lunedì, 3 maggio 2021, 18:32

Buone notizie per chi è alla ricerca di un impiego: il mercato del lavoro in somministrazione si sta lentamente riallineando ai dati pre-Covid creando nuove opportunità occupazionali.

 

L’Osservatorio di Confindustria Brescia ha recentemente pubblicato i dati sulle tendenze dell’occupazione nel quarto trimestre 2020. Le notizie sono positive perché, dopo il calo della richiesta di lavoratori somministrati verificatosi nel corso dei tre precedenti trimestri, il quarto trimestre del 2020 si è concluso con una flessione lieve (-4%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

 

In termini tendenziali, il dato appena citato si spiegherebbe con la lenta ripresa dell’industria manifatturiera. La produttività di quest’ultima, tra ottobre e dicembre 2020, si attesterebbe di fatti su valori simili a quelli pre-pandemia. Allo stesso tempo, il deficit in confronto al 2019 sarebbe attribuibile al forte calo della richiesta di lavoratori in somministrazione che continua a verificarsi nel settore dell'ospitalità, della ristorazione e del retail.

 

La tendenza è orientata prevalentemente alla ricerca di conduttori di impianti e operai specializzati, con un occhio di riguardo alle figure in grado di comprendere i processi di automazione e le nuove tecnologie applicate ai processi produttivi.

 

Visto lo scenario di incertezza in cui si trovano oggi a operare le aziende, secondo gli analisti il mercato del lavoro dovrebbe prediligere politiche che favoriscano l’occupabilità e, contemporaneamente, la formazione e l’aggiornamento dei lavoratori. Proprio in questo senso sono stati pensati e sviluppati i servizi offerti da Jobtech, l’agenzia di somministrazione lavoro che risponde proprio alle esigenze di flessibilità e istruzione delle risorse.

 

Più nello specifico, i recruiter di Jobtech si occupano di cercare e selezionare personale da somministrare a tempo determinato (per gestire un picco temporaneo di commesse) o a tempo indeterminato. Le imprese utilizzatrici che si affidano all’agenzia possono così integrare nei propri organici risorse preventivamente formate e subito pronte a entrare in servizio.

Tutti i costi relativi al sourcing dei candidati, alla loro formazione e all’inserimento in azienda sono interamente sostenuti dall’agenzia somministratrice. In questo modo, i datori di lavoro vengono alleggeriti dalla gestione di tutti gli oneri burocratici e amministrativi collegati al processo di onboarding delle risorse selezionate.

 

Parallelamente, i lavoratori somministrati in missione presso le imprese utilizzatrici hanno diritto a ricevere lo stesso trattamento dei loro omologhi regolarmente assunti. In poche parole, godono delle medesime condizioni economiche, della fruizione delle ferie, dei permessi e dei giorni di malattia come previsto dai contratti nazionali.

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


venerdì, 14 maggio 2021, 11:17

Nazionale di calcio: calendario Euro 2020. Ultimo CT vincente il viareggino Lippi

Giugno è mese di Euro 2020, e la nostra nazionale, spinta da un entusiasmo che non si vedeva da anni, tenterà di far gioire nuovamente i tifosi azzurri in una competizione ufficiale come nel 2006


giovedì, 6 maggio 2021, 13:16

Fare trading online è sempre più facile

Per chi non sa bene di cosa si stia parlando, semplicemente è la trading finanziari fatta, per l’appunto, online, ossia tramite internet


Prenota questo spazio!


lunedì, 3 maggio 2021, 18:32

RC auto a Lucca e provincia: come ottenere un risparmio maggiore?

Una buona notizia per gli automobilisti di Lucca e provincia: in base ad un recente report, a marzo 2021 il prezzo dell'RC auto ha toccato il suo punto più basso nell'ultimo anno


venerdì, 30 aprile 2021, 20:13

Movimento Cristiano Lavoratori: “Primo maggio, commercianti pagano il prezzo più alto del virus”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa riflessione del presidente dell’MCL (Movimento Cristiano Lavoratori - Lucca e Massa Carrara), Moreno Bruni, in occasione del primo maggio, festa dei lavoratori


venerdì, 30 aprile 2021, 19:38

Un Primo Maggio per i cristiani lavoratori

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del professor Moreno Bruni presidente del Movimento Cristiano Lavoratori - Lucca e Massa Carrara


venerdì, 30 aprile 2021, 18:54

Perché tutti parlano del CBD?

Il cannabidiolo, meglio noto come CBD, è stato al centro di un'ampia attenzione dei media negli ultimi anni, essendo oggetto di migliaia di segmenti di notizie trasmessi a livello nazionale e locale e di innumerevoli pubblicazioni


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!