Anno X

sabato, 31 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Degrado e abbandono al mercato di piazza Cavour a Viareggio"

domenica, 13 giugno 2021, 09:06

di elisa beconi

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera, a firma di Elisa Beconi, sul degrado e abbandono del 'Piazzone' di Viareggio, ovvero il mercato di piazza Cavour:

"Lunedi 7 giugno ho guardato il Telegiornale di 50 News Versilia. Il primo servizio concerneva il Piazzone di Viareggio, ovvero il Mercato Centrale di Piazza Cavour. La telecamera ha mostrato fortissimo senso di degrado e stato di abbandono: erbacce, bivacchi (scarpe, vestiti e coperte) di gente che vi dorme la notte, escrementi di piccioni, sporcizia ovunque, cestini fatiscenti, WC pubblici sprangati con il lucchetto. Intervistato dal cronista, Stefano Lazzarini, Presidente del Centro Commerciale del Piazzone, ha detto che, prima di far partire il progetto di riqualificazione, i commercianti chiedono di essere informati su quanti chioschi resteranno, quanti punti saranno destinati ad ospitare i chioschi, quanto dovranno pagare. Da molti anni stanno aspettando invano risposte dall'Amministrazione Comunale, e quindi, in mancanza di risposte ai loro legittimi quesiti e al fine di tutelare le loro attività, si sono rivolti prima al TAR e poi al Consiglio di Stato contro l'affidamento del mercato per decenni ad un privato, in cambio i lavori di riqualificazione .Ha proseguito Lazzarini, "Non vogliamo ostacolare la riqualificazione del mercato, bensì tutelare i nostri diritti: che fine faremo, dove ci metteranno, che tipi di pagamenti dovremo fare, insomma in poche parole vogliamo sapere che fine facciamo perché verba volant, scripta maneant. Di scritto non è stato redatto alcun atto, sinora, fra Comune e i Commercianti. In Comune ci sono una marea di domande d'incontro, di concertazione, di richieste di parlare con noi sia personalmente che con l'Associazione di Categoria. 0 risposta."

Guardando il servizio ho compreso ciò che intendeva il Sindaco sul suo post Fb di qualche giorno fa, quando fra le altre cose scriveva: "Vorrei fare un Piazzone bello, moderno ma i commercianti, rivolgendosi prima al TAR e poi al Consiglio di Stato, impediscono la realizzazione del progetto, comportando ritardi nella sistemazione.. Poi non si lamentino se le cose restano così come sono."

Il senso delle parole del Sindaco, in sostanza, sono: "Il progetto tarda per colpa vostra e io allora vi punisco non facendo eseguire i necessari lavori di pulizia e di igiene ordinari".

Mi vengono alla mente gli antichi Romani quando partivano per la conquista del mondo. Invadevano le città, assoggettavano gli abitanti con le buone o con le cattive, costruivano il loro bell'Anfiteatro e comandavano loro.

I commercianti del Piazzone che chiedevano risposte legittime al nostro novello Cesare, vedono ogni giorno di più il Piazzone ridursi a un cumulo di sporcizia, abbandonato a sé stesso, privo delle più normali regole di igiene".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


venerdì, 30 luglio 2021, 23:21

Beach Soccer, parte la Coppa Italia a Mugnano di Napoli. Subito Vittoria per Viareggio e Samb

Nonostante il caldo record di questi giorni, continua lo sport. Dopo Euro2020 e la Coppa America, si stanno giocando le Olimpiadi di Tokyo 2020


giovedì, 29 luglio 2021, 10:25

La Légion d’honneur

«I francesi hanno un sentimento: l’onore. Dobbiamo assolutamente alimentare tale sentimento». Napoleone Bonaparte al Consiglio di Stato, maggio 1802


Prenota questo spazio!


giovedì, 22 luglio 2021, 09:22

La Grande Armée

La fortuna della figura di Napoleone è strettamente legata al suo esercito, la Grande Armée, colonna portante del suo successo politico e militare


mercoledì, 21 luglio 2021, 14:24

Tutte le opportunità dello streaming live: TV, sport, intrattenimento e informazione

La tecnologia dello streaming è la responsabile della rivoluzione per quanto riguarda la fruizione di contenuti online già da qualche anno, ma è solo recentemente che, grazie all'implementazione delle funzionalità dello streaming dal vivo su piattaforme e siti web, ha dimostrato quante possano essere le opportunità che offre agli utenti...


sabato, 17 luglio 2021, 15:24

"Caro Massimo, perché dovrebbe essere Forza Italia a proporre un candidato?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta al senatore Massimo Mallegni scritta da Francesco Speroni dell'opposizione extra-consiliare di Seravezza


sabato, 17 luglio 2021, 09:01

"Massarosa, pronto a candidarmi fuori dalle logiche di partito"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento politico di Fabrizio Larini, imprenditore ed ex politico, che si dichiara pronto a scendere in campo a Massarosa se non verrà individuata una candidatura forte con una squadra coesa alle spalle


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!