Anno X

mercoledì, 8 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Borsa italiana: scopriamo le azioni da tenere d'occhio per il 2022

domenica, 28 novembre 2021, 02:42

I listini della borsa italiana stanno attraversando una fase molto sensibile. Da una parte vi sono importanti società italiane che stanno trattando con famosi investitori esteri per la cessione delle proprie quote e dall'altra vi è lo spettro dell'inflazione che pesa su tutta l'Europa e crea necessariamente un effetto a catena anche sui listini azionari. In questo quadro di incertezza analisti e investitori si chiedono quali potranno essere i migliori titoli del 2022 a Piazza Affari.

Per provare a ipotizzare quali potranno essere le migliori azioni della borsa italiana del 2022, gli esperti si concentrano principalmente su due fattori. Da un lato vi è la ricerca dei titoli che appartengono a settori strategici, che potrebbero trarre giovamento dalle condizioni macro-economiche del momento. Dall'altro vi sono alcune aziende, talvolta anche relativamente emergenti, che possono far segnare una crescita importante e rappresentano potenzialmente una fonte di buoni rendimenti per gli azionisti.

Nel 2021 i settori che hanno beneficiato di un incremento maggiore sono stati quelli legati ai settori digital tech, farmaceutico, petrolifero e dell'intrattenimento. In generale queste azioni potrebbero continuare, mediamente, a crescere anche nel 2022 e presentano alcuni esponenti molto interessanti del settore anche sulla Borsa italiana. Per contro occorre però ricordare sempre che ogni titolo raggiunge, prima o poi, un punto massimo prima di iniziare a perdere valore.

Possibili sorprese del 2022

 

Pe sapere, ad oggi, quali sono le azioni italiane da comprare è possibile consultare l’approfondimento messo a disposizione da Investireinborsa.me, che mostra i titoli da monitorare con attenzione in vista del 2022. Uno dei gruppi considerati più interessanti è Diasorin, azienda piemontese specializzata nell'elaborazione di soluzioni Biotech, molto richieste in questo momento. Questo gruppo potrebbe infatti continuare a beneficiare dei grandi progressi realizzati nell'ambito dell'immunodiagnostica e della diagnostica molecolare.

Eni potrebbe rappresentare un'ottima alternativa nel caso in cui, come prevedono alcuni analisti, continuasse a crescere il prezzo del petrolio, anche a causa dell'inflazione. Gli sportivi potrebbero essere attratti dal titolo della Juventus ma in questo caso più che dall'andamento economico, i risultati in borsa potrebbero essere direttamente proporzionali a quelli ottenuti sul campo dalla squadra di calcio. Tra i finanziari per molti potrebbe invece continuare a crescere il titolo di Nexi.

Questa realtà, impegnata in ambito Fintech, sta incrementando il proprio valore e il numero dei clienti a grande velocità. Di conseguenza potrebbe essere destinata a continui aumenti di capitale, fino ad entrare di diritto tra i titoli più importanti del comparto. Il titolo italiano su cui sono in assoluto puntati maggiormente gli occhi in questo momento è però quello di Tim che potrebbe trarre molto beneficio da una eventuale vendita.

Come investire sulla borsa italiana

 

Per investire sulla borsa italiana non basta scegliere uno o più titoli dalle ottime potenzialità. Per poter operare in questa forma d'investimento, sempre più richiesta e gettonata, occorre infatti avere a disposizione un account presso la propria banca o presso un ufficio postale, oppure fare trading online. Quest'ultima modalità è sicuramente la più semplice, veloce e quasi sempre anche la più conveniente. Utilizzare il trading online permette di ottenere diversi vantaggi offerti da queste piattaforme.

I più importanti di questi sono ad esempio:

  • Modalità demo.

  • Copytrading.

  • Assenza di commissioni.

  • Listini ampi.

  • Facilità di utilizzo delle piattaforme.

  • Strumenti di gestione facilitata.

La modalità demo permette di simulare degli investimenti, con fondi virtuali, in modo da accrescere la propria conoscenza del settore valutando quali sarebbero stati i risultati ottenuti. Il copytrading permette invece di replicare gli investimenti realizzati dagli esperti del settore, con importi differenti e conoscendone in anticipo il margine di rischio. L'assenza di commissioni è però il fattore che più di ogni altro ha determinato, molto probabilmente, il grande successo degli ultimi anni dei migliori broker del settore.

In generale infatti grazie alle migliori piattaforme per il trading online è possibile operare anche sui listini azionari italiani con la massima sicurezza e usufruendo di molti strumenti che, insieme all'interfaccia grafica intuitiva, rendono maggiormente semplici gli investimenti.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


giovedì, 16 dicembre 2021, 10:11

Pneumatici auto, come scegliere i modelli migliori

Come si scelgono gli pneumatici per l'auto? Uno dei principali fattori nella valutazione è sicuramente il prezzo, che è l'aspetto che poi effettivamente orienta l'acquisto, ma gli automobilisti più consapevoli prendono in considerazione anche gli aspetti tecnici e prestazionali dei modelli


mercoledì, 8 dicembre 2021, 18:18

"Migliaia di cittadini hanno ampiamente manifestato il loro dissenso alla realizzazione alla Lecciona della Ciclovia Tirrenica"

Una lettrice, colpita da un servizio televisivo, interviene su una materia scottante come quella della ciclovia che qualcuno vorrebbe realizzare alla Lecciona nonostante le proteste di ambientalisti e cittadini


Prenota questo spazio!


mercoledì, 8 dicembre 2021, 09:32

"Come è bello il mondo!", disse Paolina

Abbiamo conferma che nella vita di Napoleone i grandi affetti, sinceri e veri, furono rappresentati dalla madre Letizia Ramolino, dalla prima moglie Josephine ed infine dalla sorella Paolina


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:24

Come rimanere al sicuro dagli attacchi informatici nel mondo delle imprese

Quando si parla di sicurezza informatica è bene sapere che questo termine non è soltanto l’ultima parola alla moda nel macro mondo della tecnologia, bensì è una pratica da seguire e messa in atto da un sempre maggior numero di aziende, a prescindere dalle dimensioni


giovedì, 2 dicembre 2021, 15:34

Il 2 dicembre 1804 Napoleone Bonaparte fu incoronato imperatore

Oggi ricorre l’anniversario dell’incoronazione di Napoleone come imperatore, avvenuta a Parigi, 2 dicembre 1804. Nella cattedrale di Notre-Dame, davanti a 12000 invitati, Napoleone Bonaparte, assieme alla moglie Marie Josèphe Rose Tascher de La Pagerie, conosciuta comunemente come Joséphine di Beauharnais, fu consacrato, alla presenza del papa Pio VII Chiaramonti, imperatore...


martedì, 30 novembre 2021, 17:49

La digitalizzazione irreversibile e il PNRR

C’è un sottile filo rosso che collega il biennio 2019-21 e l’ambizioso programma del PNRR. Si tratta della digitalizzazione del sistema Italia: l’asse strategico che assieme ai progetti di transizione ecologica e inclusione sociale dovrebbe rilanciare il paese


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!