Anno X

mercoledì, 1 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Rubriche

Ritorno a teatro al 100%: successo per il debutto 2021-22 della Versiliana

mercoledì, 24 novembre 2021, 15:57

Tutto esaurito alla prima di ieri, martedì 23 novembre, per lo spettacolo teatrale Il marito invisibile del festival la Versiliana: inizia così a pieno regime la nuova stagione di prosa del Teatro Comunale di Pietrasanta (Lu). La ripresa del teatro, dopo quasi due anni di fermo imposto dall’emergenza sanitaria e dalle misure di prevenzione del contagio da Covid-19, è adesso una realtà concreta.

Festival Versiliana: gli spettacoli in cartellone

La collaborazione tra la Fondazione Versiliana e il Comune di Pietrasanta si sta rivelando decisiva per ridare vitalità al teatro locale: lo stop della pandemia è ormai soltanto un ricordo da superare, grazie alla riapertura al 100% dei luoghi dello spettacolo.

Il pubblico vuole tornare a teatro: si sente evidentemente al sicuro, grazie a tutte le misure adottate per garantire la sicurezza degli spettatori da parte del Presidente della Fondazione Versiliana, Alfredo Benedetti. Sono quindi superate le incertezze che impensierivano il presidente della Fondazione, che guardava ancora con incertezza ai numeri, ritrovandosi poi spiazzato dal boom di abbonamenti e biglietti venduti effettivamente registrato.

Il successo, che ha riportato il pubblico in Teatro, non è stato soltanto il ritrovato senso di sicurezza, ma la visione del consulente artistico, Massimo Martini, che forte di un know-how decennale, ha portato nuova linfa alla programmazione, fra grandi nomi e titoli capaci di attirare un pubblico attento sia alla commedia che al teatro d’autore. Grande entusiasmo anche fra i giovani, grazie all’agenzia Tofani Dreams, specializzata in entertainment marketing e pubblicità, la cui attenzione è stata catturata con campagne digitali mirate.

Ad aprire il sipario della nuova stagione teatrale, è stata una commedia contemporanea scritta e diretta da Edoardo Erba, Il marito invisibile, interpretata da Maria Amelia Monti e Marina Massironi. All’insegna della comicità e della leggerezza, invece, dal 9 dicembre andrà in scena lo spensierato Comincium, con Ale e Franz.

Il nuovo anno inizierà, giorno 17 gennaio, con la rappresentazione di Così parlò Bellavista, adattamento dell’omonimo film di Luciano De Crescenzo e interpretato dal trio composto da Geppy Gleijeses, Marisa Laurito e Benedetto Casillo. Direttamente dalle pagine di Molière, dal 1 febbraio, Emilio Solfrizzi sarà Argante nell’adattamento de Il malato immaginario, ricco di situazioni comiche uniche.

Intriso di comicità e malinconia, commozione e divertimento è invece La vita davanti a sé (in scena dal 18 febbraio), adattamento dell’omonimo romanzo Romain Gary Emile Ajar, con l’impareggiabile ironia di Silvio Orlando. Dal 3 marzo, nello spettacolo Gli anni Verdi, Alessandro Riccio e l’Orchestra della Toscana metteranno in scena un perfetto intreccio tra storia, biografia (quella di Giuseppe Verdi), musica e comicità.

Chiuderà la stagione, il 6 aprile, Simone Cristicchi, che porta sul palcoscenico la sua personale visione del Paradiso di Dante, in occasione del settimo centenario dalla morte del Sommo Poeta: non soltanto un viaggio fino al regno dei cieli, ma un percorso interiore fatto di luci e tenebre pensato per spettatori di ogni tempo.

La sicurezza per gli spettatori a teatro

La riapertura al 100% del nuovo teatro della Piccola Atene della Versilia, in vista della messa in scena di un cartellone ricco e variegato, capace di ottenere il tutto esaurito, ha richiesto l’ovvia e approfondita applicazione di tutte le misure di sicurezza necessarie.

Da qui, l’acquisto da parte di Benedetti di un nuovo macchinario per la sanificazione delle poltroncine e degli ambienti, così da garantire la sicurezza completa degli spettatori all’inizio di ogni rappresentazione. Il tutto, ferma restando l’obbligatoria esibizione del green pass all’ingresso del teatro e il necessario utilizzo della mascherina per tutta la durata della rappresentazione.

I finanziamenti comunali per il 2022

Il sindaco Giovannetti auspica che la Fondazione della Versiliana possa muoversi autonomamente e per questo, per il 2022, ha messo a bilancio 60.000 euro in meno (il finanziamento comunale si assesterà dunque a 420.000 euro, invece che a 480.000). Questo potrebbe comportare una riduzione degli utili per la Versiliana (quasi 90.000 quelli registrati dall’ultimo bilancio della Fondazione), nonostante gli elevatissimi numeri di abbonamenti già erogati e i pienoni previsti per gli spettacoli futuri. Il teatro post lockdown avrà quindi bisogno più che mai del suo pubblico.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Rubriche


martedì, 30 novembre 2021, 17:49

La digitalizzazione irreversibile e il PNRR

C’è un sottile filo rosso che collega il biennio 2019-21 e l’ambizioso programma del PNRR. Si tratta della digitalizzazione del sistema Italia: l’asse strategico che assieme ai progetti di transizione ecologica e inclusione sociale dovrebbe rilanciare il paese


martedì, 30 novembre 2021, 09:48

Napoleone all’isola d’Elba

Dopo la disastrosa sconfitta di Lipsia del 1813 le potenze alleate dichiararono Napoleone il solo ostacolo alla Pace in Europa ed operarono affinché fosse privato il prima possibile di ogni potere


Prenota questo spazio!


lunedì, 29 novembre 2021, 17:21

Tornare a viaggiare: cosa bisogna fare quando si prenota una vacanza post pandemia

Non c'è dubbio che la pandemia ha cambiato il modo in cui il mondo funzionava. Ciò riguarda moltissime cose, il nostro tempo libero, il nostro lavoro e, per lo scopo di questo articolo, il nostro modo di andare in vacanza


lunedì, 29 novembre 2021, 03:44

Come scegliere un partner per la ricerca di personale

In Italia la prima società di headhunting è nata all’inizio degli anni Settanta e, durante gli anni Ottanta e Novanta, le aziende hanno iniziato ad approcciarsi sempre di più a questa metodologia tanto che è riuscita a consolidarsi per la selezione di quadri e dirigenti


domenica, 28 novembre 2021, 20:11

Problemi a dormire? La cannabis è tra i rimedi naturali che potrebbero aiutare

Secondo le statistiche, in Italia ci sono 12.000.000 di persone che soffrono d’insonnia. In un paese composto da 60 milioni di persone, parliamo di una persona su sei, ovvero un numero enorme, esagerato, spesso ignorato


domenica, 28 novembre 2021, 02:42

Borsa italiana: scopriamo le azioni da tenere d'occhio per il 2022

I listini della borsa italiana stanno attraversando una fase molto sensibile. Da una parte vi sono importanti società italiane che stanno trattando con famosi investitori esteri per la cessione delle proprie quote e dall'altra vi è lo spettro dell'inflazione che pesa su tutta l'Europa 


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!