prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 18 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Riparte il Viareggio 2014, primo allenamento sotto la direzione di mister Masi

lunedì, 25 luglio 2016, 21:46

di lorenzo poliselli

Dopo una stagione decisamente sotto le aspettative il Viareggio 2014 ricomincia. Si, ricomincia con un nuovo allenatore, Marco Masi, con una rosa però ancora fortemente bucherellata, con molti giovani aggregati al ritiro e solo pochi riconfermati dalla stagione passata, nonché con i tre nuovi acquisti Di Paola, Villagatti e Russo.

Proprio “Ciccio” Di Paola si è detto felicissimo di tornare in quella che per lui è da sempre casa sua, dal momento dell’arrivederci di otto stagioni fa: “E’ bello tornare qui, sono motivatissimo e vedere persone che hanno fatto benissimo non solo a me, ma anche alla mia carriera non può che riempirmi di gioia e spronarmi a dare il massimo”

Ecco lo staff e la rosa dei calciatori che quest’oggi hanno preso parte alla prima seduta d’allenamento:

STAFF
Allenatore: Marco Masi
Allenatore in 2.a: Lorenzo Fiale
Prep. portieri: Alessandro Mannini
Prep. atletico: dr Alberto Marsili
Medici: dr Marco Ambrogi
dr Marco Cupisti
Fisioterapisti: dr Gabriele Pezzini 
dr Marco Berici
Recupero infortuni: dr Andrea Bertagna
Magazziniere: Pasquale Franceschi

CALCIATORI
Portieri: Matteo Cipriani 96
Leonardo Rossi 99 
prov. da Pro Livorno Sorg.
Emanuele Lippi 97
(aggregato)

Difensori: Renè Ricci 99
Nicholas Guidi 83
Matteo De Filippi 97
(Sampdoria)
Marco Villagatti 83 (Tolle)
Luca Cuomo 97 (aggregato)
Nicola Manca 98 (Cagliari)
Mattia Malfettone 98 (aggregato)

Centrocampisti: Davide Minichino 98
Jonathan Mattei 98
Mattia Papi 98 (Spezia)
Andrea Bacigalupo 97
(Sampdoria)
Salvatore Russo 96
(Imolese)
Francesco Stella 91 (aggr)

Attaccanti: Francesco Di Paola 84
(Foligno)
Elia Bruzzi 95
Filippo Altini 99 (aggreg)
Ayub Daud 90 (aggregato)

Della rosa della prima squadra fanno parte anche Andrea Carpita (88, in permesso fino all’8 agosto) e Alberto Rosa Gastaldo '95 infortunato.

Dopo un’iniziale parte di attività muscolare, il primo allenamento del Viareggio si è basato sul gioco con la palla, segno di come Masi non voglia perder tempo, ma voglia bensì da subito far immagazzinare ai propri giocatori qual è la sua metodologia di calcio.



Il lavoro del DS Sergio Carnesalini, il quale nelle ultime settimane ha avuto l’incarico di riformare una squadra quasi da zero, è a buon punto, la rosa che questo pomeriggio si è allenata in quel del campo scuola G. Del Ghingaro va ancora puntellata, mirando dritti a quella Lega Pro sfumata in mancanza dei tempi burocratici per effettuare la richiesta di ripescaggio, la cui scadenza è fissata per domani. “Abbiamo avuto difficoltà nella formulazione della richiesta di ripescaggio per la Lega Pro, nonostante ci fosse un saldo progetto tecnico alla base che ci consentirà comunque di disputare una D di alto livello - commenta il presidente Cristiano Baroni - nomi come Villagatti e Di Paola sono senz’altro nobili per questa categoria. Le conferme poi di alcuni come Guidi, il quale sarà chiamato ad un ruolo di enorme responsabilità all’interno dello spogliatoio, fanno sì che la rosa sia competitiva”. Conclude poi Baroni sottolineando come chi si sia lamentato per i risultati della scorsa annata non vada biasimato, ma che la società stia facendo il meglio per colmare il gap che la separa dai posti alti della classifica: “Non mi sento di dar torto a chi sottolinei che la scorsa stagione sia andata notevolmente sotto le nostre aspettative, nonostante ciò il Viareggio sta facendo un lavoro immenso che parte dal settore giovanile”.

Il direttore sportivo Carnesalini si dice poi che gli acquisti non sono finiti qui, c’è ancora tanto da fare: “Ci sono molti giovani in ritiro con noi, alcuni in prova ed alcuni provenienti dalla juniores. Gli acquisti di Villagatti e Di Paola non precludono le trattative con giocatori già presenti nella rosa della passata stagione, su tutti Visibelli e Mariani, che non hanno di certo demeritato. Su Bruzzi poi voglio spendere una nota di merito, perché è un ragazzo determinato e con delle qualità. Su di lui abbiamo fatto un investimento e ci aspettiamo che ci dia le conferme che cerchiamo.” Conclude poi il ds con una nota sui ragazzi giovani aggregati ai veterani: “Puntiamo molto sui giovani, ci sono ragazzi da Cagliari, Sampdoria e Spezia, solo per citarne alcuni, altri erano già nel giro della prima squadra l’anno scorso, come Mattei, Minichino e Ricci ed inoltre a Cipriani sono stati affiancati due portieri giovani che sono Rossi e Lippi, quest’ ultimo è il portiere della rappresentativa regionale della selezione del Trentino Alto Adige e verrà sicuramente valutato.”

In attesa di nuovi sviluppi è iniziata la stagione de Viareggio 2014, quella che dovrebbe sancire il riscatto dopo un’annata decisamente amara per le zebre.

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


lunedì, 17 dicembre 2018, 16:02

Trionfo Yoseikan al Trofeo “KURISUMASU” di La Spezia

“Kurisumasu” in Giapponese significa Buon Natale e con questo augurio si sono riunite a La Spezia società provenienti dalla Toscana e dalla Liguria per una gara interfederale di Karate tradizionale


lunedì, 17 dicembre 2018, 08:58

Il Club Nautico Versilia chiude con grande soddisfazione la stagione 2018

Con la tradizionale cena degli auguri di Natale svoltasi presso l'accogliente Ristorante del Club, il Club Nautico Versilia si appresta a chiudere un altro anno ricco di grandi soddisfazioni


Prenota questo spazio!


domenica, 16 dicembre 2018, 18:47

Al Viareggio basta il rigore di Chicchiarelli, battuto il Gavorrano

Nel grigio e gelido pomeriggio del "Necchi-Balloni" di Forte dei Marmi il Viareggio trova la vittoria grazie al rigore decisivo di Chicchiarelli al tramonto del primo tempo


sabato, 15 dicembre 2018, 23:35

CGC a valanga sul Sarzana: rossoneri battuti 6-1

Il Centro esce quindi tra gli applausi, meritati, del suo pubblico in festa. Applausi che non si limitano ai soli bianconeri ma che vengono tributati anche al "nemico" Alessandro Bertolucci e il suo Sarzana, vera e propria rivelazione di questo campionato


giovedì, 13 dicembre 2018, 17:08

Yuri Papi lascia le zebre

Il trequartista delle zebre lascia la squadra da miglior marcatore, in coabitazione con Chicchiarelli, a quota cinque reti. I motivi dell’addio paiono essere relativi alla poca chiarezza sulla nuova proprietà del Viareggio, voci che arrivate all’orecchio del più grande dei fratelli Papi non lo avrebbero lasciato tranquillo e lo avrebbero...


mercoledì, 12 dicembre 2018, 23:05

Viareggio, Chicchiarelli acciuffa il pari all'ultimo secondo

Nel turno infrasettimanale il Viareggio torna da Piancastagnaio con un punto prezioso che vale il sesto risultato utile consecutivo


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!