prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Bonechi e Russo affondano il Viareggio: a San Donato finisce 2-0

lunedì, 7 gennaio 2019, 09:05

di cristiano martini

2-0

Reti: 40'pt. Bonechi (SD), 44'pt. Russo (SD).

SAN DONATO TAVARNELLE: Signorini, Di Renzone (38'st. Conti), Vecchiarelli, Rosseti, Zambarda, Bonechi, Russo (42'st. Corti), Giordani, Castellani (12'st. Pozzi), Galligani (41'st. Calonaci), Kernezo (19'st. Montini). A disp.: Fenderico, Gemignani, Bacci, Brenna. All.: Roberto Malotti.

VIAREGGIO: Fiaschi, Chelini, Pelliconi, Balduini, Papi M. (22'st. Ceccarelli), Virga, Aramini (17'st. Bianchi), Belluomini, Folegnani (38'st. Petrucci), Chicchiarelli, Noccioli. A disp.: Cipriani, Gaye, Scognamiglio, Picchi. All.: Luigi Pagliuca.

Da un 2-0 ad un altro. Il nuovo anno per le zebre si apre con una sconfitta, con lo stesso punteggio della prima giornata, con il San Donato Tavarnelle.

Un 2-0 maturato negli ultimi cinque minuti del primo tempo che di fatto mette fine alla striscia positiva di otto risultati utili consecutivi che avevano permesso ai ragazzi di Pagliuca di concludere l'anno a metà esatta della classifica.

E' un Viareggio molto rimaneggiato quello visto oggi a San Donato. Squalificato Sidibe, Gaye acciaccato in panchina e assenti per influenza i vari Mattei, Zaccagnini Udoh e pure il neo acquisto Capitani. In difesa gioca quindi Pelliconi dal 1', conferma per Aramini e Folegnani con Chicchiarelli che a differenza dell'ultima partita fa parte dei primi 11.

Allo Stadio Comunale Pianigiani, di fronte ad una delle migliori squadre del campionato, il Viareggio cerca comunque di partire forte e di imporre il suo gioco.

Dopo una prima combinazione Giordani Galligani che porta al sinistro debole del 10 e facilmente bloccato da Fiaschi, al 10' e al 12' si rendono pericolose anche le zebre. Prima con un colpo di testa di Aramini che viene deviato in angolo da un difensore e poi con una punizione calciata da Chicchiarelli che passa tra una selva di gambe ma termina la sua corsa sul fondo.
Al 26' occasionissima per i padroni di casa per portarsi avanti. Galligani ruba il pallone a metà campo e si lancia verso la porta bianconera, la freccia del San Donato prende la mira sul primo palo e calcia ma Fiaschi è attento e chiude.

Quando siamo ormai negli ultimi cinque minuti della prima frazione ecco che la partita s'incendia. Al 40' ancora Galligani pennella un pallone perfetto per Bonechi che di testa deve solo spingerlo in rete per l'1-0 dei padroni di casa.

I bianconeri sono colpiti a freddo e il San Donato cavalca l'onda. Passano infatti solo quattro minuti e il Viareggio va sotto di due. Giordani trova Russo sulla destra che ha il tempo di controllare, mirare e trafiggere Fiaschi con un diagonale che da un bacino al palo prima di finire in fondo al sacco. Sul doppio vantaggio San Donato si chiude la prima frazione di gioco.

Al rientro in campo sono sempre gli uomini di Malotti a premere alla ricerca del tris. Al 51' ancora l'ex di turno Galligani dopo uno slalom speciale serve Castellani, ma la sua conclusione trova Fiaschi pronto.

Al 53' stessa la stessa azione del gol, con Giordani che va da Russo il quale dopo aver saltato un uomo s'invola verso la porta di Fiaschi, ma il suo diagonale finisce fuori.
Di fatto nel secondo tempo oltre ad i numerosi cambi da parte delle due compagini la partita non ha altre grandi emozioni e con lo stesso risultato con cui si era chiusa la prima frazione si arriva anche al triplice fischio del direttore di gara.

Comincia quindi non nel migliore dei modi il 2019 dei bianconeri, attesi adesso dalla difficile partita contro il Ghivizzano, seconda in classifica distante solo un punto dalla capolista Tuttocuoio.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


lunedì, 21 gennaio 2019, 16:04

Beach soccer, riconoscimento a cinque atleti dell'A.S.D. Viareggio

Nella sala del Gonfalone, la cerimonia con il presidente dell'Assemblea toscana, Eugenio Giani e la consigliera regionale Elisa Montemagni. Targa del Consiglio regionale ad Andrea Carpita, Gabriele Gori, Michele Di Palma, Simone Marinai e Dario Ramacciotti


domenica, 20 gennaio 2019, 19:03

Il Viareggio non sbaglia a Sinalunga e anche senza mister Aiello porta a casa i tre punti

Non si ferma più il Viareggio di mister Aiello, anche se oggi squalificato e sostituito dal suo vice Biancalana, che dopo il cambio in panchina ha conquistato sette punti in tre partite


Prenota questo spazio!


domenica, 20 gennaio 2019, 13:47

Successo oltre le previsioni per la 3^ Camminata in Rosa

L’organizzazione a cura dell’associazione “mi curo di me”, con l’aiuto e la collaborazione di molte altre associazioni, ha avuto un grande successo oltre le più rosee previsioni in una giornata invernale non fredda, che ha visto alla partenza circa 1600 atleti che si sono sfidati su quattro percorsi  vari di...


domenica, 20 gennaio 2019, 09:57

CGC, il pareggio con il Turquel vale i quarti di Coppa

La prossima sfida di questa competizione sarà il 16 febbraio con i bianconeri che giocheranno la prima sfida in casa. Per quel che riguarda il campionato invece subito in pista martedì, sul parquet del PalaForte, l'attesissimo derby versiliese con i rossoblu del Forte dei Marmi


mercoledì, 16 gennaio 2019, 19:05

Udoh e Ceccarelli abbattono l'Aquila: a Camaiore finisce 2 a 0 per le zebre

Nel debutto di Aiello di fronte al pubblico di casa il Viareggio, di nuovo sul campo del Comunale di Camaiore, sconfigge 2-0 l'Aquila Montevarchi con le reti di Udoh e Ceccarelli


mercoledì, 16 gennaio 2019, 09:26

La Motto premiata dal presidente della Federginnastica

Raffaello Motto premiata dal presidente della Federazione d'Italia Gherardo Tecchi per i risultati conseguiti lo scorso anno, tra partecipazioni all'attività internazionale e numerosi successi e piazzamenti nei vari campionati nazionali


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!