prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 19 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Bonechi e Russo affondano il Viareggio: a San Donato finisce 2-0

lunedì, 7 gennaio 2019, 09:05

di cristiano martini

2-0

Reti: 40'pt. Bonechi (SD), 44'pt. Russo (SD).

SAN DONATO TAVARNELLE: Signorini, Di Renzone (38'st. Conti), Vecchiarelli, Rosseti, Zambarda, Bonechi, Russo (42'st. Corti), Giordani, Castellani (12'st. Pozzi), Galligani (41'st. Calonaci), Kernezo (19'st. Montini). A disp.: Fenderico, Gemignani, Bacci, Brenna. All.: Roberto Malotti.

VIAREGGIO: Fiaschi, Chelini, Pelliconi, Balduini, Papi M. (22'st. Ceccarelli), Virga, Aramini (17'st. Bianchi), Belluomini, Folegnani (38'st. Petrucci), Chicchiarelli, Noccioli. A disp.: Cipriani, Gaye, Scognamiglio, Picchi. All.: Luigi Pagliuca.

Da un 2-0 ad un altro. Il nuovo anno per le zebre si apre con una sconfitta, con lo stesso punteggio della prima giornata, con il San Donato Tavarnelle.

Un 2-0 maturato negli ultimi cinque minuti del primo tempo che di fatto mette fine alla striscia positiva di otto risultati utili consecutivi che avevano permesso ai ragazzi di Pagliuca di concludere l'anno a metà esatta della classifica.

E' un Viareggio molto rimaneggiato quello visto oggi a San Donato. Squalificato Sidibe, Gaye acciaccato in panchina e assenti per influenza i vari Mattei, Zaccagnini Udoh e pure il neo acquisto Capitani. In difesa gioca quindi Pelliconi dal 1', conferma per Aramini e Folegnani con Chicchiarelli che a differenza dell'ultima partita fa parte dei primi 11.

Allo Stadio Comunale Pianigiani, di fronte ad una delle migliori squadre del campionato, il Viareggio cerca comunque di partire forte e di imporre il suo gioco.

Dopo una prima combinazione Giordani Galligani che porta al sinistro debole del 10 e facilmente bloccato da Fiaschi, al 10' e al 12' si rendono pericolose anche le zebre. Prima con un colpo di testa di Aramini che viene deviato in angolo da un difensore e poi con una punizione calciata da Chicchiarelli che passa tra una selva di gambe ma termina la sua corsa sul fondo.
Al 26' occasionissima per i padroni di casa per portarsi avanti. Galligani ruba il pallone a metà campo e si lancia verso la porta bianconera, la freccia del San Donato prende la mira sul primo palo e calcia ma Fiaschi è attento e chiude.

Quando siamo ormai negli ultimi cinque minuti della prima frazione ecco che la partita s'incendia. Al 40' ancora Galligani pennella un pallone perfetto per Bonechi che di testa deve solo spingerlo in rete per l'1-0 dei padroni di casa.

I bianconeri sono colpiti a freddo e il San Donato cavalca l'onda. Passano infatti solo quattro minuti e il Viareggio va sotto di due. Giordani trova Russo sulla destra che ha il tempo di controllare, mirare e trafiggere Fiaschi con un diagonale che da un bacino al palo prima di finire in fondo al sacco. Sul doppio vantaggio San Donato si chiude la prima frazione di gioco.

Al rientro in campo sono sempre gli uomini di Malotti a premere alla ricerca del tris. Al 51' ancora l'ex di turno Galligani dopo uno slalom speciale serve Castellani, ma la sua conclusione trova Fiaschi pronto.

Al 53' stessa la stessa azione del gol, con Giordani che va da Russo il quale dopo aver saltato un uomo s'invola verso la porta di Fiaschi, ma il suo diagonale finisce fuori.
Di fatto nel secondo tempo oltre ad i numerosi cambi da parte delle due compagini la partita non ha altre grandi emozioni e con lo stesso risultato con cui si era chiusa la prima frazione si arriva anche al triplice fischio del direttore di gara.

Comincia quindi non nel migliore dei modi il 2019 dei bianconeri, attesi adesso dalla difficile partita contro il Ghivizzano, seconda in classifica distante solo un punto dalla capolista Tuttocuoio.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


martedì, 19 marzo 2019, 19:45

Viareggio Cup, il Bruges riacciuffa il Milan avanti di due gol e vince ai rigori

Il primo tempo ha visto un alternarsi di azioni, ma il risultato è rimasto fermo sullo 0-0, il vantaggio della formazione rossonera guidata da mister Giunti, arriva con un bel gol del numero 21 Pecorino. Poco dopo su un'azione dalla sinistra allunga le distanze il Milan con un gol al 67′ con Haidara.


martedì, 19 marzo 2019, 14:34

La Ginnastica Motto si conferma tra le prime cinque società d'Italia

La Raffaello Motto si conferma tra le prime cinque società d'Italia. La società viareggina si è infatti classificata quinta nella Serie A1 2019 di ginnastica ritmica, la cui quarta ed ultima prova si è disputata lo scorso sabato a Ferrara.


Prenota questo spazio!


martedì, 19 marzo 2019, 10:26

Grande stage di Aikido

La maestra Paola Polidori, insegnante Renwakai per la città di Viareggio, parteciperà assieme ai suoi allievi perchè le lezioni del maestro Tendron sono sempre di altissimo livello e rappresentano una preziosa occasione per ogni praticante


lunedì, 18 marzo 2019, 15:30

Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli: ecco tutte le squadre vincitrici premiate a Forte dei Marmi

Una bellissima giornata alla soglia della primavera ha accolto durante il week end appena trascorso la 12esima edizione della “Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli”. Il lungomare della Versilia e Forte dei Marmi, hanno fatto da cornice allo spettacolo delle 130 squadre che si sono date battaglia in un clima di...


domenica, 17 marzo 2019, 20:40

Clamoroso Viareggio, Aiello si dimette

Clamorosa la situazione in casa bianconera. Come se non bastassero le otto sconfitte consecutive, l'abbandono di Virga e l'infortunio di Udoh ora arrivano anche le dimissioni di Aiello, dopo quelle di Biancalana che aveva rifiutato il ruolo di secondo dopo il ritorno proprio di Aiello


domenica, 17 marzo 2019, 18:30

Real Querceta batte Viareggio 2 a 0

Finisce dunque 2-0 per il Real Forte Querceta che con questi tre punti aggancia proprio le zebre a quota 33. La squadra di Aiello rimane in zona play-out, ma, soprattutto, in una crisi che sembra non finire mai


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!