prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 19 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Trofeo Città di Bibbona, sugli scudi due atleti della Migliarina di Viareggio

lunedì, 7 gennaio 2019, 09:57

Ottima riuscita per il 1° Trofeo Città di Bibbona - 1° Coppa Antico Frantoio Toscano di Peccianti Francesco e figli, il Torneo Nazionale giovanile a squadre di bocce, specialità raffa. Al bocciodromo de La California, nel comune di Bibbona, si sono affrontati 24 giovani e giovanissimi bocciofili, provenienti da Toscana, Campania, Lombardia, Puglia e Umbria. 4 sono state le rappresentative toscane in campo (una in particolare rappresentante della società organizzatrice de La California), una a testa per le altre regioni. Diversi i campioni d'Italia presenti sulle corsie, tra cui Nicolas Testa, Gilda Franceschini, Laura Picchio e Pasquale Sequino.

Al termine dell'intensa due giorni di gare (che ha visto tutti sfidarsi sia nel gioco tradizionale che nel tiro di precisione) diretta dal sig. Marco Rossi, il successo è andato alla squadra della Lombardia formata da Nicolas Testa, Marco Piceni e Luca Domaneschi guidata da Giuseppe Domaneschi che ha battuto 10-3 in una bellissima finale quella dell'Umbria composta da Laura Picchio, Giordano Cerqueglini e Gilda Franceschini guidata da Alfio Berrettoni. Terzo posto per la Toscana "3" di Michele Mazzoni, Gabriele Lollini, Lorenzo Biagi guidata da Luigi Pellegrini che ha sconfitto nella finalina i campani Pasquale Sequino, Giuseppe Caliendo, Davide Vernazzaro, guidati da Mario Scolletta. Per quanto riguarda la prova individuale del tiro di precisione nella cat. Under 15 vince il viareggino Davide Biagi, davanti al lombardo Luca Domaneschi. Nell'Under 18 ottima la prova della perugina Laura Picchio che prevale sul pugliese Alessandro Giannuzzi.

Sfortunata la prova della squadra padrona di casa de La California composta da Andrea Barbieri, Andrea Pace e Andrea Rosellasotto la guida del tecnico Luigi Daniele, che non è stata assistita dalla buona sorte e ha peccato di inesperienza nei momenti clou della gara. L'emozione di giocare in casa un torneo così prestigioso ha un po' tradito i beniamini di casa, autori comunque di una buona prestazione.

Le squadre sono state premiate dal Presidente della Bocciofila La California Mauro Calamassi, dal Presidente della Federazione Italiana Bocce Toscana Giancarlo Gosti, dall'Assessore del Comune di Bibbona Francesco Spinelli, da Vincenzo Carotenuto, Presidente dell'Associazione Promozione e Aggregazione Sociale di Bibbona, da Francesco Peccianti dell'Antico Frantoio Peccianti. Nell'occasione la FIB Toscana ha premiato le coppie M. Mazzoni-Cecchi e Pace-Rosella, vicecampioni d'Italia rispettivamente nella cat. Under 18 e Under 15 nel 2018.

Così commenta il Presidente della società organizzatrice, La California, Mauro Calamassi: "Siamo soddisfatti e orgogliosi di questo torneo, che è stato una festa, sia per i ragazzi che per gli accompagnatori e tutti coloro che vi hanno preso parte. E' stata un'Epifania diversa, all'insegna del divertimento e dei valori dello sport. Ho visto persone sorridenti, che hanno colto l'aspetto conviviale delle bocce, che è uno sport, un gioco e un momento di aggregazione sociale: questo è lo spirito col quale abbiamo organizzato una manifestazione a livello nazionale che ha coinvolto tanti ragazzi, anche da lontano, facendo inoltre conoscere il territorio. Ringrazio l'Amministrazione Comunale e la FIB Toscana che ci hanno sostenuto, l'Antico Frantoio Toscano di Peccianti Francesco e figli, l'Associazione Promozione e Aggregazione Sociale di Bibbona, la Pro Loco, l'Azienda Speciale di Bibbona, il Residence Casa di Caccia". Il Sindaco di Bibbona Massimo Fedeli è stato presente all'apertura della manifestazione: "Ringrazio la società che propone molte iniziative per i giovani. In particolare questo torneo di livello nazionale ci rende orgogliosi e lo abbiamo appoggiato con piacere". E' intervenuto anche Francesco Peccianti, patron del Frantoio Peccianti Francesco & Figli di Bibbona che sponsorizza l'evento e ha donato i propri prodotti alle delegazioni partecipanti: "A Bibbona c'è una grande tradizione di questo sport meraviglioso; siamo fieri di sostenere questo bel torneo dedicato ai ragazzi". Ha concluso il Presidente di FIB Toscana Giancarlo Gosti: "La manifestazione è perfettamente riuscita, grazie alla sinergia di tutte le parti in causa. Si è respirato un ottimo clima e sul campo i ragazzi si sono espressi a livelli notevoli. Le bocce giovanili si confermano ancora una volta uno spettacolo in campo e fuori, come Federazione ci stiamo investendo e continueremo a investirci, vista la risposta positiva".

Le squadre

Campania: Pasquale Sequino, Giuseppe Caliendo, Davide Vernazzaro. Tecnico: Mario Scolletta.
Toscana 4 "La California": Andrea Barbieri, Andrea Pace, Andrea Rosella. Tecnico: Luigi Daniele
Toscana 1: Riccardo Mazzoni, Tommaso Antonelli, Valeria Zerboni. Tecnico: Claudio Mazzei.
Toscana 2: Giacomo Cecchi, Gabriele Senserini, Davide Biagi. Tecnico: Mauro Gennari.
Toscana 3: Michele Mazzoni, Gabriele Lollini, Lorenzo Biagi. Tecnico: Luigi Pellegrini.
Lombardia: Nicolas Testa, Marco Piceni, Luca Domaneschi. Tecnico: Giuseppe Domaneschi
Puglia: Cristian Surdo, Alessandro Giannuzzi, Luciano Giaquinto. Tecnico: Antonio Puce.
Umbria: Laura Picchio, Giordano Cerqueglini, Gilda Franceschini. Tecnico: Alfio Berrettoni.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


martedì, 19 marzo 2019, 19:45

Viareggio Cup, il Bruges riacciuffa il Milan avanti di due gol e vince ai rigori

Il primo tempo ha visto un alternarsi di azioni, ma il risultato è rimasto fermo sullo 0-0, il vantaggio della formazione rossonera guidata da mister Giunti, arriva con un bel gol del numero 21 Pecorino. Poco dopo su un'azione dalla sinistra allunga le distanze il Milan con un gol al 67′ con Haidara.


martedì, 19 marzo 2019, 14:34

La Ginnastica Motto si conferma tra le prime cinque società d'Italia

La Raffaello Motto si conferma tra le prime cinque società d'Italia. La società viareggina si è infatti classificata quinta nella Serie A1 2019 di ginnastica ritmica, la cui quarta ed ultima prova si è disputata lo scorso sabato a Ferrara.


Prenota questo spazio!


martedì, 19 marzo 2019, 10:26

Grande stage di Aikido

La maestra Paola Polidori, insegnante Renwakai per la città di Viareggio, parteciperà assieme ai suoi allievi perchè le lezioni del maestro Tendron sono sempre di altissimo livello e rappresentano una preziosa occasione per ogni praticante


lunedì, 18 marzo 2019, 15:30

Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli: ecco tutte le squadre vincitrici premiate a Forte dei Marmi

Una bellissima giornata alla soglia della primavera ha accolto durante il week end appena trascorso la 12esima edizione della “Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli”. Il lungomare della Versilia e Forte dei Marmi, hanno fatto da cornice allo spettacolo delle 130 squadre che si sono date battaglia in un clima di...


domenica, 17 marzo 2019, 20:40

Clamoroso Viareggio, Aiello si dimette

Clamorosa la situazione in casa bianconera. Come se non bastassero le otto sconfitte consecutive, l'abbandono di Virga e l'infortunio di Udoh ora arrivano anche le dimissioni di Aiello, dopo quelle di Biancalana che aveva rifiutato il ruolo di secondo dopo il ritorno proprio di Aiello


domenica, 17 marzo 2019, 18:30

Real Querceta batte Viareggio 2 a 0

Finisce dunque 2-0 per il Real Forte Querceta che con questi tre punti aggancia proprio le zebre a quota 33. La squadra di Aiello rimane in zona play-out, ma, soprattutto, in una crisi che sembra non finire mai


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!