prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport : viareggio calcio

Virga la sblocca, ma il solito Ortolini la riprende subito: a Castelfiorentino finisce in parità

domenica, 13 gennaio 2019, 21:01

di cristiano martini

VIAREGGIO - GHIVIZZANO 1-1

VIAREGGIO: Cipriani, Bianchi, Chelini, Papi M., Balduini, Virga, Mattei, Belluomini, Udoh, Folegnani, Gaye. A disp.: Fiaschi, Zaccagnini, Chicchiarelli, Aramini, Bruno, Surace, Pelliconi, Ceccarelli, Petrucci. All.: Aiello

GHIVIZZANO: Sottoriva, Lecceti, Dell'Orfanello, Tagliavacche, Maccabruni, Diana, Marino, Ghini, Ortolini, Remorini, Chianese. A disp.: Petroni, Romiti, Gargano, Marigliani, Nole, Presicci, Paccagnini, Fermi, Nottoli. All.: Pagliuca

Reti: 40'pt. Virga (V), 43'pt. Ortolini (G).

Sul neutro di Castelfiorentino causa comunale occupato dai padroni di casa del Camaiore il Viareggio affronta la corazzata Ghiviborgo. Si tratta dell’esordio sulla panchina delle zebre del nuovo tecnico Antonio Aiello, subentrato all’esonerato Luigi Pagliuca.
La mano del neo allenatore si vede subito. Rispolverato Cipriani tra i pali con Fiaschi che si accomoda in panchina. Bianchi adattato da terzino ma subito titolare nel pacchetto arretrato con Gaye che scala come esterno di centrocampo, mentre la coppia d’attacco è composta da Udoh e Folegnani vista la partenza di Noccioli, assieme a Sidibe, direzione Empoli. Parte ancora dalla panchina bomber Chicchiarelli.

Partono bene le zebre che cercano di imporre il loro gioco. al 12' è Belluomini a rendersi pericoloso con una conclusione non potente ma insidiosa che passa a pochi centimetri dal palo alla destra di Sottoriva.
Al 21' ancora le zebre con la punizione velenosa di Gaye che arriva sui piedi di Mattia Papi, il numero 4 bianconero tocca al centro per Udoh a cui basterebbe toccare per portare in vantaggio i suoi, ma sulla linea salva tutto un difensore biancorosso. Due minuti più tardi si fanno vedere anche gli ospiti con la conclusione da fuori di Remorini facile preda di Cipriani.
Il cronometro scorre e quando si entra nei cinque minuti finali del primo tempo la partita s’infiamma. Al 40' il Viareggio sblocca la gara. Il solito Gaye mette in mezzo un pallone tagliato a cercare la testa di Udoh, ne nasce una mischia nell’area del Ghiviborgo che viene risolta dalla girata di capitan Virga che batte il portiere avversario per la rete del vantaggio bianconero.
Nemmeno il tempo di festeggiare che Ortolini fa 1-1 autografando il suo quindicesimo centro stagionale. Chianese batte il corner che cade preciso sui piedi del bomber il quale dopo aver controllato batte Cipriani. Sul risultato di 1-1 il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi.

La ripresa si apre ancora con le zebre in avanti. È sempre Gaye e sempre su calcio piazzato a creare pericoli. Questa volta la sua punizione dal limite passa di poco alto sopra la traversa. Al 17' il subentrato Chicchiarelli disegna per Udoh ma il suo colpo di testa si perde sul fondo.
Al 23' occasione colossale per il vantaggio del Viareggio. Aramini calcia da fuori ma strozza troppo il tiro che diventa un assist per Udoh. Il "nueve" bianconero si gira in un fazzoletto e calcia, Sottoriva è battuto ma Maccabruni sulla linea strozza in gola il grido di gioia della punta zebrata.
Poco dopo la mezz’ora, si rivedono anche gli ospiti. Ghini sguscia via a sinistra e mette dentro un pallone sul quale si avventa in girata Paccagnini ma la sua conclusione si spegne a lato dei pali difesi da Cipriani. È anche l’ultima emozione della gara che termina con lo stesso risultato con cui si era chiusa la prima frazione. Cominicia quindi con un punto, e anche qualche rammarico in più per i bianconeri che magari con un pizzico di fortuna potevano anche portare a casa l’intera posta, l’avventura di Aiello sulla panchina del Viareggio.
Ma non c’è tempo per rilassarsi, mercoledì di nuovo tutti in campo nel primo turno infrasettimanale del 2019, con le zebre che ospitano al Comunale di Camaiore l’Aquila Montevarchi. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


lunedì, 25 marzo 2019, 11:33

La Yoseikan vince il titolo interregionale Fik

Si è recentemente svolto nell’ incantevole cornice di Porretta Terme il Campionato Interregionale Toscana ed Emilia Romagna di Karate. La gara organizzata dalla Federazione Italiana Karate era valevole per la qualificazioni ai Campionati Italiani


lunedì, 25 marzo 2019, 09:42

La 45^ Coppa Carnevale - Trofeo Città di Viareggio è firmata Orizzonte

Tre le regate disputate nel fine settimana nelle acque antistanti il porto di ViareggioBlue Dolphin vince nella Gran Crociera e Galeone nella Open. Marco Giusti di Nagual vince il concorso "Vela & Foto in Versilia 2019"


Prenota questo spazio!


lunedì, 25 marzo 2019, 09:17

Successo della scuderia Freddy’s Team al Rally del Ciocco

Un fine settimana intenso ed emozionante, quello appena trascorso, per il Freddy’s Team che ha colto la vittoria assoluta al Rally il Ciocco e Valle del Serchio con l’equipaggio composto da Giandomenico Basso e Lorenzo Granai su Skoda Fabia R5


lunedì, 25 marzo 2019, 09:06

La Squadra Corse Città di Pisa coglie il terzo posto tra le scuderie al Rally del Ciocco

Risultato di prestigio per la Squadra Corse Città di Pisa asd al recente Rally il Ciocco e Valle del Serchio, primo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Rally, dove ha colto addirittura il terzo posto tra le scuderie grazie ai piazzamenti dei suoi equipaggi a livello di classica assoluta


domenica, 24 marzo 2019, 19:21

Udoh rientra e il Viareggio non perde: a Camaiore pari con la Sangio

Il Viareggio dopo ben otto sconfitte consecutive spezza la maledizione trovando un punto prezioso nel match odierno con la Sangiovannese


domenica, 24 marzo 2019, 19:17

Real Querceta, la vittoria sfuma all'ultimo minuto

Il debutto di Paolo Poli sulla panchina del GhiviBorgo coincide con il 2-2 raccolto nel derby del “Delle Terme” al cospetto del Real Forte Querceta, raggiunto nei minuti di recupero dall’inserimento vincente del centrocampista Marino


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!