prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 16 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Fra Massese e Viareggio finisce in parità: 0 a 0

domenica, 14 aprile 2019, 21:24

di cristiano martini

0 - 0

MASSESE: Ricci, Mariotti (15'st. Imperatrice), Bonni (40'st. Canale), Pedruzzi, Mosti, Lucaccini, Posenato, Brondi, Mazzucchelli, Imbrenda (30'st. Aldrovandi), Cito. A disp.: Pinarelli, Lecchini, Evani, Nardini, Latif, Manfredi. All.: Malfanti

VIAREGGIO: Cipriani, Zaccagnini, Chelini, Papi M., Bianchi, Balduini, Tine, Lazzarini (8'st. Aramini), Pregnolato, Udoh, Gaye (11'st. Chicchiarelli). A disp.: Fiaschi, Bruno, Surace, Vallini, Pelliconi, Ceccarelli, Folegnani. All.: Macchetti

ARBITRO: Giacometti Davide di Gubbio

Note: ammoniti Pregnolato (V), Aramini (V).

A quattro turni dal termine del campionato il Viareggio fa visita alla Massese nel derby tutto bianconero. Macchetti ritrova Balduini e Aramini, assenti per squalifica la scorsa giornata, ma perde Mattei. Per il centrocampista bianconero un brutto infortunio al ginocchio che molto probabilmente ha messo fine anticipatamente alla sua stagione. Per quel che riguarda gli 11 in campo, staffetta in porta, con Cipriani che prende il posto di Fiaschi. La difesa come detto ritrova Balduini con al suo fianco Bianchi e Chelini ad agire da terzino. Gaye alzato nella batteria di trequartisti insieme a Papi dietro la punta, e Pregnolato sull'out opposto con Udoh come terminale offensivo.

La partita è sostanzialmente equilibrata con occasioni da ambo le parti. Si fanno vedere prima le zebre: Pregnolato ci prova in avvio con un diagonale che termina di poco a lato. La risposta della Massese è nella grande occasione di Imbrenda che da dentro l'area viareggina però centra Cipriani. Non succede praticamente altro da segnalare e il primo tempo va in archivio a reti inviolate. Nella ripresa Udoh sembra avere la palla buona per sbloccare il match ma da dentro l'area piccola mette alto. Successivamente da corner, Bianchi ci prova con un colpo di testa ma Ricci con un bell'intervento dice di no.

Dall'altra lato nemmeno i padroni di casa riescono a trovare la maniera di far capitolare Cipriani e così al triplice fischio del direttore di gara il punteggio dice 0-0. Un pari che non serve di fatto a nessuno. Massese già retrocessa e Viareggio che con questa "x" molto probabilmente dice addio alle residue speranze di salvezza diretta. Salvezza che a questo punto passa quasi inevitabilmente dai play-out. Giovedì di nuovo in campo per l'ultimo turno infrasettimanale dell'anno. A Camaiore arriva la prima della classe, la Pianese di Lorenzo Benedetti che naviga a vele spiegate verso la vittoria del campionato.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


martedì, 15 ottobre 2019, 16:25

Al 15° raduno Vele Storiche Viareggio arrivano Invader e Orion, le golette ultracentenarie dei divi di Hollywood

Tutto pronto a Viareggio, dove dal 17 al 20 ottobre si svolgerà la quindicesima edizione del raduno Vele Storiche Viareggio, organizzato dall'omonima associazione e dal Club Nautico Versilia. In banchina anche le grandi golette ultracentenarie


domenica, 13 ottobre 2019, 18:28

Real Forte affondato da un rigore inesistente: al Buon Riposo finisce 1-0 per la Sanremese

Sicuramente non il migliore dei modi per Florio per iniziare il periodo al timone di comando dei versiliesi ma già domenica prossima, in trasferta contro il Casale, il mister e i suoi ragazzi avranno l’occasione per ritornare a vincere e a sorridere di nuovo


Prenota questo spazio!


domenica, 13 ottobre 2019, 09:45

Centro ko a Monza, fatale il rigore di Galimberti nel finale

Il Centro conosce la prima battuta d’arresto, un po’ inaspettata ma arrivata comunque sulla complicata pista del Monza. Prossima gara mercoledì 23 in casa contro il Sarzana per ritrovare subito i 3 punti e riprendere la corsa in campionato


sabato, 12 ottobre 2019, 13:12

Una targa per la giovane atleta Giulia Spina

Ottimo piazzamento per la giovane Giulia Spina al Trofeo delle Regioni che si è disputato a Scanzano. La giovanissima atleta della società Aquatica di Massarosa non solo è stata selazionata tra gli otto atleti toscani che hanno preso parte al Trofeo, ma si è piazzata al secondo posto assoluto nei 200 metri rana


venerdì, 11 ottobre 2019, 09:05

Sugli scudi i piloti del Motoclub Perla del Tirreno

Domenica 6 ottobre, sul crossdromo di Ponte Sfondato a Montopoli in Sabina (Ri), si è svolta l'ottava e ultima prova di Campionato Italiano Motocrossdepoca valida anche per il Trofeo delle regioni. Sul bellissimo tracciato, uno dei più belli del circus, il Motoclub Viareggino Perla del Tirreno si è presentato al...


venerdì, 11 ottobre 2019, 08:58

Gemellaggio fra Dopolavoro Ferroviario Lucca e Forte dei Marmi nel tennistavolo

All’esordio casalingo di sabato 5 ottobre scorso, presso la scuola media di Vittoria Apuana, la squadra lucchese del Forte dei Marmi ha perso la gara per un soffio contro la compagine di Cascina molto agguerrita


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!