prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Il Centro fa il miracolo: il 4 a 2 al Breganze vale la semifinale con Lodi

sabato, 13 aprile 2019, 23:28

2 - 4

BREGANZE: Sgaria B.; Cocco, Mitjans, Teixido, Martinez. A disp.: Mabilia, Muglia, Borgo, Sgaria G. Dalla Valle. Allenatore: Diego Mir.

CGC VIAREGGIO: Barozzi; Montigel, Ventura, Palagi, Selva. A disp.: Torre; Gavioli, Festa, Rosi, Puccinelli. Allenatore: Francesco Dolce.

Reti: 13'pt. Martinez (B), 21'pt. Selva (V), 3'st. Montigel (V), 6'st. Montigel (V), 12'st. Teixido (B), 24'st. Selva (V). 

 

Tutto in una notte. Breganze e Viareggio si giocano alla "bella" il passaggio alla semifinale scudetto. Dopo la vittoria tra le mura amiche del PalaBarsacchi i bianconeri sono stati beffati a meno di 30" dalla sirena da Teixido, in gara 2. Stasera, al termine del match, si saprà chi continuerà a sognare il tricolore e chi saluterà anticipatamente le speranze di titolo.

Ritmi alti nei primi minuti di gioco ma le difese sono attente consapevoli che, stasera più che mai, ogni errore può essere fatale. Al 12' ci prova Gavioli con un alza e schiacchia dentro l'area con Sgaria bravo a disimpegnarsi. Un minuto dopo i padroni di casa trovano il vantaggio: Martinez salta Montigel in velocità poi davanti a Barozzi alza la pallina e lo scavalca con un tocco delicatissimo che termina la sua corsa in fondo alla rete per l'1-0 Breganze.

I bianconeri accusano il colpo e il Breganze prova ad alzare la pressione cercando la rete del raddoppio, sbattendo più volte su Barozzi. Al 20' rigore per il Centro. Gavioli sfonda a destra e viene steso in area di rigore. Il direttore di gara non ci pensa due volte e concede il rigore, Ventura dal dischetto centra il montante e sulla ribattuta la sua conclusione termina fuori. Poco male, perché un minuto dopo Selva pareggia con un gol da capogiro. Il fuoriclasse spagnolo dal lato sinistro dell'area rossonera si alza la palla e saltando un uomo conclude in tuffo al volo trovando lo spiraglio giusto per trafiggere Sgaria, autografando la rete dell'1-1.

Nell'ultimo minuto però lo stesso Selva si prende il blu, reo di aver colpito Mitjans con una steccata. Capitan Cocco batte la punizione di prima, ma Barozzi gli chiude la porta in faccia, mandando le due squadre negli spogliatoi con il risultato in parità.

Il secondo tempo è un susseguirsi pressoché continuo di emozioni. Superato indenne il restante minuto d'inferiorità numerica, al 3' il Centro trova il vantaggio. Gavioli si traveste da uomo assist e da dietro porta serve Montigel ben appostato appena fuori area, l'argentino di prima trova il diagonale vincente che s'infila alle spalle di Sgaria per il 2-1 bianconero.

Il Breganze è scosso e il Centro ne approfitta: tre giri d�orologio più tardi Ventura porta sul 3-1 i viareggini, con un missile terra aria che toglie le ragnatele dall'incrocio, con Sgaria praticamente immobile.

I padroni di casa sono sotto di due e premono sull'acceleratore cercando la via della rete. Al 12' Teixido riesce ad accorciare le distanze trovando il gol con un tiro, forse deviato da Palagi, che fa alzare la pallina, beffando Barozzi.

Sul 3-2 il Breganze spinge al massimo e inevitabilmente si apre alle ripartenze bianconere. Su una di queste, al 21' Ventura centra il palo, andando a centimetri dalla rete che aveva il sapore di semifinale. Ma il Centro in semifinale ci va lo stesso, perché al 24' Selva autografa il definitivo 4-2. Lo spagnolo, servito da Ventura, trova la botta da fuori che batte Sgaria.

Nello stesso momento Teixido perde le staffe protestando eccessivamente per una manata di Selva ai danni di Mitjans e viene punito con il rosso diretto. Sembra fatta per i bianconeri, ma ancora una volta rimettono tutto in bilico, perché proprio Selva commette una sciocchezza e a pochi secondi dal termine si prende il blu che manda Martinez dal dischetto, ma Barozzi gli dice di no, di fatto mandando i bianconeri in semifinale.

Al triplice fischio esplode la gioia bianconera con capitan Palagi che va a festeggiare abbracciando gli ultras bianconeri giunti fino a Breganze per supportare la squadra. Mercoledì 24 gara 1 di semifinale scudetto. Sul cammino del Centro di nuovo i campioni in carica del Lodi.

Cristiano Martini

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


mercoledì, 19 giugno 2019, 12:26

Allieve di danza alla ribalta

Anita Ricciardi e Luna Lazzari, classe 2008, entrambe allieve della Scuola di danza "Giselle" di Torre del Lago Puccini, diretta da Angelica Francesconi, entrano ufficialmente a far parte del 1° Corso Propedeutico (indirizzo Classico) dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma


mercoledì, 19 giugno 2019, 09:08

"Cinghialata 2019": in 700 per ricordare Manuele Iacconi

E' la quinta edizione di questo evento – non competitivo - che si svolge domenica 23 giugno su circa cinquanta chilometri di strade sterrate fra le colline di Massarosa, Camaiore e Lucca, con tratti davvero panoramici. Attesi ci sono amanti delle due ruote provenienti da tutta Italia e dall'estero


Prenota questo spazio!


lunedì, 17 giugno 2019, 11:03

Conto alla rovescia per la 34^ Regatalonga

La Veleggiata in memoria delle "vittime del 29 giugno" si svolgerà a Viareggio il 23 giugno e il ricavato sarà devoluto al Centro Grandi Ustionati di Pisa per l'acquisto di apparecchiature mediche


domenica, 16 giugno 2019, 20:53

Viareggio batte anche Pisa e il derby si tinge di bianconero

In un "Matteo Valenti Beach Stadium" pieno in ogni ordine di posti, il Viareggio sconfigge per 5-3 i neroazzurri del Pisa completando la tappa di casa a punteggio pieno. Rientra Remedi tra i convocati dopo il turno di riposo di ieri e ad accomodarsi in panchina stavolta è il giovane...


domenica, 16 giugno 2019, 02:09

Viareggio sul velluto, dieci gol anche al Catanzaro e Marinai fa 100 in bianconero

Nessun problema anche nella seconda partita di tappa per i ragazzi di Santini che rifilano dieci reti al Catanzaro e salgono a sei punti dopo due gare


sabato, 15 giugno 2019, 11:31

Quarti di finale del torneo dei quartieri

Pulce Scarburato e Terminetto le prime due semifinaliste della X° Edizione del torneo dei Quartieri per Non dimenticare in pieno svolgimento al campo sportivo Basalari


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!