prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 26 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Remuntada Viareggio: la doppietta di Chicchiarelli vale il pari con la prima della classe

giovedì, 18 aprile 2019, 19:39

di cristiano martini

2 - 2

VIAREGGIO (4-3-3): Cipriani; Zaccagnini, Balduini, Bianchi, Chelini; Tine (35'st. Ceccarelli), Lazzarini (17'st. Aramini), Papi; Bruno (5'st. Pregnolato), Udoh, Chicchiarelli (50'st. Pelliconi). A disp.: Fiaschi, Pelliconi, De Cillis, Petrucci, Aramini, Meoni, Folegnani. All.: Macchetti.

PIANESE (4-3-1-2): Wroblewsky; Selimi, Gagliardi, Grea, Dell�Aquila (45'st. Di Mascio); Bianchi, Simeoni (41'st. Brenci), Benedetti G. (43'st. Simoni); Catanese; Rinaldini (28'st. Buongiorno), Benedetti L.. A disp.: Giachetta, Bernardini, Bonati, Sakaj, Ravanelli. All.: Masi.

Arbitro: Giaccaglia di Jesi.

Reti: 14' pt. Catanese (P), 37' pt. Bianchi (P), 46' pt. RIG. Chicchiarelli (V), 21' st. Chicchiarelli (V) 

Note: ammoniti Benedetti G. (P), Simeoni (P), Udoh (V), Zaccagnini (V) espulso dalla panchina Bonati (P).

 

Al Comunale di Camaiore, nel giovedì del turno pasquale viene fuori una partita splendida tra le zebre e la capolista Pianese, terminata con un punto a testa. Un pari che al di là di tutto serve di fatto a poco ad entrambe, perché la Pianese rimane si in testa ma davanti al Ponsacco di sole 3 lunghezze con Gavorrano e Seravezza da affrontare, mentre i bianconeri restano comunque invischiati nella zona play-out e si sentono anche il fiato sul collo della Sinalunghese, vittoriosa oggi contro il Real Forte.

Come al solito in casa Viareggio ci sono assenze importanti: oltre allo sfortunatissimo Mattei, per lui stagione finita in anticipo per un problema al ginocchio, Belluomini salta la seconda partita di fila stavolta non per squalifica ma per indisposizione ed infine anche Gaye alza bandiera bianca per un problema ad una spalla. Macchetti deve fare di necessità virtù e lancia in campo dal primo minuto Bruno, schierato da ala destra, insieme a Udoh e Chicchiarelli, nel 4-3-3 di oggi.

I 3 di centrocampo sono Tine, Lazzarini e Papi mentre la difesa vede al centro la coppia Balduini Bianchi e da terzini Zaccagnini a destra con Chelini dirottato sull'out opposto. A difesa dei pali ancora Cipriani. Meglio gli ospiti ad inizio partita: al 9' ci prova Lorenzo Benedetti, capocannoniere insieme a Brega e grande ex di questa partita. Al limite dell'area addomestica il pallone e si gira col mancino ma la sua conclusione non trova lo specchio della porta di Cipriani, finendo a lato. Passano solo 5 minuti e la Pianese trova la rete del vantaggio: l'altro Benedetti, Giacomo, disegna un cross praticamente perfetto per l'incornata vincente di Catanese che batte così Cipriani per lo 0-1.

Dopo la rete la Pianese trova fiducia e preme sull'acceleratore. Al 24' Bianchi prova la botta da fuori ma sulla strada tra lui e il gol trova Cipriani che devia in angolo. Al 29' Lorenzo Benedetti si traveste da assist man e trova ancora Catanese che colpisce di testa, ma un super Cipriani con l'aiuto anche della traversa, salva le zebre. C'è praticamente solo la Pianese in campo nel primo tempo e al 37' arriva lo 0-2. Catanese questa volta fa l'assist trovando sul secondo palo Bianchi che ancora di testa mette in rete, aiutato anche da un mezzo infortunio di Cipriani che litiga con il pallone il quale termina oltre la linea di porta.

Quando ormai i primi 45 sembrano andare in archivio ecco l'occasionissima per le zebre per tornare di nuovo in partita. Simeoni sbaglia un'uscita sanguinosa, Lazzarini è lesto a recuperare il pallone e servire sulla corsa Udoh che una volta in area tocca il pallone per saltare Wroblewsky che lo stende e per l'arbitro è calcio di rigore. Dagli 11 metri va Chicchiarelli che con un brivido fa centro e manda le squadre negli spogliatoi sull'1-2.

Nella ripresa le zebre tornano in campo con un altro spirito spinte anche dal pubblico, ma se la Pianese è in testa al campionato un motivo c'è e ci mette poco a rendersi nuovamente pericolosa. Al 3' l'ex Real Forte Rinaldini ci prova con una fucilata di destro che passa vicino all'incrocio dei Pali. All'8' altro intervento salva vita di Cipriani. Dell'Aquila crossa da sinistra, Lorenzo Benedetti va in cielo a prenderla e sembra fatta, ma Cipriani con la manona salva praticamente sulla riga, compiendo un vero e proprio miracolo e tenendo le zebre ancora aggrappate al match. Dal possibile 1-3 al 2-2 poi passa meno di un quarto d'ora.

Al 21' ripartenza letale di Tine che converge verso il centro del campo, vede il taglio di Chicchiarelli e lo serve, l'attaccante viareggino anticipa il portiere ospite con la punta del piede e poi col sinistro mette dentro a porta vuota facendo esplodere il pubblico sugli spalti del comunale. Bellissimo poi il gesto della squadra bianconera con tutti i componenti a festeggiare la rete del pareggio sotto la gradinata con una maglietta recante la scritta "Jonny siamo con te" dedicata come detto allo sfortunatissimo centrocampista bianconero, vittima di un brutto infortunio al ginocchio.

Il pari dà nuova linfa alle zebre che si difendono e provano a ripartire in contropiede. Al 34' su uno di questi Udoh entra in area e calcia con il sinistro trovando Wroblewsky pronto a respingerlo in angolo. L'ultimo brivido arriva al 37' con il colpo di testa di Catanese, parato a terra da Cipriani. Nei 5 di recupero non succede nulla e così il Viareggio ferma sul pari la capolista Pianese. Come detto un pari che di fatto non serve a nessuno, ma nell'ottica bianconera è un punto che fa morale ed ora come ora è ossigeno puro per i bianconeri. Prossimo impegno dopo le festività pasquali, domenica 28 Aprile sul campo del Gavorrano, prima dell'ultima gara dove le zebre si giocheranno praticamente tutto, il 5 Maggio in casa con lo Scandicci.

Foto Giacomo Mozzi


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


sabato, 25 maggio 2019, 14:18

Alessandro Salvati quinto agli assoluti Gold Allievi 2 di ginnastica artistica

Quinto posto per Alessandro Salvati nella fase finale del campionato italiano Gold Allievi 2 di ginnastica artistica andato disputata a Padova


giovedì, 23 maggio 2019, 15:20

Al via lunedì la X edizione del Torneo dei Quartieri

Da lunedì alle ore 21.15 al campo Basalari con il match fra Varignano ( detentore della competizione) ed Ex Campo d'Aviazione di mister Luigi Troiso,  prenderà il via la X edizione del Torneo dei Quartieri Per Non Dimenticare manifestazione calcistica a sfondo benefico per ricordare la strage del  29 giugno 2009


Prenota questo spazio!


giovedì, 23 maggio 2019, 09:14

Real Sobrietà vince la "Lido Championship Supercup 2019"

Si è appena conclusa la Lido Championship SuperCup 2019, il trofeo che decreta il vincitore assoluto dei campionati Futsal Entertainment al Bertola Tennis Club di Lido Di Camaiore


mercoledì, 22 maggio 2019, 17:33

Eurocup 2019, medaglia d'argento per Elena Lorenzoni

L'atleta della società Spazio Sport di Forte dei Marmi, convocata dalla Rappresentativa Regionale Toscana, è riuscita a salire sul secondo gradino del podio (bissando il risultato dello scorso anno) nella categoria Master, specialità kata, battuta in finale dall'atleta della Nazionale Ceca, in una gara impegnativa che l'ha vista affrontare numerose...


mercoledì, 22 maggio 2019, 14:32

Tris di successi per la Ginnastica Motto nell'ultima prova dei regionali Insieme Gold

Tris di successi per la Raffaello Motto nella prova conclusiva del campionato regionale Insieme Gold di ginnastica ritmica disputata domenica al palazzetto dello sport Paolo Barsacchi di Viareggio. Due titoli per la società viareggina – nelle categorie Allieve e Giovanile – e primo posto di giornata (secondo assoluto) nelle Open


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:05

Novità tricolore per l'estate "made in Bad... Players"

Tante conferme e una new entry tricolore nel ricco calendario di sport su sabbia targato bagno Andrea Doria-Bad Players: anche per il 2019, infatti, l'associazione capitanata da Alberto Tommasi ha fatto il pieno di grandi eventi nazionali e internazionali che trasformeranno la Marina di Torre del Lago Puccini in una...


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!