prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 17 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Castaldo risponde a Di Paola. Il Real Forte comincia con un pari

lunedì, 2 settembre 2019, 07:00

di cristiano martini

1-1

Vado Ligure: Illiante, Ferrara, Dagnino, Scannapieco, Castaldo, Fossati, Tomasini (29' st. Gallo), Marmiroli (43' st. Radaelli), Alessi (27' st. Piu), Gagliardi (30' st. Oubakent), Piacentini. A disp.: Vasoli, Puddu, Aurelio, Alberto, Costantini. All.: Tarabotto Luca

Real Forte Querceta: Manfredi, Giovannelli, Bertoni, Biagini (37' st. Carlucci), Tognarelli, Guidi, Maffini, Lazzarini (24'st. Belluomin), Falchini (41' st. Fantini), Doveri (29' st. Amico), Di Paola. A disp.: De Carlo, Credendino, Minichino, Baldassari, Fazzini. All.: Amoroso Christian

Reti: 14'st. Di Paola (R), 32'st. Castaldo (V).

Note: ammoniti: Castaldo (V), Biagini (R), Bertoni (R).

Comincia in trasferta il campionato del Real Forte Querceta, in particolare sull'erba dello stadio "Ferruccio Chittolina" dove i bianconeroazzurri affrontano, nella prima giornata del Campionato di Serie D, la neo promossa Vado Ligure.

È stata un'estate di grandi cambiamenti in casa Real: sia dal punto di vista societario, con l'ingresso del nuovo presidente Enrico Lenzi e assieme a lui di altre figure dirigenziali già presenti nella precedente esperienza con la Pecciolese, ma soprattutto dal punto di vista dell'organico a disposizione. Alla fine la "travagliata" panchina versiliese è stata affidata all'ex Serie A Christian Amoroso e sarà lui, insieme al suo vice Gianni Florio, a guidare i versiliesi in questo campionato. Il mercato ha portato a Forte dei Marmi giocatori importanti come, prendendo prestito un'espressione NBA, i "Big three" Tognarelli (dall'Aquila Montevarchi), Doveri (dal Ponsacco) e "Ciccio" Di Paola (dal Tuttocuoio). Non sono gli unici volti nuovi perchè la bella stagione in casa Real ha visto le firme anche di Giovannelli, Baldassarri, Minichino, Belluomini, De Carlo, Campisi e Molinaro oltre ad altri vari giovani. A tutti questi nuovi innesti si devono aggiungere le importanti conferme di Guidi, Amico, Falchini e di capitan Biagini, a dimostrazione del fatto che il Real quest'anno punta alle zone nobili della classifica.

Il dubbio prima dell'inizio del match stava tutto nella scelta del modulo con cui mister Amoroso avrebbe schierato i suoi, con la possibile difesa a tre e alla fine la scelta è stata proprio questa. Davanti a Manfredi infatti Amoroso schiera, Giovannelli, Guidi e Tognarelli. A centrocampo Bertoni, capitan Biagini, Lazzarini e Maffini, con l'ex Viareggio 2014 Belluomini che parte dalla panchina. Doveri fa il trequartista dietro alla coppia gol Falchini Di Paola.

La prima giornata di campionato è sempre particolare e i primi 45 minuti di gioco scorrono via senza particolari emozioni. Le reti sono tutte nella ripresa. Sono proprio i bianconeroazzurri a passare avanti. Appena un giro d'orologio prima dello scoccare dell'ora di gioco "Ciccio" Di Paola porta avanti i suoi facendosi trovare puntuale all'appuntamento con la prima rete stagionale. I padroni di casa non ci stanno e poco prima di entrare negli ultimi 10', precisamente al 77', capitan Castaldo trova la rete del pari, infilando il pallone alle spalle di Manfredi con direttamente su punizione.

Negli ultimi minuti nessuna delle due compagini riesce a trovare la rete della vittoria e dopo 5 minuti di recupero il direttore di gara fischia tre volte, mettendo fine alla contesa.

Il Real inizia bene ma non benissimo, tornando a casa con un solo punto da un campo difficile ma comunque di una neo promossa, ma si sa la prima partita è sempre molto complicata.

Prossimo appuntamento domenica prossima tra le mura amiche del "Necchi Balloni" dove i versiliesi affronteranno il Bra, che oggi ha perso in casa 4-3 con il Borgosesia.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


martedì, 17 settembre 2019, 12:14

Settembre Lucchese Juniores, Camaiore sorprende il Real Forte Querceta

I ragazzi di Milani volano in semifinale insieme al Ghivizzanoborgo che soffre ma la spunta sul Montecatini


domenica, 15 settembre 2019, 17:15

Il Real Forte in dieci doma la Lucchese

Un brutto secondo tempo dinanzi ad un avversario in dieci uomini per 41 minuti, rosso a Giovannelli, costa la prima sconfitta ad una Lucchese incapace di chiudere il match nella frazione inaugurale, troppe le palle gol cestinate


Prenota questo spazio!


sabato, 14 settembre 2019, 08:45

Al campo del Magazzeno il Lido di Camaiore festeggia i primi 60 anni

Oggi pomeriggio, dalle 17 in poi al campo del Magazzeno il Lido di Camaiore, spegne la candelina numero 60: hanno annunciato la loro presenza, compatibilmente con gli impegni di lavoro, diversi ex giocatori che hanno indossato la maglia gialloblu


venerdì, 13 settembre 2019, 12:07

Allievi, Lido di Camaiore e Cgc Capezzano promosse a pieni voti

Le due squadre versiliesi superano rispettivamente Folgor Marlia e Ghivizzanoborgo e volano in semifinale


lunedì, 9 settembre 2019, 20:05

Incubo Viareggio 2014, respinto il ricorso per l'Eccellenza

L'incubo ora è realtà. Il Viareggio 2014 è fuori da tutto. Al termine della riuonione odierna è arrivato l'amarissimo verdetto che sentenzia le speranze zebrate


mercoledì, 4 settembre 2019, 15:22

Torna il Triathlon a Viareggio

La gara, che si terrà l'8 settembre, che vedrà alternarsi tre sport: il nuoto, previsto in un circuito allestito in mare per coprire una distanza di 750m, il ciclismo, previsto su un anello nel viale a mare, chiuso per l'occasione, dove gli atlete dovranno coprire una distanza di 20km ed...


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!