Anno 6°

mercoledì, 27 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Il Centro non brilla ma vince, Sandrigo sconfitto 2-1

sabato, 30 novembre 2019, 23:00

di cristiano martini

2-1

CGC VIAREGGIO: Barozzi; Montigel, Cinquini, D'Anna, Selva. A disp.: Torre; Rosi, Muglia, Lombardi, Puccinelli. Allenatore: Francesco Dolce.

SANDRIGO: Dal Monte; Nicoletti, Pozzato, Cacau, Vazquez. A disp.: Gasparotto; Campagnolo, Poletto, Chemello, Menin. Allenatore: Franco Vanzo.

Reti: 13' pt. Selva (V), 15' pt. Nicoletti (S), 16' st. D'Anna (V).

Arbitri: Ulderico Barbarisi di Salerno e Alessandro Canonico di Bassano.

A 150 minuti dal termine del girone di andata, il Centro cerca punti importanti per riuscire a staccare il pass per la FinalEight di Coppa Italia e ad ottenere anche la miglior posizione possibile. Di fronte ai bianconeri ci sono i veneti del Sandrigo guidati in panchina dal nuovo tecnico Franco Vanzo, che è andato a sostituire l'esonerato Francesco Marchesini. Veneti che arrivano dalla pesante sconfitta casalinga subita dal Sarzana, mentre il Centro viene dall'ottima vittoria sulla pista dello Scandiano, che ha ridato morale alla banda di Dolce.

La prima frazione di gioco non regala al pubblico del bell'hockey, nonostante i buoni ritmi che le squadre mettono in pista. Gli errori sono tanti e di questo sicuramente non ne beneficia lo spettacolo. La gara si sblocca poco dopo la metà del primo tempo e ad andare in vantaggio sono i bianconeri. Muglia in contropiede appoggia a rimorchio per Selva che conclude, Dal Monte para ma sulla corta respinta si avventa ancora lo spagnolo che salta il portiere ed deposita in rete la pallina del vantaggio. Passano due giri d'orologio e i veneti trovano subito il pari. Nicoletti lascia partire un tracciante rasoterra da lontano che beffa Barozzi, forse coperto al momento del tiro, e s'insacca alle spalle del portiere bianconero. Negli ultimi minuti nessuna delle due formazioni riesce a portare pericoli concreti al portiere avversario e così al suono della sirena il tabellone luminoso dice ancora 1-1.

Il secondo tempo segue lo stesso filo conduttore dei primi 25' di gioco. Il match non decolla e le difese attente non lasciano spazio agli attaccanti da nessuna delle due parti. In un secondo tempo un po' sonnacchioso, il Centro spaventa i veneti al 14' quando Selva con un diagonale coglie il palo alla destra di Dal Monte. 120 secondi dopo il gol il Centro lo trova, sempre con il solito schema. Montigel da centro pista tira, D'Anna devia e beffa Dal Monte per la rete del 2-1 Centro. Il Sandrigo prova a reagire ma sulla testa ha anche la spada di damocle del decimo fallo, che i veneti commettono al 19'. Dal dischetto si presenta Selva per chiudere i giochi ma Dal Monte gli dice di no, tenendo ancora in vita le speranze gialloverdi. L'ultimo brivido è a poco più di un minuto dal termine quando Vazquez s'incunea nell'area bianconera ma Barozzi salva e di fatto porta a casa la partita.

Tre punti importantissimi per il Centro che danno seguito alla vittoria di Scandiano e permettono ai bianconeri di occupare, almeno momentaneamente, la quinta posizione in classifica, in attesa del match del Trissino. Prossimo impegno, domenica 8 dicembre in trasferta sulla pista del Correggio fanalino di coda ma del grande ex Mirko Bertolucci.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Sport


lunedì, 25 maggio 2020, 16:37

Donazione completini ai ragazzi del Vasco Zappelli

Quando solidarietà e voglia di fare e ripartite il presidente dell'Esperia Viareggio, Stefano Dinelli, risponde. Ed ecco regalati numerosi completini della formazione bianconera che ha fatto sognare e proiettare il calcio viareggino


mercoledì, 20 maggio 2020, 15:14

Covid, annullato il "Torneo dei quartieri"

A causa del momento drammatico che sta attraversando il nostro paese, per il COVID 19, gli organizzatori del XI° Torneo dei Quartieri Per Non Dimenticare, Mondocalcio Versilia, Uisp, Vecchie Glorie e Il Mondo Che Vorrei hanno deciso di annullare la manifestazione calcistica che doveva prendere il via nei primi giorni...


Prenota questo spazio!


sabato, 16 maggio 2020, 18:07

Serie A1 a 16 squadre, ecco come ripartirà l'hockey italiano

La Fisr comincia a ragionare sul prossimo campionato di hockey. Per la stagione 2020/2021, infatti, sono pronte alcune novità a cominciare dal numero di squadre iscritte: potranno essere 16, due in più della stagione interrotta a marzo


sabato, 16 maggio 2020, 10:29

Calcio e Covid-19, Enrico Castellacci: “Tutta la responsabilità non può ricadere sui medici sportivi”

Castellacci ha spiegato tutte quelle incongruenze presenti nell’attuale protocollo. La decisione definitiva su quali linee guida sortirà i suoi effetti anche sulle altre componenti del pianeta calcio, ossia Serie B, C, mondo dilettantistico e settore giovanile


giovedì, 14 maggio 2020, 18:07

Una coppia d'assi per il Cgc Capezzano

In attesa di quanto verrà disposto dalla Figc per la prossima stagione il Cgc Capezzano inserisce nel proprio organico tecnico/organizzativo altre due pedine importanti per rafforzare e rilanciare l'attività


mercoledì, 6 maggio 2020, 13:49

Sconsolato il presidente del Cgc Viareggio: "Attacco hacker vergognoso"

'Non sappiamo proprio che cosa pensare: anche in un momento come quello che il mondo sta vivendo, c'è qualcuno che trova il tempo e ha voglia di compiere nefandezze". E' sconsolato il presidente Alessandro Palagi


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!