Anno 6°

mercoledì, 27 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Sei reti in casa, il Forte dei Marmi in serie positiva batte Scandiano e si conferma anti-Lodi

sabato, 30 novembre 2019, 23:58

di luigi serrapica

6-2

GDS Impianti Forte dei Marmi: G­nata, Motaran,­ Giovannetti, Ambrosio, Burgaya, Rubio, Casas, Mattugini, Maremmani, Bertozzi. Allenatore: Bresciani.
Ubroker Scandiano: Verona, Busani, Tataranni, Franci, Barbieri, Festa, Coy Grau, Ballestero, Gelma Paz, Vecchi. Allenatore: Crudeli.

Reti: Casas (F), Tataranni (S), 4 Ambrosio (F), Giovannetti (F), Festa (S).

Sei gol per una bella vittoria casalinga per il Forte che regola un comunque buono Scandiano e accorcia le distanze in classifica dal Lodi (sconfitto in casa dal Valdagno). Il Forte va in rete immediatamente grazie a un Casas che con caparbietà insacca dopo un duplice tentativo fermato da Verona dopo pochi secondi dall’inizio del match. La partita in questa fase sembra maggiormente equilibrata, tanto che al 12° Tataranni /accompagna i suoi a un pareggio effimero, ma che dà sicuramente motivazione agli ospiti.

La forza dei rossoblù sta per sprigionarsi, però, ed è tutto merito di un eccellente Ambrosio che insacca due reti prima del fischio di metà gara, al 18° e al 24°: in mezzo ai due gol il doppio cartellino blu per Gelma Paz e Casas segna l’ultima parte del primo tempo che si conclude con un 3-1 importante per i ragazzi di Bresciani. La pausa sembra fare molto bene ad Ambrosio, che dopo i due gol in chiusura di primo tempo va in rete altre due volte prima su diretto, al 10°, causato dal fallo di Festa, e poi su azione, due minuti esatti dopo portando a quattro il bottino di giornata e prendendosi la testa della classifica marcatori.

Il resto della gara è una storia a senso unico, con il Forte che potrebbe dilagare ma si limita a portare a casa un altro gol, stavolta di Giovannetti, al 13°. Tataranni fallisce un rigore a poco meno di tre minuti dal termine, segno di una sconfitta che sta per concretizzarsi. Sul finale, Festa si toglie la soddisfazione di battere Gnata e segnare il 6-2 che non cambierà più.
L’attesa, ora, è per la trasferta contro il Sandrigo, fissata per il 7 dicembre: occasione più che ghiotta per continuare nella serie positiva che il Forte sta vivendo in queste ultime giornate.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Sport


lunedì, 25 maggio 2020, 16:37

Donazione completini ai ragazzi del Vasco Zappelli

Quando solidarietà e voglia di fare e ripartite il presidente dell'Esperia Viareggio, Stefano Dinelli, risponde. Ed ecco regalati numerosi completini della formazione bianconera che ha fatto sognare e proiettare il calcio viareggino


mercoledì, 20 maggio 2020, 15:14

Covid, annullato il "Torneo dei quartieri"

A causa del momento drammatico che sta attraversando il nostro paese, per il COVID 19, gli organizzatori del XI° Torneo dei Quartieri Per Non Dimenticare, Mondocalcio Versilia, Uisp, Vecchie Glorie e Il Mondo Che Vorrei hanno deciso di annullare la manifestazione calcistica che doveva prendere il via nei primi giorni...


Prenota questo spazio!


sabato, 16 maggio 2020, 18:07

Serie A1 a 16 squadre, ecco come ripartirà l'hockey italiano

La Fisr comincia a ragionare sul prossimo campionato di hockey. Per la stagione 2020/2021, infatti, sono pronte alcune novità a cominciare dal numero di squadre iscritte: potranno essere 16, due in più della stagione interrotta a marzo


sabato, 16 maggio 2020, 10:29

Calcio e Covid-19, Enrico Castellacci: “Tutta la responsabilità non può ricadere sui medici sportivi”

Castellacci ha spiegato tutte quelle incongruenze presenti nell’attuale protocollo. La decisione definitiva su quali linee guida sortirà i suoi effetti anche sulle altre componenti del pianeta calcio, ossia Serie B, C, mondo dilettantistico e settore giovanile


giovedì, 14 maggio 2020, 18:07

Una coppia d'assi per il Cgc Capezzano

In attesa di quanto verrà disposto dalla Figc per la prossima stagione il Cgc Capezzano inserisce nel proprio organico tecnico/organizzativo altre due pedine importanti per rafforzare e rilanciare l'attività


mercoledì, 6 maggio 2020, 13:49

Sconsolato il presidente del Cgc Viareggio: "Attacco hacker vergognoso"

'Non sappiamo proprio che cosa pensare: anche in un momento come quello che il mondo sta vivendo, c'è qualcuno che trova il tempo e ha voglia di compiere nefandezze". E' sconsolato il presidente Alessandro Palagi


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!