Anno 6°

venerdì, 14 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Nessun progetto per l’hockey, i tifosi del CGC non ci stanno: “Siamo al grottesco, è il risultato di anni di disinteresse”

venerdì, 19 giugno 2020, 09:52

di luigi serrapica

Non è piaciuto molto agli appassionati di hockey viareggini quello che il presidente Alessandro Palagi ha dichiarato sul futuro del CGC Viareggio. “Delirante comunicato da risultare quasi imbarazzante”, scrivono in una nota i supporter della curva est Lele e Simone.

Parole dure, che affondano le radici in un rapporto mai stato idilliaco fra la dirigenza e gli ultras: a fare da detonatore, questa volta, un comunicato apparso sul sito del Centro lo scorso lunedì 15. “Ad oggi non è ancora pervenuta un alcuna proposta per rilevare la gestione della prima squadra di hockey su pista con la prospettiva di iscrizione al campionato di serie A1 – recita la nota firmata dal consiglio direttivo – Il CGC metterà a disposizione gratuitamente il palazzotto dello sport per allenamenti e partite e i proventi degli sponsor in essere o meglio quelli che resteranno”. Segue appello agli imprenditori locali per ‘mettere mano al portafogli’ e salvare la stagione sportiva.

“Per l’ennesima volta viene scaricata la colpa sulla città, sui suoi imprenditori e sul suo tessuto economico, quando le colpe sono da ricercarsi altrove”, rispondono i tifosi organizzati. Va bene il Covid, vanno bene le ristrettezze economiche in un’epoca in cui tanti tirano la cinghia. “Questa situazione è l’inevitabile conseguenza di anni di crescente disinteresse per l’hockey, settore in cui la squadra ha raggiunto degli obiettivi solo grazie alle prestazioni di giocatori e allenatori e non grazie alla sbandierata strategia sportiva”, spiegano i supporter bianconeri.

“Grottesca la richiesta di aiuto lanciata a meno di un mese dal termine di iscrizione al campionato di A1, il 30 giugno, e dopo aver già preso tutte le decisioni sportive per la prossima stagione – concludono i tifosi – Proposta che non accetterà nessuno”. La tifoseria allude alla conferenza stampa di inizio mese, in cui lo stesso Palagi aveva parlato di un’iscrizione alla A2 con la prospettiva di tornare nella massima serie nell’arco di una stagione.

Tempi duri, insomma, per lo sport di Viareggio. Dal calcio si polemizza. Dall’hockey idem. “Ma non abbandoneremo il pedalò, anche il prossimo anno sosterremo la squadra”, ammette la curva.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

Prenota questo spazio!

prenota_spazio


Altri articoli in Sport


giovedì, 13 agosto 2020, 21:10

Tennis Club Italia di Forte dei Marmi fermato ad un passo dal titolo

S'interrompe in finale il sogno scudetto del Tennis Club Italia di Forte dei Marmi, che ad un passo dal titolo viene fermato dal più attrezzato Tennis Park Genova


mercoledì, 12 agosto 2020, 21:26

A Ferragosto Corri Viareggio all’alba

Il 15 agosto a Viareggio si svolgerà la 6^ edizione di Corri Viareggio all’alba corsa collettiva non agonistica, con partenza dalle ore 5 dal viale Regina Margherita presso il negozio Alf Run che presta la propria collaborazione per questa iniziativa


Prenota questo spazio!


giovedì, 6 agosto 2020, 14:04

Real Sobrietà ancora campione della Acsi Lido Championship

Si sono svolte ieri, 5 agosto le finali del campionato del Mercoledi della ACSI Lido Championship 2019-20 . A spuntarla dopo una partita rocambolesca sono stati per il secondo anno consecutivo i Real Sobrietà


martedì, 28 luglio 2020, 17:59

Bad Players sugli scudi a Lido degli Estensi

Tre scudetti, quattro piazze d'onore e due terzi posti: è il bottino di casa Bad Players ai Campionati Italiani di beach tennis outdoor, under e over, primo appuntamento nazionale di specialità per il 2020 dopo lo stop forzato a causa dell'emergenza sanitaria


lunedì, 27 luglio 2020, 18:54

Fiore di Loto, riprendono le attività

Finalmente anche le associazioni del progetto Fiore di Loto tornano alle proprie attività. “Sport e disabilità” è stato uno dei settori più colpiti ai tempi del lockdown con le difficoltà quotidiane degli atleti rese ancora più dure da isolamento e stop agli allenamenti


venerdì, 24 luglio 2020, 13:01

Un nuovo partner per i giovani atleti del Cgc Viareggio

La palestra CF55049VG ha accolto con orgoglio, soddisfazione ed emozione l’opportunità concessagli di portare la metodologia CrossFit nel mondo dell’hockey su pista, ricevendo l’incarico di occuparsi per la stagione 2020/2021 della preparazione atletica dei ragazzi del Cgc Viareggio


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!