Anno XI 
Lunedì 22 Luglio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
A. Versilia
10 Luglio 2024

Visite: 126

Si conclude in questi giorni il simposio Fusion 3 che, dal 24 giugno, ha riunito nella sede della Fondazione ARKAD a Seravezza (LU) dieci artisti, cinque da Hong Kong e cinque dall'Italia. Lavorando in coppie, hanno realizzato cinque sculture, per un progetto ispirato all'idea della fusione di materiali, culture, identità creative.

Da venerdì 12 luglio e per tutta l'estate le opere saranno in mostra nella Galleria di ARKAD.

 I dieci artisti che partecipano a Fusion 3 sono:
- Francesca Bernardini (Italia) e Danny Lee (Hong Kong)
- Aurélien Boussin (Francia) e Margaret Chu (Hong Kong)
- Jacob Cartwright (Australia) e Yuen Leung Ho (Hong Kong)
- Flavia Robalo (Argentina) e Violet Shum (Hong Kong)
- Lorenzo Vignoli (Italia) e Yaman Chau (Hong Kong).

Le coppie di scultori hanno progettato insieme la loro opera. Gli artisti di Hong Kong hanno utilizzato il legno di acacia arrivato appositamente dalla Cina, il gruppo degli artisti locali ha usato il marmo delle Apuane. Le due parti sono state fuse nell'opera finale, frutto della collaborazione e della condivisione degli autori.

La mostra Fusion 3, a ingresso libero, sarà aperta dal 12 luglio (inaugurazione alle 18,00) al 29 settembre, dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e il sabato e la domenica dalle 17,00 alle 19,00. Per concordare visite in altri orari o visite di gruppo si prega di telefonare al numero 0584 757034 o di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il progetto Fusion

Il simposio Fusion 3 rappresenta la realizzazione di quello che era il progetto originario di Fusion, avviato nel 2021 dalla Fondazione ARKAD. Allora le restrizioni legate al Covid impedirono agli artisti di viaggiare. Fusion 1, e poi, nel 2022/23, Fusion 2, hanno quindi adottato il medesimo schema: in Italia gli scultori hanno creato le loro sculture in marmo, a Hong Kong hanno scolpito il legno. Le opere realizzate in Italia sono state inviate a Hong Kong, dove gli artisti locali le hanno completate con il legno. Le opere in legno create a Hong Kong hanno fatto il viaggio inverso, e in Italia sono state "fuse" con i complementi in marmo degli scultori-partner.

Nel dicembre del 2021 la prima fase di Fusion si è conclusa con due mostre in contemporanea alla Fondazione ARKAD di Seravezza e al Visual Art Center di Hong Kong.

Tra il 2022 e il 2023, le stesse coppie di artisti hanno realizzato 20 nuove sculture, di piccole dimensioni che, nella primavera-estate 2023 sono state esposte in una mostra, intitolata Fusion 2, all'Asia Society Hong Kong Center. L'inaugurazione della mostra è stata la prima, attesa occasione di incontro dal vivo tra i dieci artisti.

Nell'aprile 2025 all'Hong Kong Arts Centre la mostra, Fusion 4, presenterà tutte le opere realizzate nell'ambito del progetto Fusion.

Patrocini e sponsor

FUSION 3 ha ottenuto il patrocinio di: Regione Toscana, Consolato Generale d'Italia a Hong Kong, Ministero della Cultura, Provincia di Lucca, Provincia di Massa Carrara, Fondazione Terre Medicee e dei Comuni di Seravezza, Massa, Carrara, Pietrasanta, Forte dei Marmi, Camaiore, Montignoso e Stazzema.

Sponsor del progetto sono: Susan Chen Foundation, Hong Kong Art Development Council, Comune di Seravezza, Regione Toscana, Consiglio regionale della Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Banca della Versilia, Lunigiana e Garfagnana, Camera di Commercio Toscana Nord Ovest, Artco, Scoppolato di Pedona, Larderia Fausto Guadagni, Ceam, Versilferramenta, Milani Utensili, Pasticceria Lorenzo (Camaiore), Power Sound System.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Plm in tour al Podere Lovolio a Quiesa. Mercoledì 24 luglio alle ore 18.00 la vincitrice del Premio Letterario…

"Nel contesto della seconda riunione della speciale Commissione d'inchiesta sugli eventi alluvionali dell'autunno 2023, è stato definito un ampio calendario…

Spazio disponibilie

Torna a Pietrasanta in Concerto per la grande serata conclusiva uno dei migliori quartetti d'archi del mondo, il Michelangelo, formato dai grandi…

L'Amministrazione Comunale attiverà anche per l'anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, 

Spazio disponibilie

Per il quinto anno consecutivo, al Caffè de La Versiliana sarà ospite la Fondazione Ragghianti di Lucca. Lunedì…

Per scongiurare la sostituzione tecnica dell'IA sull'uomo serve una resistenza psicologica e culturale, supportata dalla forza dei classici della filosofia.

Alla Versiliana dei Piccoli si va di nuovo in scena! Domenica 21 luglio l'arena esclusivamente dedicata al teatro…

Domenica 21 luglio alle 18.30 "Agricoltura e ambiente: verso un'Europa sostenibile"

Spazio disponibilie

Sabato 21 Luglio alle ore 18.30 presso lo spazio…

Nell'Auditorium Simonetta Puccini di Torre del Lago proseguono le Conversazioni sull'opera, gli incontri ideati dalla Fondazione Simonetta Puccini per promuovere e…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie