Anno XI 
Giovedì 23 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
26 Marzo 2024

Visite: 654

Il Comune di Massarosa aderisce ad Asmel, l’Associazione per la sussidiarietà e modernizzazione degli enti locali che ad oggi conta oltre 4.400 soci in tutta Italia e si occupa di formazione e servizi. Tra i principali motivi di questa decisione i servizi sul reclutamento del personale messi in campo dall’associazione tra cui la procedura Elenco di Idonei introdotta dal DL n.80/2021. Gli enti locali possono così gestire in forma aggregata selezioni uniche per la formazione di elenchi di idonei alle assunzioni per posizioni a tempo indeterminato e determinato, per vari profili e categorie professionali L’uscita dal dissesto nei prossimi mesi permetterà al Comune di Massarosa di tornare ad assumere e le nuove figure professionali da inserire in organico arriveranno proprio con questa nuova modalità, ossia dagli elenchi idonei di Asmel. L’associazione, attraverso selezioni concorsuali, predispone gli elenchi di idoneii dei diversi profili e il Comune quando dovrà assumere, attraverso una manifestazione di interpello, raccoglierà le disponibilità e procederà ad una selezione con modalità e tempi più brevi che rendono più funzionale l’iter.

“Si tratta di uno strumento di reclutamento moderno e trasparente – spiega il sindaco Simona Barsotti – abbiamo aderito convinti che possa essere una grande opportunità per attrarre giovani del territorio interessati a lavorare nella pubblica amministrazione”.

Asmel ha annunciato che dopo Pasqua sarà pubblicato un nuovo maxi avviso su InPA, che includerà l'aggiornamento dei 30 elenchi di profili professionali già attivi e la creazione di nuovi. I candidati che risulteranno idonei dopo il superamento di una prova telematica indetta da Asmel entreranno a far parte degli elenchi e potranno partecipare agli avvisi di interpello, chiamate dirette da parte dei Comuni, tra cui appunto quelle che nel prossimo anno e mezzo riguarderanno il Comune di Massarosa.“Per questo vogliamo informare tutti gli interessati sul nostro territorio – prosegue la Sindaca – perché questo è il momento giusto per farsi avanti. Se vorranno provare ad essere assunti dopo l’uscita dal dissesto devono adesso partecipare alle selezioni che Asmel nelle prossime settimane attiverà per poi essere inseriti in elenco. Chi non è in elenco non potrà partecipare ai futuri avvisi del nostro Comune per le assunzioni”.

La territorialità è una delle carte vincenti della procedura Elenco di idonei poiché permette agli idonei di scegliere a quali interpelli partecipare senza dover per forza abbandonare il proprio territorio. “Con l’adesione all’accordo Asmel per la gestione aggregata delle assunzioni – conclude Barsotti - il Comune di Massarosa vuole garantire uno strumento migliore e più rispondente proprio per i giovani del territorio”

Nelle prossime settimane sarà data notizia del maxi avviso pubblicato su InPA di cui si troveranno info anche sul sito Asmel.eu così come per tutti gli aggiornamenti sui singoli interpelli e le info relative alla procedura.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Lavori in corso sul territorio comunale per garantire decoro urbano e sicurezza. Diversi gli interventi, realizzati attraverso l'impegno delle maestranze…

Prende la parola Confcommercio Viareggio, per commentare gli ultimi episodi di vandalismo che hanno interessato l'area del…

Spazio disponibilie

Dopo La mia Guernika, il murale che tanto successo ha ottenuto nel 2023, Tano Pisano torna a proporre…

Da Cinisi a Capaci per onorare la memoria di chi ha speso la propria vita per cambiare il mondo

Spazio disponibilie

Il 24° congresso annuale degli epatologi toscani si terrà venerdì prossimo, 24 maggio, a Viareggio e avrà la…

Antonio Mazzeo in visita a Navigo e al cuore della cantieristica: "Viareggio e la Toscana capitale della nautica da diporto. Un'eccellenza riconosciuta in Europa e nel mondo"

Una scuola viareggina al "Giulietta loves Romeo" il concorso canoro nazionale per giovani emergenti…

Pareti in vetrocemento, con una trama a rete; un progetto illuminotecnico che scandirà lo scorrere delle…

Spazio disponibilie

Procedono a ritmo spedito i lavori di adeguamento della…

Un progetto verticale dalla scuola dell'infanzia alla secondaria, un percorso educativo che durante tutto l'anno ha visto protagonista…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie