Anno XI 
Giovedì 18 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
31 Gennaio 2023

Visite: 1467

È partita ufficialmente da parte di ERSU la consegna dei sacchi per la differenziata ai due infopoint predisposti dal gestore dei rifiuti che per la prima volta consegna in un’unica soluzione il kit ai cittadini di Massarosa, uniformandosi agli altri comuni dove è già da tempo presente la fornitura annuale. La Sindaca Simona Barsotti e l’assessore all’ambiente Mario Navari hanno fatto visita ai punti di distribuzione per verificare le operazioni di consegna e monitorare la situazione.

“Il nostro compito è quello di seguire questa fase per intervenire nel caso ci fossero necessità da parte dei cittadini – commenta l’assessore Mario Navari – come ogni novità va valutata nella sua applicazione, per questo siamo stati agli infopoint nei primi giorni di distribuzione”.

L'infopoint a Massarosa è di fronte alla sede distaccata del Comune, all’interno del Condominio di Piazza Lunardini, Via Papa Giovanni XXIII (aperto al pubblico: Lunedì – Mercoledì – Venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 14:00; Martedì – Giovedì – Sabato, dalle ore 14:00 alle ore 19:00) l'infopoint a Piano di Conca è invece ai locali attigui alla Farmacia Comunale, in via delle Sezioni, di fronte alle Scuole Medie (aperto al pubblico: Lunedì – Mercoledì – Venerdì in orario: 14:00-19:00, Martedì – Giovedì – Sabato, in orario: 9:00 -14:00). Saranno aperti fino a sabato 25 febbraio per la consegna alle utenze domestiche, ossia a tutti i cittadini, della fornitura annuale dei sacchi necessari per effettuare la Raccolta Differenziata e del nuovo mastello grigio, dotato di un codice tag Rfid, che permetterà di associare, in modo univoco, ogni singola utenza al R.U.R. (Rifiuto Urbano Residuo o Indifferenziato) che produce. Dopo il 27 febbraio verrà a cessare la consueta procedura di consegna dei sacchi, in modalità uno a uno, resta invariata solo la situazione per il sacco del verde che verrà invece consegnato nella solita modalità.

“ERSU ha preso questa decisione nell’ottica di ottimizzare il servizio e frenare l’aumento dei costi per i cittadini – spiega la Sindaca Simona Barsotti – in un costante confronto con l’Amministrazione per individuare eventuali migliorie da poter apportare in corso d’opera”

ERSU ha predisposto anche una serie di FAQ domande frequenti per spiegare al meglio le novità a questo link https://ersu.it/massarosa-infopoint-per-ritirare-la-fornitura-annuale-dei-sacchi-e-il-nuovo-mastello-r-u-r/.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Si sono svolti nel suggestivo Palaterme di Montecatini, i Campionati Italiani under 14…

La chiesa di San Rocco di Mulina di Stazzema, pur ricca di storia, è stata abbandonata, soprattutto negli…

Spazio disponibilie

Un fitto programma per il 79° anniversario della Liberazione, che, come di consueto, si svolgeranno…

Spazio disponibilie

"Sono state due settimane intense, piene di grandi emozioni. Ho lavorato veramente bene, immersa in una buona…

Studiano, lavorano, hanno sogni e aspettative, ma soprattutto le idee molto chiare su cosa serve ai giovani…

Con voto unanime dei presenti, il consiglio comunale di Pietrasanta ha approvato, nell'ultima seduta, il nuovo…

Si rinnova il sodalizio tra Filippo di Bartola e l'arte contemporanea. Fino al 30 di giugno…

Spazio disponibilie

Venerdì 19 aprile, presso la Geopark Farm di Bosa di Careggine, Il Parco celebra la Festa annuale…

Una nuova sezione arricchisce la mostra “Burlamacco incontra l’arte”, in corso di svolgimento a Villa Paolina. Si tratta di un percorso espositivo dedicato ai bambini, ovvero a come i bambini delle scuole elementari di Viareggio hanno interpretato la maschera di Uberto Bonetti

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie