Anno XI 
Giovedì 18 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
30 Marzo 2024

Visite: 181

Modifiche in vista, a partire da martedì (2 aprile), per la viabilità dell'area circostante l'Istituto Marconi, oggetto di un rilevante intervento edilizio a cura della Provincia di Lucca.

In considerazione dell'avvio dei lavori, il comandante della Polizia Municipale, Mauro Goduto, ha firmato un'ordinanza che apporta diverse modifiche alla circolazione.

Da martedì, dunque, e sino al termine dei lavori, via Veneto sarà interessata dal cantiere, motivo per cui - da quella data - nella fascia oraria 7.00-18.00 sarà in vigore su questa strada il divieto di transito per tutti i veicoli e contestuale divieto di sosta con rimozione coatta.

Potranno accedere al parcheggio di via Veneto, passando da via XXIV Maggio, i ciclomotori degli studenti frequentanti l'Istituto Marconi. Per quanto riguarda invece l'accesso da via Circonvallazione, sarà garantito esclusivamente ai residenti della palazzina del civico 156 per la sola fermata (carico e scarico), dalle ore 7.00 alle 18.00. Agli stessi residenti sarà consentito l'accesso e la sosta in via Veneto dalle ore 18.00 alle ore 7.00, ovvero al di fuori dell'orario di cantiere.

Altra modifica alla viabilità interesserà quanti scendono da Pancola che dovranno percorrere via Berti, in alternativa a via Veneto con una inversione del senso di marcia consentito a scendere.

Infine via Roosevelt che sarà interessata, sempre da martedì 2 aprile, dal divieto di sosta con rimozione forzata nel secondo tratto della strada, dove si ha un restringimento della carreggiata.

I cambiamenti alla viabilità, già segnalati in loco con l'apposizione dell'ordinanza da parte della ditta incaricata dei lavori, saranno indicati anche mediante apposita segnaletica.

Per quanti diretti alle frazioni della montagna seravezzina, è sconsigliato di percorrere via Roosevelt, per la difficoltà di manovra nel tratto finale, compiendo piuttosto il giro da via del Palazzo, ponte della Scolina e strada provinciale, per imboccare quindi via Circonvallazione.

"Queste modifiche arrecheranno qualche inevitabile disagio - spiega il sindaco Lorenzo Alessandrini - ma si confida possa essere ben sopportato dai cittadini, anche in considerazione della riqualificazione di queste due importanti strutture scolastiche di cui si faranno rispettivamente carico Provincia e Comune. Infatti, oltre ai lavori al Marconi spettanti all'ente di Palazzo Ducale, a breve partiranno anche le opere di demolizione e ricostruzione della palestra della scuola Frediani che per diversi mesi procederanno parallelamente agli interventi sul Marconi. Il fatto di trattarsi di due opere finanziate con fondi del PNRR comporta tempi contingentati, in altre parole non è consentito differirli ma devono procedere di pari passo, pena la perdita dei finanziamenti".

Intanto alcuni tratti della rete stradale comunale, a seguito di lavori effettuati da Gaia, saranno interessati da interventi di fresatura e asfaltatura.

Dal 2 al 30 aprile, dalle ore 8.00 alle 18.00, verrà istituito un senso unico alternato regolato da semaforo in una serie di tratti stradali che, di volta in volta, saranno oggetto di interventi. L'invito ai cittadini è di prestare attenzione alla segnaletica, anche per non incorrere nei divieti di sosta che potranno essere previsti in caso di necessità.

Questi i tratti di strada che, nel mese di aprile, saranno interessati dai lavori di fresatura e asfaltatura: via Barsanti civ. 130, via Borgo dei Terrinchesi civ. 286, via Buonarotti civ. 582/a, via Cugnia civ. 230/a, via Ciocche, via Ciocche angolo SP 9, via Frasso civ. 609, via Meccheri civ. 377, via Pascoli civ. 57, via Rotta civ. 61, via Terrinchesi civ. 368, via Vitale civ. 176, via Leonetto Amadei, via Cappella/Martiri del lavoro civ. 1900.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Si sono svolti nel suggestivo Palaterme di Montecatini, i Campionati Italiani under 14…

La chiesa di San Rocco di Mulina di Stazzema, pur ricca di storia, è stata abbandonata, soprattutto negli…

Spazio disponibilie

Un fitto programma per il 79° anniversario della Liberazione, che, come di consueto, si svolgeranno…

Spazio disponibilie

"Sono state due settimane intense, piene di grandi emozioni. Ho lavorato veramente bene, immersa in una buona…

Studiano, lavorano, hanno sogni e aspettative, ma soprattutto le idee molto chiare su cosa serve ai giovani…

Con voto unanime dei presenti, il consiglio comunale di Pietrasanta ha approvato, nell'ultima seduta, il nuovo…

Si rinnova il sodalizio tra Filippo di Bartola e l'arte contemporanea. Fino al 30 di giugno…

Spazio disponibilie

Venerdì 19 aprile, presso la Geopark Farm di Bosa di Careggine, Il Parco celebra la Festa annuale…

Una nuova sezione arricchisce la mostra “Burlamacco incontra l’arte”, in corso di svolgimento a Villa Paolina. Si tratta di un percorso espositivo dedicato ai bambini, ovvero a come i bambini delle scuole elementari di Viareggio hanno interpretato la maschera di Uberto Bonetti

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie