Anno XI 
Sabato 2 Marzo 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da elena lencioni
Cronaca
10 Febbraio 2024

Visite: 382

La dirigente dell’I.I.S. Galilei-Artiglio di Viareggio, professoressa Vanda Zurrida, e tutto il corpo docente dell’istituto desiderano esprimere i propri ringraziamenti al carrista Luca Bertozzi, la cui disponibilità ha consentito quest’anno alla scuola di partecipare ai Campionati di Automazione Siemens con un progetto finalizzato all’azionamento a distanza del carro Più denti, atto a promuoverne l’interazione con il pubblico.

Ogni anno Siemens organizza una grandissima competizione di automazione industriale, riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione e del Merito nel Programma Nazionale della Valorizzazione delle Eccellenze, che vede coinvolti oltre 80 progetti provenienti da altrettanti istituti superiori e Its. Gli studenti del “Galilei-Artiglio” sono risultati più volte tra i finalisti della prestigiosa competizione, ottenendo sempre una posizione sul podio e aggiudicandosi per quattro volte consecutive il primo premio.

Tra i carri di prima categoria del Carnevale di Viareggio di quest’anno, l’opera di Luca Bertozzi è tra le più imponenti e bisogna aggiungere che, almeno a memoria, non sono mai esistite nel nostro Paese costruzioni di cartapesta così grandi completamente automatizzate, soprattutto perché è tradizione che i movimenti delle maschere siano sempre stati affidati all’ingegno ed alla forza umana, sfruttando sostanzialmente il principio della leva con l’ausilio di contrappesi e di tiranti elastici. Ma ci sono anche altre ragioni pratiche che tendono ad escludere l’impiego di sistemi automatici: il movimento manuale sopperisce infatti ad intoppi legati ad una serie di variabili a volte difficili da prevedere in un carro imponente come questo. La sfida tecnica che il Galilei Artiglio ha raccolto è quella di utilizzare un PLC S71200, che, attraverso il proprio Web Server, è in grado di essere “riconfigurato” nelle variabili di controllo in tempo reale, mediante un tablet: il programma installato nel PLC dagli studenti potrebbe essere potenzialmente in grado di automatizzare tutto il carro, trasformandolo in un gigantesco robot guidato da un telecomando, anche se, per motivi di sicurezza e di budget, ci si è orientati su un’interazione parziale con la costruzione, automatizzandone solo alcune parti.

Ma lo scopo del progetto, come chiarisce il referente prof. Alberto Del Carlo, va ben oltre i virtuosismi dell’automazione ed è quello di regalare a tutti, specie ai più piccoli, un momento di felicità, coinvolgendoli attraverso una tecnologia smart nell’azionamento di un carro e, dunque, nel cuore della manifestazione. In una società in cui sembra che la tristezza sia l’unica dimensione offerta dal mondo degli adulti ai giovani, la scuola può e deve promuovere esperienze di apprendimento capaci di distoglierli da quella “pornografia del dolore” che, tra l’altro, la costruzione allegorica dello stesso Bertozzi intende denunciare.

Questa possibilità di interagire con la costruzione di Bertozzi sarà offerta per la prima volta al pubblico dagli studenti del Galilei nella mattinata di martedì grasso e, a seguire, per tutte le date dei corsi, fino al termine della manifestazione.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

“Sulla scia dell’emotività dell’incidente di Firenze il governo ha rispolverato l’annosa questione relativa all’istituzione della…

Prima presentazione del libro di Serena Barsottelli sabato 2 marzo alle ore 17 al coworking smartCO2 in via…

Spazio disponibilie

"Con un avviso le poste di Torre del Lago hanno annunciato la chiusura temporanea dell'ufficio per inagibilità a…

ERSU SpA, in collaborazione con il Comune di Camaiore, comunica che, in occasione della gara ciclistica Tirreno-Adriatico, che…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Invitati all'iniziativa anche alcuni studenti del Liceo Artistico Russoli di Pisa, che sono stati coinvolti nei pestaggi delle forze dell'ordine la settimana scorsa, alcuni professori della stessa scuola, e una studentessa universitaria che ha subito suo malgrado l'azione repressiva ingiustificata

Da martedì 27 febbraio fino a venerdì 8 marzo la scuola secondaria “Franca Papi” ospita una mostra su…

Anche i cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia potranno esprimere il proprio voto alle prossime elezioni europee fissate per…

Il Burraco è sempre di moda, e quando si sposa a una finalità benefica è ancora più attraente.

Spazio disponibilie

Il Centro di assistenza fiscale Imprese Viareggio sta cercando un candidato o una candidata…

Resterà aperta fino al 31 marzo la form che la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha reso disponibile…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie