Anno XI 
Mercoledì 19 Giugno 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Economia
24 Marzo 2023

Visite: 390

"Difendere, tutelare e valorizzare le eccellenze dell'agricoltura italiana è un dovere preciso di ognuno di noi ed è una linea guida dell'azione del Governo Meloni, soprattutto ora che in Europa si stanno verificando attacchi su più fronti ed in particolare alla nostra produzione vinicola, vedi l'assurda iniziativa irlandese di etichettare il vino come dannoso, al pari del consumo di sigarette. Una falsità figlia di motivazioni strettamente economiche, che nulla hanno a che vedere con l'informazione dovuta alle persone che si accingono ad un acquisto. La proposta di legge di FdI sull'enoturismo rientra precisamente nell'alveo della volontà del Governo di informare i cittadini e nel contempo valorizzare il nostro immenso patrimonio enologico e turistico. Vantiamo un'offerta enoturistica senza eguali al mondo e con questa proposta di legge intendiamo renderla ancora più unica instaurando una stretta collaborazione con i Comuni italiani e con gli imprenditori del settore". E' quanto ha dichiarato il sottosegretario La Pietra, nel corso dell'evento organizzato a Lucca dedicato al settore del vino intitolato " LE BUONE PRATICHE PER MANTENERE VIVO IL MADE IN ITALY. Le proposte di Fratelli d'Italia in Parlamento sull'Enoturismo".

"Il settore dell'enoturismo è fondamentale per la nostra Nazione, un pilastro culturale ed economico che va supportato e tutelato. Per questo abbiamo ritenuto opportuno presentare in Parlamento, nel corso degli ultimi mesi, atti normativi ad hoc che andassero nella direzione della difesa del Made in Italy e in questo caso del vino; ma non solo, la volontà di valorizzare il vino stesso come strumento e farlo diventare un vero e proprio volano per l'economia e il settore del turismo". Così il Segretario di Presidenza alla Camera e deputato toscano di Fratelli d'Italia, Riccardo Zucconi, durante l'incontro al quale hanno partecipato oltre a diverse associazioni di Categoria, anche la deputata di Fratelli d'Italia e membro della Commissione Agricoltura, Chiara La Porta, il sindaco di Lucca, Mario Pardini e Michele Giannini, Sindaco di Fabbriche di Vergemoli.

I vini italiani vanno difesi, così ha sottolineato la deputata Chiara La Porta: "Fratelli d'italia si batte a difesa dei vini italiani, eccellenza nazionale, riconosciuta in tutto il mondo per qualità e salubrità, per scongiurare l'etichettatura discriminatoria e penalizzante promossa dall'irlanda sui vini.
Il ministro lollobrigida da subito si è mosso in tutte le sedi opportune per bloccare questa assurda iniziativa irlandese e noi parlamentari di Fratelli d'Italia, membri della commissione agricoltura, ci siamo fatti promotori della risoluzione che fortunatamente il 31 gennaio è stata votata all'unanimità da tutti i membri per dare ancora più forza e sostegno alle iniziative che il Ministro Lollobrigida sta mettendo in campo a tutela dell'importante comparto vitivinicolo italiano che verrebbe compromesso dalla proposta fatta dall'Irlanda".

"Da ex produttore di vino mi ritengo vicino a questo mondo anche per storia personale. La Denominazione di origine controllata (Doc) delle Colline Lucchesi in particolare, risalendo al 1968, è fra le prime assegnate della Toscana e da allora rappresenta un'eccellenza da tutelare e preservare. Sono per questo orgoglioso di trovarmi oggi a parlare di vino ed enoturismo a Lucca, la città che amministro", ha dichiarato Mario Pardini, sindaco di Lucca.
A fargli da eco il sindaco di Fabbriche di Vergemoli, Michele Giannini, che ha aggiunto: " Chi è cresciuto nelle campagne della Garfagnana e a sua volta fa crescere i suoi figli qui, vive nel culto di questa bevanda, che fa parte del nostro dna. Il vino è un elemento di incredibile valore per il turismo, è un bene essenziale per promuovere un territorio, la salvaguardia dei terreni agricoli e per mantenere tradizioni millenarie".

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Fabio della Tommasina (MdS editore) e Claudia Menichini (Fidapa BPW Versilia) ne parlano…

Venerdì 11 ottobre, presso il Teatro Scuderie Granducali di Seravezza, in via Leonetto Amadei 124, 55047 (LU) alle ore 21.15 grande appuntamento…

Spazio disponibilie

In occasione della Festa della Musica il 21 giugno a Pietrasanta, la Corale Giacomo Puccini diretta dal Maestro…

Gli autori Iacopo Porta, Anselmo Santucci, Renato Giannaccini e Giovanni Lorenzini, martedì 18 giugno alle 17.30 nel Giardino d'Inverno…

Spazio disponibilie

A seguito di un prelievo routinario eseguito sabato 15 giugno, l'agenzia regionale Arpat ha comunicato al…

Concerto jazz a scopo benefico, giovedì 20 giugno alle 21.30 nel Giardino dei lecci di Villa Bertelli a Forte…

Via alle asfaltature straordinarie 2024: partono mercoledì 19 giugno gli interventi di risistemazione di alcuni fondi stradali selezionati…

A 28 anni dall'alluvione della Versilia, domani (mercoledì 19 giugno) l'amministrazione comunale di…

Spazio disponibilie

Con delibera di giunta è stato approvato il progetto esecutivo per i lavori di adeguamento antincendio e sistemazioni…

Si comunica che, dalle ore 8 alle ore 13 di giovedì 20 giugno e comunque fino a termine lavori, a…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie