Anno XI 
Giovedì 18 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Enogastronomia
08 Marzo 2024

Visite: 291

Apogeo  - storica insegna di Pietrasanta di Massimo Giovannini e della moglie Barbara Boniburini e realtà pluripremiata nel mondo della pizza - ospiterà, a partire da giovedì 14 marzo, tre cene che avranno come tema La Grande Cucina Italiana.

Protagoniste saranno alcune preparazioni iconiche considerate fra i capisaldi della cultura gastronomica della nostra penisola, ossia le zuppe, le paste ripiene e gli arrosti. Si tratta di quelle ricette che, nate nelle cucine delle case e cucinate dalle nonne e dalle mamme per generazioni, hanno poi popolato i menu dei ristoranti di tipologie diverse, dalle trattorie e osterie fino all’alta ristorazione contemporanea, per arrivare a contaminare anche l’arte bianca.

I piatti saranno pensati e cucinati da due ospiti per serata - uno proveniente dal fine dining e l’altro dall’osteria tradizionale o moderna - cui si affiancherà Massimo Giovannini con la sua proposta di un lievitato sul tema.
“Abbiamo voluto andare oltre l’ormai classico concetto di cena a 4 o 6 mani o di topping creato all’occorrenza da chef e cuochi per impreziosire la pizza. Come alcuni anni fa ci siamo spinti sul confine fra cucina e lievitati - con le serate di #oltrelapizza e ospiti illustri ad aiutarci a farlo, fra cui Corrado Assenza, Cristiano Tomei, Michele Valotti, Masaki Kuroda - così adesso giochiamo a includere le farine e gli impasti di diritto nella grande cucina italiana. Per farlo, abbiamo coinvolto amici e colleghi del panorama ristorativo nazionale e ciascuno presenterà, partendo dal tema comune, la sua idea. Perché il nostro patrimonio gastronomico è tanti stili, tante mani, tanti modi di pensare a un piatto, tante cose diverse tutte insieme”, commenta Giovannini.

Il 14 marzo si parte con Andrea Mattei di Bistrot, Forte dei Marmi, e Paolo Gori di Trattoria da Burde da Firenze, che racconteranno la loro idea di zuppa. Il menu della serata prevede 3 piccole entrée e 3 piatti principali oltre al dessert, in abbinamento a una delle birre del Birrificio del Forte di Pietrasanta e al pairing con i vini di Ivan Giuliani, dell’azienda vinicola Terenzuola, dalla vicina Lunigiana.

Le altre date saranno il 10 aprile, ospiti Valentino Cassanelli di Lux Lucis, Forte dei Marmi, e Tatiana Porciani di Erbaluigia, Pisa, che proporranno la pasta ripiena.
A chiudere,
l’8 maggio, saranno Nicola Gronchi di Romano, Viareggio, e Simone Circella di La Brinca, Né (Genova), con gli arrosti.


Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
W.App: +39 333 280 4948
Costo della serata: 60 euro, birre e vini inclusi

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Grande concerto classico a scopo benefico promosso dalla Fondazione Matteo Caleo domenica 21 aprile alle 17.00 nella…

Un viaggio dentro di sé e un'avventura attraverso il tempo sono la trama di IOP Inferno o Paradiso Albatros…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Cala il sipario sulla stagione di prosa 23/24 del Teatro Comunale di Pietrasanta "Cesare Galeotti", promossa e organizzata…

A cento anni dalla morte nuove lettere svelano gli eventi più drammatici e segreti della vita di Giacomo…

Spazio disponibilie

Con un incontro organizzato insieme alla scuola "Barsanti" e la successiva deposizione di una corona…

Si comunica che, dalle ore 22:00 di giovedì 18 alle ore 5 di venerdì 19 aprile e comunque…

Il Partito Democratico di Seravezza, all’approssimarsi del 25 Aprile, 79° Anniversario…

Con apposite determine si è dato il via ad una serie di interventi di manutenzione stradale e di…

Spazio disponibilie

Il duo Affinità Elettive nasce nel 2016 dall'incontro tra Sofia Luz cantante laureata al Conservatorio Paganini di…

Oltre duemila le firme raccolte in meno di 10 giorni da cittadini e commercianti del centro…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie