Spazio disponibilie
   Anno XI 
Giovedì 23 Maggio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Forte dei Marmi
24 Marzo 2023

Visite: 321

Con il Patrocinio di "Coloriamoci di Lilla" e del Comune di Forte dei Marmi, in collaborazione con le Pari Opportunità, lo Sportello d'Ascolto "Donne per le Donne" della Croce Verde di Forte dei Marmi ha organizzato questa mattina, nei locali di Villa Bertelli, un momento di confronto e di riflessione circa i disagi connessi all'alimentazione e all'immagine corporea insieme alle classi prime e seconde del Liceo Scientifico Chini-Michelangelo.

"La risposta dei ragazzi è stata la più bella conferma – sottolinea il sindaco Bruno Murzi - della riuscita dell'iniziativa per la quale ringrazio tutti gli organizzatori. E' fondamentale tenere alta l'attenzione su questa problematica sempre più emergente e acuita in modo esponenziale a seguito della pandemia da Covid -19 non solo nell'aumento dei casi ma anche nell'abbassamento dell'età d'esordio un significativo con un aumento nella fase preadolescenziale, tra i 10 e i 13 anni."

Tanti i temi affrontati questa mattina connessi a questo delicato argomento. La dott.ssa Valentina Groppi ha evidenziato l'importanza del rapporto che tutti noi abbiamo con il cibo e di come questo si instauri già dalla primissima infanzia e di come crescendo, questa relazione così importante, si possa complicare al punto di diventare un nemico da combattere. La dott.ssa Elena Bottazzi ha parlato dei disturbi legati al comportamento alimentare a partire dal suo primo romanzo sportivo pubblicato "Sui tuoi passi". Il dott. Luigi Pietro Bellucci ha illustrato le diverse modalità di assunzione delle bevande alcoliche, dal bicchiere ai pasti al binge drinking, e su come queste possono avere delle ricadute sulla capacità occupazionale della persona. Infine la dott.ssa Anna Baldi ha fatto una panoramica del contesto degli ultimi decenni in cui le manifestazioni di allergia e intolleranza alimentare sono diventate di più frequente osservazione, soprattutto nei paesi a più elevato tenore di vita.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Torna "Studi Aperti 2Laghi", l'appuntamento con l'arte contemporanea che si terrà presso gli ateliers di Pietrasanta, in via Sarzanese, 111, dalle 10:00 alle 21:00, con il patrocinio del Comune di Pietrasanta

Giovedì 23 maggio, alle 10,30, l'amministrazione comunale di Pietrasanta ricorderà il 32° anniversario della 

Spazio disponibilie

Il Soroptimist International d'Italia è a fianco delle @ragazzeintandem per affermare i concetti di parità di genere nello…

Spazio disponibilie

Buona partecipazione per l'incontro di presentazione del Bilancio di sostenibilità, organizzato il 21 maggio scorso…

Riccardo Nencini, ricercato storico e scrittore, presidente del Gabinetto Vieusseux di Firenze, torna a Villa Bertelli, dove sabato 25…

L’Azienda USL Toscana nord ovest comunica che venerdì 31 maggio prossimo si concluderà l'incarico di medico di famiglia…

Spazio disponibilie

Sabato 1 giugno alle ore 14.00 a Roma in Piazza del Popolo si terrà una manifestazione di Fratelli…

Sono state fissate al 23 maggio e al 6 giugno le sedute della commissione consiliare urbanistica dedicate…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie