Anno XI 
Giovedì 18 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
L'evento
14 Marzo 2023

Visite: 337

Un appuntamento per capire come le aziende possono difendersi dal cyber crime adottando tecnologie e comportamenti adeguati a prevenire intrusioni e sottrazioni di dati e, in caso di attacco andato a segno, come gestire al meglio la situazione: è quanto avverrà giovedì 16 marzo alle ore 15 a Lucca (palazzo Bernardini 41: ma è possibile anche il collegamento da remoto) per iniziativa di Confindustria Toscana Nord, in collaborazione con Polizia di Stato Schneider Electric, nell'ambito delle attività promosse dal Digital Innovation Hub Toscana.

Gli attacchi degli hacker ai sistemi informatici sono in costante crescita: a livello nazionale le denunce sono aumentate nel 2022 del 45% e di queste più della metà provengono da piccole e medie imprese del manifatturiero e dei servizi, le vittime preferite dei ricatti dei ransomware. Dati, peraltro, che si ritiene siano sottostimati perché alcune imprese anziché denunciare preferiscono pagare il riscatto dei dati sottratti: una scelta che significa però scivolare verso la reiterazione degli attacchi e delle richieste di denaro.

In Toscana il Centro Operativo per la sicurezza Cibernetica della Polizia Postale fornisce a imprese, associazioni ed enti con cui ha sottoscritto protocolli d'intesa ad hoc - fra questi anche Confindustria Toscana  Nord, che a sua volta informa le imprese socie - aggiornamento costante sugli allarmi lanciati dalla Polizia Postale nazionale: nel 2022 le segnalazioni sono state 1.153 e gli attacchi verificati 51, per il 90% ransomware.

Dopo i saluti del Presidente di Confindustria Toscana Nord Daniele Matteini e del Questore di Lucca Dario Sallustio, interverranno al convegno del 16 marzo Lorena La Spina, Primo Dirigente della Polizia di Stato, Dirigente del C.O.S.C. Polizia Postale e delle Comunicazioni Toscana; Francesco Verduci, Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato, Vice Dirigente del C.O.S.C. Polizia Postale e delle Comunicazioni Toscana Sicurezza informatica; Umberto Cattaneo, Europe Cybersecurity Business Consultant Leader per Schneider Electric.

 

La partecipazione - sia di persona che online - è libera, ma è necessario iscriversi preventivamente attraverso una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Grande concerto classico a scopo benefico promosso dalla Fondazione Matteo Caleo domenica 21 aprile alle 17.00 nella…

Un viaggio dentro di sé e un'avventura attraverso il tempo sono la trama di IOP Inferno o Paradiso Albatros…

Spazio disponibilie

Cala il sipario sulla stagione di prosa 23/24 del Teatro Comunale di Pietrasanta "Cesare Galeotti", promossa e organizzata…

A cento anni dalla morte nuove lettere svelano gli eventi più drammatici e segreti della vita di Giacomo…

Spazio disponibilie

Con un incontro organizzato insieme alla scuola "Barsanti" e la successiva deposizione di una corona…

Si comunica che, dalle ore 22:00 di giovedì 18 alle ore 5 di venerdì 19 aprile e comunque…

Il Partito Democratico di Seravezza, all’approssimarsi del 25 Aprile, 79° Anniversario…

Con apposite determine si è dato il via ad una serie di interventi di manutenzione stradale e di…

Spazio disponibilie

Il duo Affinità Elettive nasce nel 2016 dall'incontro tra Sofia Luz cantante laureata al Conservatorio Paganini di…

Oltre duemila le firme raccolte in meno di 10 giorni da cittadini e commercianti del centro…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie