Anno XI 
Domenica 3 Marzo 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Manuela Orsini Merani
L'evento
08 Marzo 2023

Visite: 799

Marco Rossi da sempre impegnato in prima linea a curare i cuori dei suoi pazienti porterà in scena il 12 marzo alle ore 21 lo spettacolo musicale e teatrale “Cinquanta sfumature di donna ed un intruso”, al teatro Nuovo a Pisa.

L' evento è promosso dalla sezione di Pisa dell’associazione Soci Unicoop-Firenze, ed è finalizzato alla raccolta di fondi per l’associazione ‘Donne in Movimento’ di Pisa.

Tra le varie finalità di questa associazione non solo l’attuazione di percorsi di protezione e accoglienza per donne vittime di tratta, ma anche la possibilità di offrire aiuto alle donne vittime di violenza.

Parteciperanno allo spettacolo: Gabriella Bartalucci, Linda Campolo, Dana Del Rosso, Adriana Fantozzi, Emanuela Gennai, Vanna Maglioni, Irene Mogavero, Lara Moretto, Domenica Pavone, Arianna Priami, le ballerine della scuola Proscaenium Eloise Sbragia, Jennifer Schittino, Laura Silo, Le Strays e Amalia Togni.

Chi è il professore Marco Rossi?

Marco Rossi, cardiologo, già docente universitario, divulgatore e scrittore è un appassionato di teatro e di musica, con alle spalle un percorso registico ed attoriale ventennale nel teatro amatoriale.

Il file-rouge dei suoi spettacoli è il rimanere sullo stretto crinale che fonde la leggerezza con lo spessore dei contenuti, la poesia e la sobrietà con l’ironia.

Cinquanta sfumature di donna ed un intruso', ci può spiegare questo titolo così particolare? Chi è l'intruso e la sua funzione all'interno dello spettacolo?”

Lo spettacolo ‘Cinquanta sfumature di donna vuole essere un ‘viaggio’ nell’universo femminile - risponde Marco Rossi - offrendo al pubblico una galleria di personaggi , ovviamente femminili, tratti da testi teatrali famosi insieme a celebri canzoni con protagoniste le donne, da cui il titolo. Sono infatti dieci le artiste, tra cantanti e attrici, che daranno vita allo spettacolo e ancora di più i contributi che essi presenteranno al pubblico. L’intruso del titolo è il sottoscritto, ideatore e regista dell’evento, che farà incursioni sul palco del Teatro Nuovo, interpretando a sua volta canzoni e testi teatrali in tema e duettando con alcune delle protagoniste dello spettacolo.”

Ci parli della trama.

Tra le figure femminili vi saranno, tra le altre, Mirandolina, protagonista della ‘Locandiera’ di Carlo Goldoni, Armanda, personaggio della commedia ‘Le femmine sapute’ di Molière, Beatrice Portinari nella versione rivisitata da Stefano Benni, Zerlina personaggio dell’opera Don Giovanni di Mozart ed alcune esilaranti figure di donna descritte dall’ironica vena di Franca Valeri; tra le canzoni alcuni grandi successi di Mina, Fiorella Mannoia, Anna Oxa e Gabriella Wilson.”

Cosa prova prima di iniziare uno spettacolo e alla fine?”

Prima di iniziare uno spettacolo provo gioia ma, contrariamente a quello che si potrebbe pensare, non provo emozione. L’emozione è invece quella che cerco di trasmettere al pubblico durante le mie performances. Al termine dello spettacolo, se sono soddisfatto di come è andata la mia esibizione e di come ha risposto il pubblico, provo una gioia ancora maggiore.”

In quale fra i tuoi spettacoli si identifica di più e perché?

Ho fatto con la stessa gioia e intensità di partecipazione tutti i miei spettacoli. Il genere che ultimante coltivo di più è quello del cosiddetto teatro-canzone, in cui alterno l’interpretazione di testi teatrali a quella di canzoni d’autore. Il contributo ideativo di questo genere di spettacoli è quella che in linguaggio teatrale viene chiamata drammaturgia: la sequenza, ed il file rouge che ne lega i vari momenti . Sto prediligendo questo genere perché mi permette di unire il piacere della recitazione a quello del canto.

I suoi progetti futuri?

Tra i miei progetti futuri vi è un reading sulla poesia e la prosa di Gabriele D’Annunzio ed un concerto sul repertorio di Fabrizio De André.”

Ancora una volta Marco Rossi ci farà battere il cuore con la sua compagnia tutta al femminile, non solo per rendere omaggio alle donne, ma con lo scopo benefico di aiutarle nel loro percorso contro la violenza e ogni forma di minaccia.

Spettacolo con ingresso a offerta minima di € 10

Biglietteria in teatro aperta dalle ore 19,30

per info contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Tenutosi in questi giorni un incontro fra la segreteria di Sinistra Italiana Viareggio-Versilia e il direttivo…

I repubblicani mazziniani della Versilia nella ricorrenza del 152° anniversario della morte di Giuseppe Mazzini ne onorano la…

Spazio disponibilie

La protezione civile regionale ha prorogato l'allerta meteo attualmente in atto (di livello giallo per rischio idrogeologico idraulico sul reticolo…

Il Pd Versilia tramite il segretario Riccardo Brocchini vuole esprimere alla famiglia di Giuliano Michelli, alla figlia Elena,…

Spazio disponibilie

È convocata mercoledì (6 marzo) alle ore 17.30 la nuova seduta del consiglio comunale, presso la Sala del Caminetto…

Interviene l'avvocato Eros Baldini: In un contesto dove la giustizia riveste un ruolo fondamentale nella tutela dei…

La protezione civile regionale ha emesso allerta meteo di livello giallo per rischio idrogeologico idraulico sul reticolo minore, valida dalle…

“Sulla scia dell’emotività dell’incidente di Firenze il governo ha rispolverato l’annosa questione relativa all’istituzione della…

Spazio disponibilie

Prima presentazione del libro di Serena Barsottelli sabato 2 marzo alle ore 17 al coworking smartCO2 in via…

"Con un avviso le poste di Torre del Lago hanno annunciato la chiusura temporanea dell'ufficio per inagibilità a…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie