Anno XI 
Sabato 2 Marzo 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Pietrasanta
10 Febbraio 2024

Visite: 121

Pietrasanta ha confermato al Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica la propria disponibilità a partecipare alla grande esercitazione antinquinamento marino che Italia, Francia e Principato di Monaco stanno organizzando per fine maggio, a largo della costa di Viareggio e della Versilia. Mercoledì, a Roma, la delegazione istituzionale formata dal consigliere comunale Lorenzo Giusti e dai tecnici dell'ufficio ambiente e protezione civile, Alessandro Barbagli e Luca Lorenzini, ha partecipato alla prima riunione di coordinamento nazionale indetta presso la sede ministeriale e alla quale hanno presenziato anche rappresentanti di Eni, Marina Militare, Guardia Costiera e di altri enti locali e scientifici interessati.

"L'incontro era stato convocato solo per raccogliere le disponibilità dei territori – riferiscono Giusti e l'assessore alla protezione civile, Tatiana Gliori – speriamo di entrare, a breve, nella fase di pianificazione più operativa per avere un quadro esatto delle necessità logistiche e confrontarci con gli attori della nostra fascia costiera che ne saranno eventualmente coinvolti. L'auspicio e il nostro impegno è rivolto a portare la protezione civile sempre più al centro delle politiche locali e nazionali: essere parte di momenti formativi internazionali come questo è una grande occasione per avvicinare il cittadino alla cultura della sicurezza e 'allenare' chi amministra una comunità alla reazione più efficace, in caso di emergenza ambientale".

In base all'accordo italo-franco-monegasco RAMOGEPol e al piano di intervento per la prevenzione e la lotta all'inquinamento, sarà infatti simulato uno sversamento che, dal mare, abbia ripercussioni fino a terra, dove si svolgeranno attività anti contaminazione e propedeutiche al corretto smaltimento delle sostanze recuperate. Pietrasanta sarebbe coinvolta proprio nelle procedure sulla terraferma che, per il primo anno, sono state inserite nel programma dell'esercitazione internazionale.

Pin It

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

“Sulla scia dell’emotività dell’incidente di Firenze il governo ha rispolverato l’annosa questione relativa all’istituzione della…

Prima presentazione del libro di Serena Barsottelli sabato 2 marzo alle ore 17 al coworking smartCO2 in via…

Spazio disponibilie

"Con un avviso le poste di Torre del Lago hanno annunciato la chiusura temporanea dell'ufficio per inagibilità a…

ERSU SpA, in collaborazione con il Comune di Camaiore, comunica che, in occasione della gara ciclistica Tirreno-Adriatico, che…

Spazio disponibilie

Invitati all'iniziativa anche alcuni studenti del Liceo Artistico Russoli di Pisa, che sono stati coinvolti nei pestaggi delle forze dell'ordine la settimana scorsa, alcuni professori della stessa scuola, e una studentessa universitaria che ha subito suo malgrado l'azione repressiva ingiustificata

Da martedì 27 febbraio fino a venerdì 8 marzo la scuola secondaria “Franca Papi” ospita una mostra su…

Anche i cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia potranno esprimere il proprio voto alle prossime elezioni europee fissate per…

Il Burraco è sempre di moda, e quando si sposa a una finalità benefica è ancora più attraente.

Spazio disponibilie

Il Centro di assistenza fiscale Imprese Viareggio sta cercando un candidato o una candidata…

Resterà aperta fino al 31 marzo la form che la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha reso disponibile…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO