Anno XI 
Sabato 2 Marzo 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Pietrasanta
07 Dicembre 2023

Visite: 901

E' stato calendarizzato (salvo maltempo) per mercoledì 13 dicembredalle 9 alle 17, l'intervento di Enel per spostare una cabina elettrica che si trova all'interno del cantiere del museo Igor Mitoraj; un'operazione richiesta dal Comune di Pietrasanta e a più riprese sollecitata, oltre che dall'ente municipale, anche dalla Fondazione Mitoraj e che, una volta eseguita, darà via libera a una cospicua serie di lavorazioni sulla sede museale di via Oberdan. "L'intervento del gestore – precisa l'assessore a lavori pubblici e manutenzioni, Matteo Marcucci – è legato al cantiere del museo Mitoraj ma si risolverà in un beneficio per l'intero centro storico: Enel, infatti, potenzierà la rete di distribuzione su questa parte della città, dove spesso si segnalavano abbassamenti di tensione, migliorando così la qualità del servizio elettrico in una zona nevralgica per Pietrasanta".

Per effettuare i lavori, Enel ha comunicato che l'energia elettrica verrà interrotta negli orari indicati in via Oberdan (dal civico 3 al numero 11, dal 35 al 37, 59, dal 63 a. 65, 73, dall'89 al 91, dal 4 all'8, dal 42 al 44, dal 48 al 54), piazza Matteotti (13, dal 17 al 19, 23, dall'8 al 12, dal 16 al 24), piazza Statuto (dal 13 al 19, 15/a, dal 12 al 22, sn), via Mazzini (dal 106 al 108, dal 112 al 116), piazza Crispi (9, dal 13 al 21, 4, 14, 18, sn), via Caduti della liberta (sn) e piazza della stazione (11).

Tornando al cantiere del museo, nei prossimi giorni inizierà la posa del rivestimento marmoreo sulla scalinata prospiciente a via Oberdan che, come il camminamento centrale, i due laterali e le copertine dei muri, saranno tutti in marmo bianco, scelta che richiama uno dei materiali più identificativi di Pietrasanta e dell'attività degli artigiani locali. La parte che guarda via Oberdan sarà sempre accessibile, "diventando di fatto una nuova piazza verde nel cuore della città – aggiunge Marcucci – con una scultura e un ulivo secolare, valorizzati, come l'edifico che accoglierà la struttura museale, da un progetto illuminotecnico disegnato su misura".

Aperti e accessibili, a prescindere dalla volontà di visitare o meno il museo, saranno anche la maggior parte degli spazi esterni e delle pertinenze, alle quali sarà estesa la pubblica illuminazione.

Pin It

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

“Sulla scia dell’emotività dell’incidente di Firenze il governo ha rispolverato l’annosa questione relativa all’istituzione della…

Prima presentazione del libro di Serena Barsottelli sabato 2 marzo alle ore 17 al coworking smartCO2 in via…

Spazio disponibilie

"Con un avviso le poste di Torre del Lago hanno annunciato la chiusura temporanea dell'ufficio per inagibilità a…

ERSU SpA, in collaborazione con il Comune di Camaiore, comunica che, in occasione della gara ciclistica Tirreno-Adriatico, che…

Spazio disponibilie

Invitati all'iniziativa anche alcuni studenti del Liceo Artistico Russoli di Pisa, che sono stati coinvolti nei pestaggi delle forze dell'ordine la settimana scorsa, alcuni professori della stessa scuola, e una studentessa universitaria che ha subito suo malgrado l'azione repressiva ingiustificata

Da martedì 27 febbraio fino a venerdì 8 marzo la scuola secondaria “Franca Papi” ospita una mostra su…

Anche i cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia potranno esprimere il proprio voto alle prossime elezioni europee fissate per…

Il Burraco è sempre di moda, e quando si sposa a una finalità benefica è ancora più attraente.

Spazio disponibilie

Il Centro di assistenza fiscale Imprese Viareggio sta cercando un candidato o una candidata…

Resterà aperta fino al 31 marzo la form che la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha reso disponibile…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO