Anno XI 
Venerdì 27 Gennaio 2023
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Politica
03 Dicembre 2022

Visite: 195

Per il Pci di Lucca e versilia, la situazione del pronto soccorso dell’ospedale unico  è molto preoccupante :“I segnali che giungono dal pronto soccorso dell’ospedale Versilia indicano inequivocabilmente la grave situazione nella quale versa, i cui effetti investono sia i pazienti che i sanitari”. 

“E la cosa non stupisce – scrive in una nota il PCI – “se si pensa che, a fronte del fatto che quello del Versilia sia uno dei presidi di emergenza che registra da sempre un numero di accessi superiore alla media aziendale, dei 29 dei medici previsti in pianta organica, solo 16 sono quelli formalmente presenti ma ancora meno quelli che si trovano a fronteggiare la pratica quotidiana. Le soluzioni a questo problema, come ai molti altri della sanità, non sono certo semplici a causa dei gravissimi danni che le politiche liberiste dei governi degli ultimi venti anni hanno inferto al servizio sanitario nazionale”.

“Ma la regione Toscana – prosegue il partito – “ha annunciato una propria risposta alla questione dei pronto soccorso: l’istituzione dell’area medica di accettazione. Sperimentata, sembra con successo all’ospedale di Prato, grazie ad un dialogo all’interno dell’ospedale tra la struttura di emergenza e quella di cura nei reparti specialistici, in particolare della medicina ma anche di altri reparti, secondo il presidente Giani ha permesso di attenuare le attese di migliorare le situazioni di difficoltà.  Da qui l'idea di esportarlo anche negli altri presidi ospedalieri. Pur ritenendo che le vere risposte ai problemi dei Pronto Soccorso, e non solo, si ritrovino da un lato in una corretta politica della medicina territoriale e dall’altra in una appropriata assegnazione di personale, non possiamo non riconoscere a questo tentativo, stante l’emergenza e al di là dei toni trionfalistici usati, un minimo di senso”.

“Dunque la domanda è d’obbligo – conclude il PCI Lucca e Versilia - “Ha intenzione la direzione dell’azienda sanitaria Nord Ovest di favorire l’applicazione di questo modello all’ospedale Versilia, dove i problemi si fanno sempre più pressanti? Come interpretare il fatto che sino ad ora, di fronte ai molti segnali che da anni giungono, non si sia accennato a nessuna misura che potesse almeno mitigare il grave disagio di tutto il personale sanitario, che ormai pare tocchi il proprio acme? Una grave disattenzione o il frutto di problemi contingenti che non si riesce ad affrontare? Riteniamo che i lavoratori e le lavoratrici del Pronto Soccorso e la popolazione versiliese tutta meritino una risposta”.

 

 

 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Un nuovo tentativo di truffa ai danni di un utente è stato sventato nella frazione Valdicastello Carducci…

"Il Mit ha dato il via libera alla concessionaria Salt per rendere gratuita dal 1 febbraio la bretella nel tratto…

Spazio disponibilie

Pubblicata la graduatoria per il sostegno economico straordinario a sostegno…

Si terràvenerdì 27 gennaio l’assemblea regionale che la Cna terrà a Viareggio per parlare dei balneari in merito alla direttiva…

Spazio disponibilie

Un appuntamento da non perdere quello di martedì 31 gennaio alle 21 per la presentazione in esclusiva di Lullaby, il…

"A Sinistra da capo" è il titolo del libro di Goffredo Bettini, che verrà presentato sabato 28 gennaio, alle ore…

Per tracciare i segni indicanti gli spazi assegnati ai concessionari della fiera patronale…

Secondo Silvia Noferi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, uno strano silenzio è calato sull’attraversamento della Lecciona da parte…

Spazio disponibilie

Le temperature particolarmente rigide di questi giorni hanno messo a dura prova gli impianti di riscaldamento degli edifici scolastici,…

Prosegue su gran parte della Toscana interna il codice giallo per neve per la giornata di oggi, lunedì 23, a cui…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie