Anno XI 
Giovedì 18 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
16 Febbraio 2024

Visite: 143

Terza nel 2020 e seconda nel 2022 e 2023, la Raffaello Motto si appresta a debuttare nella serie A1 a squadre con l'intento di ottenere un altro piazzamento di rilievo che la consacri, ancora una volta, nell'élite nazionale della ginnastica ritmica. Il campionato prenderà il via domani (sabato 17) con la prima prova in programma al PalaTricalle di Chieti (in diretta streaming sul canale Youtube della Federginnastica): le ragazze guidate dalla direttrice tecnica Donatella Lazzeri e dall'allenatrice Francesca Cupisti scenderanno in pedana alle 19.30.

Il gruppo è pressoché identico a quello che ha contribuito agli eccellenti risultati delle ultime stagioni, impreziosito dalla presenza – per il secondo anno di fila – della tedesca Darja Varfolomeev, campionessa del mondo in carica e sicura protagonista ai prossimi Giochi Olimpici di Parigi. La squadra sarà inoltre formata da Chiara Badii, Juna Campomagnani, Chiara Puosi e Sofia Sicignano.

"Proseguiamo nel segno della continuità perché sappiamo che con queste ragazze possiamo toglierci ancora immense soddisfazioni– analizza la direttrice tecnica Donatella Lazzeri –: da una parte, c'è la crescita individuale, sia tecnica sia mentale; dall'altra, la coesione di gruppo amplificata da un forte senso di appartenenza: al di là dell'esito delle gare, le ginnaste sono felici e orgogliose di rappresentare la Motto, e questo le spinge a dare qualcosa in più. I podi delle scorse stagioni non devono illuderci. Se vogliamo salirci di nuovo, dobbiamo mettere a frutto in pedana l'immenso lavoro svolto in questi mesi".

Dopo la tappa di Chieti, la serie A1 proseguirà con le prove di Forlì (2-3 marzo) e Fabriano (16-17 marzo). 12 le squadre al via, le migliori 6 si qualificheranno per la Final Six in programma a Torino il 6 e 7 aprile.

Sofia Ponticelli, ginnasta della Motto, disputerà la serie A2 in prestito al Forlì. Altre tre, invece, prenderanno parte alla serie B: Isabel Puccinelli con Falciai di Arezzo, Martina Bonuccelli con Evoluzione Danza e Ester Lena con Iris Firenze.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Grande concerto classico a scopo benefico promosso dalla Fondazione Matteo Caleo domenica 21 aprile alle 17.00 nella…

Un viaggio dentro di sé e un'avventura attraverso il tempo sono la trama di IOP Inferno o Paradiso Albatros…

Spazio disponibilie

Cala il sipario sulla stagione di prosa 23/24 del Teatro Comunale di Pietrasanta "Cesare Galeotti", promossa e organizzata…

A cento anni dalla morte nuove lettere svelano gli eventi più drammatici e segreti della vita di Giacomo…

Spazio disponibilie

Con un incontro organizzato insieme alla scuola "Barsanti" e la successiva deposizione di una corona…

Si comunica che, dalle ore 22:00 di giovedì 18 alle ore 5 di venerdì 19 aprile e comunque…

Il Partito Democratico di Seravezza, all’approssimarsi del 25 Aprile, 79° Anniversario…

Con apposite determine si è dato il via ad una serie di interventi di manutenzione stradale e di…

Spazio disponibilie

Il duo Affinità Elettive nasce nel 2016 dall'incontro tra Sofia Luz cantante laureata al Conservatorio Paganini di…

Oltre duemila le firme raccolte in meno di 10 giorni da cittadini e commercianti del centro…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie