Anno XI 
Giovedì 18 Aprile 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
20 Febbraio 2024

Visite: 142

La serie A1 si apre con un superlativo secondo posto per la Raffaello Motto, vicinissima alla vincitrice Fabriano. Nella prima prova del massimo campionato a squadre di ginnastica ritmica disputata nel weekend al Palatricalle di Chieti, la società viareggina totalizza 133.050 punti (contro i 134.250 delle marchigiane): un risultato che rispecchia l'ottima prestazione di gruppo e che avvalora il meticoloso lavoro degli ultimi mesi in avvicinamento a questo appuntamento.

La Motto ottiene il miglior punteggio in 2 attrezzi su 4: la tedesca Darja Varfolomeev, campionessa del mondo in carica, ottiene uno strabiliante 37.200 alle clavette, confermando una volta di più il suo enorme talento; Chiara Badii compie un exploit al nastro (31.550 punti). Sofia Sicignano (31.800 alla palla) e Chiara Puosi (32.500 al cerchio) completano positivamente la prova della formazione guidata dalla direttrice tecnica Donatella Lazzeri e dall'allenatrice Francesca Cupisti.

"Ci tenevamo a cominciare bene – commenta Lazzeri –: eravamo fiduciosi alla vigilia, perché le ragazze si erano preparate al meglio, grazie anche al prezioso apporto dell'allenatrice Silvia Nicolini e della coreografa Beatrice Paoleschi, ma ovviamente occorreva attendere il responso della pedana per confermare questa sensazione. Accogliamo il secondo posto con immensa soddisfazione, perché non era affatto scontato. È un risultato di prestigio, non dobbiamo sminuirlo. Le prossime due prove saranno altrettanto difficili, noi cercheremo di ripeterci sapendo di poter essere competitivi a prescindere dalle scelte relative alla formazione e all'assegnazione degli attrezzi".

Note liete per la Motto giungono anche dalla serie B, dove Isabel Puccinelli contribuisce al primo posto della Falciai Arezzo (con cui disputa il campionato in prestito, come Martina Bonuccelli con Evoluzione Danza, Ester Lena con Iris Firenze e, in A2, Sofia Ponticelli con Forlì).

Nella classifica generale la Motto è seconda con 27 punti, dietro Fabriano (30) e davanti a Udinese (25). Le due successive prove sono in programma a Forlì (2 marzo) e Fabriano (due settimane più tardi). Le prime 6 società si qualificano per la Final Six del 6 e 7 aprile che assegnerà lo scudetto.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Grande concerto classico a scopo benefico promosso dalla Fondazione Matteo Caleo domenica 21 aprile alle 17.00 nella…

Un viaggio dentro di sé e un'avventura attraverso il tempo sono la trama di IOP Inferno o Paradiso Albatros…

Spazio disponibilie

Cala il sipario sulla stagione di prosa 23/24 del Teatro Comunale di Pietrasanta "Cesare Galeotti", promossa e organizzata…

A cento anni dalla morte nuove lettere svelano gli eventi più drammatici e segreti della vita di Giacomo…

Spazio disponibilie

Con un incontro organizzato insieme alla scuola "Barsanti" e la successiva deposizione di una corona…

Si comunica che, dalle ore 22:00 di giovedì 18 alle ore 5 di venerdì 19 aprile e comunque…

Il Partito Democratico di Seravezza, all’approssimarsi del 25 Aprile, 79° Anniversario…

Con apposite determine si è dato il via ad una serie di interventi di manutenzione stradale e di…

Spazio disponibilie

Il duo Affinità Elettive nasce nel 2016 dall'incontro tra Sofia Luz cantante laureata al Conservatorio Paganini di…

Oltre duemila le firme raccolte in meno di 10 giorni da cittadini e commercianti del centro…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie